ZuluTrade: Recensione, Opinioni, Costi E Commissioni. Come funziona?

zulutrade recensione

Stai cercando informazioni su ZuluTrade? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è ZuluTrade, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di aprire un conto ed utilizzare questa piattaforma di copytrading.

Recensione ZuluTrade: cos’è

Zulutrade è un sistema di copytrading con il quale ci sono da una parte operatori che immettono le operazioni e possono essere copiati, mentre dall’altra ci sono utenti che copiano le operazioni che fanno i primi.

L’azienda nasce nel 2007 come piattaforma con l’intento di riunire tutti i trader del mondo in modo da unire la conoscenza finanziaria degli operatori e metterla a disposizione di tutti.

Quello che voleva formare era un vero ambiente social con lo scambio di opinioni, strategie e operatività.

Per poter portare tutto questo direttamente sulle piattaforme utilizzate dai singoli utenti occorreva una collaborazione tra broker che poteva passare solo da un convenzionamento.

Nel 2017 si unisce con il gruppo Formax che racchiude diverse entità finanziarie.

Zulutrade stringe collaborazioni, si avvia verso lo sviluppo dei suoi servizi attraverso le piattaforme maggiormente conosciute e si rende disponibile ai convenzionamenti.

Così tra i partner della società si trovano oggi quasi una decina di broker tra cui scegliere.

Come funziona Zulutrade: cosa offre

Zulutrade offre funzionalità sia ai trader esperti per essere copiati che agli utenti che intendono copiare le posizioni degli operatori abituali. La caratteristica più importante è la selezione dei trader.

Zulutrade, infatti, ha deciso che un numero di operatori pari a 1.000 sia sufficiente per effettuare una scelta.

Questi 1.000 sono estratti dai trader che rispettano alcune caratteristiche. Il trader deve:

  • operare da almeno 12 settimane,
  • avere un drawdown massimo inferiore al 30%,
  • avere una media di pips per trade superiore a 3.

In questa rosa vengono individuati i trader con migliori performance e maggiore costanza nei rendimenti. Tra questi 1.000, gli utenti Zulutrade possono scegliere quale sia quello che fa al caso loro.

Si può scegliere un singolo trader da copiare oppure una combinazione di trader. Per individuare la giusta combo puoi selezionare autonomamente i soggetti che secondo te sono più adatti o lasciarti guidare da strategie preconfezionate che Zulutrade ha impostato.

Inoltre puoi decidere se affidarti completamente alla copia o intervenire nelle operazioni e conservarti una parte di potere decisionale. Puoi anche visionare le negoziazioni passate poiché sulla piattaforma rimane lo storico dell’ultimo mese.

Questo può essere interessante per valutare come si è mosso il trader che hai copiato. Inoltre così puoi avere agevolmente una visione dei risultati totali che hai realizzato con evidenziati in verde i guadagni e in rosso le perdite.

Per attuare la tua negoziazione devi iscriverti ad un broker convenzionato ed associare l’account di Zulutrade in modo che possano essere trasferite le copie dei trader che vengono scelti.

Nell’account del broker può essere fatto trading manualmente secondo le specifiche dello stesso partner, mentre quando si copiano le operazioni lo scalping non è consentito, per il semplice fatto che non è possibile ai trader operare in questo modo.

Lo scalping, in effetti, può essere una strategia opportuna manualmente poiché ci si limita a pagare lo spread al broker, mentre con il copytrading ci possono essere commissioni aggiuntive che rendono impossibile operare in questo modo.

Inoltre il trader dovrà tenere conto che effettuare operazioni troppo ravvicinate tra di loro può creare problemi alla copia e quindi viene richiesto un intervallo di tempo tra una contrattazione e l’altra di almeno 5 secondi.

Altro problema può derivare dall’impostazione di ordini nel momento in cui escono le notizie più rilevanti. Anche in questo momento non è possibile effettuare operazioni perché sarebbe difficile operare la copiatura in tempo utile.

Queste sono tutte regole che impattano più sui doveri dei trader da copiare che non sui portafogli degli investitori che copiano, ma che è utile che sappiano se si aspettano certe modalità di trading che poi non si ritrovano nella pratica.

Nella scelta dei trader da copiare puoi utilizzare la demo in modo da simulare come si comporta un determinato trader nella pratica, così da valutarlo sul campo.

Una volta impostate le tue copie hai a disposizione un’arma in più per monitorare le tue posizioni: si tratta di Zuluguard. Questo strumento monitora per te come si comportano i trader che hai scelto e, se questi non soddisfano un certo livello di performance, vengono eliminati dalle tue copie.

Si tratta di un controllo aggiuntivo rispetto a quello già fatto dalla piattaforma sui trader. Il monitoraggio generale è svolto su un orizzonte temporale di lungo periodo, mentre il controllo di Zuluguard è fatto sul periodo durante il quale hai copiato l’operatore.

La sua utilità è quella di proteggerti da un periodo di scarsa forma di un trader anche se nel lungo periodo questo ha dimostrato buoni risultati, in modo da aiutarti ad evitare eccessive perdite.

Per attivare Zuluguard occorre aver attivato un combo, poiché diventa privo di senso su un solo trader, in quanto corrisponde alla performance di portafoglio.

Quando attivi un combo, ti viene chiesto di specificare l’ammontare di liquidi che vuoi investire con Combo, il profilo di rischio che vuoi impostare da conservativo a dinamico e i Combo che sei disposto a seguire.

Allo stesso modo, quando aggiungi un trader ti viene chiesto quanto vuoi investire con il singolo trader, lo stile di sequela se a numero fisso di lotti o proporzionale.

Con Zuluguard oltre alla verifica sul singolo operatore, c’è un take profit di gruppo con il quale si chiudono tutte le posizioni e una protezione con lo stop loss delle copie che hanno superato un limite di perdita e che derivano dallo stesso operatore.

Anche copiando, comunque, potrai inserire manualmente sulle posizioni stop loss e take profit diversi da quelli impostati dal trader che hai come guida.

Attraverso l’autotrade e direttamente sulla piattaforma di Zulutrade puoi investire facendoti guidare dagli esperti sulle criptovalute arrivando a generare i tuoi profitti dalle nuove monete virtuali.

Hai la possibilità in questo copytrading come in quello classico, di incentivare il trader a generare il maggior numero di profitti possibile spartendo con lui i profitti derivanti dal trading.

Infatti, gli investitori possono optare, quando si iscrivono, per un conto in cui pagano commissioni leggermente più alte rispetto allo standard per compensare il trader copiato (conto classic) oppure pagare commissioni standard e dividere i guadagni con i gestori delle loro posizioni.

Dalla parte dei trader che si iscrivono per essere copiati è possibile impostare l’account sia collegandolo alla propria piattaforma reale che inserendo le operazioni su un account demo e dimostrare in questo modo le proprie capacità operative.

Anche loro possono scegliere tra due tipi di account che corrispondono a quelli degli investitori: profit sharing o classic.

Con il conto classic vengono ricompensati sulla base del volume tradato, mentre con il profit sharing i loro guadagni sono direttamente proporzionali a quelli conseguiti con la contrattazione.

Zulutrade: registrazione e conto demo

Per registrarsi a Zulutrade, occorre posizionarsi su questa pagina e compilare con i dati necessari richiesti, scegliere tra conto classic e conto profit sharing e scegliere il broker con cui vuoi operare.

Puoi associare sia un conto che hai già aperto presso uno dei partner (a condizione che tu sia registrato con lo stesso indirizzo mail) piuttosto che aprirlo contestualmente alla registrazione su Zulutrade.

Con chiunque tu apra il conto e qualunque regole abbia sul deposito minimo, per poter associare Zulutrade al broker devi aver depositato almeno 100€ sul conto aperto con il partner.

Zulutrade: quali vantaggi e benefici ottiene l’utente utilizzando il servizio

Utilizzando un account Zulutrade e servendoti del copytrading anche senza nessuna esperienza in ambito di trading, puoi investire i tuoi liquidi e metterli a reddito.

Ovviamente non ci sono garanzie sull’operato dei trader che si vanno a copiare ma con un po’ di avvedutezza, effettuando qualche prova con il conto demo e non facendosi troppo ingolosire dalle performance alte ottenute nel passato dagli operatori, è possibile ottenere un rendimento superiore a quello perseguibile con altri investimenti finanziari.

Spesso si fa confusione con il ruolo dei broker cui ci si appoggia per portare a termine le nostre operazioni di contrattazione e si pensa che loro abbiano un ruolo di consiglieri, ovvero di consulenti nelle singole scelte di trading.

In realtà il broker è un intermediario che ha diritto al suo guadagno solo per fare da tramite tra compratore e venditore, in questo caso attraverso la piattaforma che mette a disposizione dei clienti.

Non è autorizzato ad esercitare attività di consulenza: può quindi spiegare il funzionamento della piattaforma, come si imposta un’operazione, dove si deve inserire lo stop loss, come si visualizza un indicatore e un grafico, come si calcola il margine e altre spiegazioni di carattere generale, senza poter caldeggiare una posizione short o long su un CFD piuttosto che su un altro.

Se non ci si sente ferrati sull’argomento e si vuole un consiglio, occorre rivolgersi ad altre persone. Una soluzione possono essere consulenti finanziari indipendenti che possono dare indicazioni precise su come quando e in che direzione. 

Un’altra soluzione sono i segnali di trading o gli Expert Adivors.

Una terza soluzione è il social trading di cui il copytrading è una parte.

Attraverso Zulutrade si ha quindi un’indicazione della strada da seguire e la possibilità di provare tante strategie diverse, confrontarle prima di sceglierne una e osservando in diverse situazioni di mercato come un operatore compie le sue scelte, può arrivare a capire il ragionamento che sta dietro alla scelta e replicarlo.

Una marcia in più è data dai conti profit sharing che, in qualche modo, responsabilizzano chi deve inserire le operazioni in modo che i suoi guadagni dipendano dalle sue operazioni e non esclusivamente dal lavoro che viene svolto senza considerare i risultati.

Se ci si pensa, nemmeno in banca viene offerta una simile impostazione.

Un vantaggio importante che è offerto da Zulutrade è la possibilità di effettuare copytrading di criptovalute da specialisti delle cripto con tutti i canoni previsti per le altre tipologie di copytrading in termini di performance, drawdown e continuità nel trading, potendo anche decidere di remunerarli spartendo con loro i guadagni.

Zulutrade: quali sono i costi del servizio

Con Zulutrade non sono richiesti canoni fissi come non vengono chiesti dai broker partner con cui si apre il conto. La remunerazione di questi ultimi deriva tipicamente dallo spread oppure, per certe tipologie di conto, dalle commissioni.

In caso di impostazioni di operazioni tramite il copytrade, si ha in qualche caso un aumento dello spread per la remunerazione di Zulutrade.

Zulutrade: confronto con altre piattaforme concorrenti

Zulutrade è sensibilmente diversa dalle altre piattaforme di copytrading grazie ai potenti controlli che effettua costantemente sull’operato dei broker.

Nessuna di queste piattaforme, come nessun consulente finanziario o nessun sistema di segnali di trading, fornisce una garanzia di successo e di rendimento.

La selezione effettuata dalla società per darti già una rosa su cui concentrarti spetta a te.

Una grande differenza rispetto ad altre piattaforme consiste nel poter scegliere tra diversi broker per poter copiare le strategie e puntare al rendimento e non essere vincolati ad una sola, che in questo modo, avrebbe la possibilità di stabilire in una posizione di particolare forza quali spread applicare e quali commissioni.

Il sistema di Zulutrade, invece, lascia la libertà di potersi rivolgere ad una molteplicità di operatori. Il sistema impostato da questa società mette in campo alcuni piccoli aspetti che possono rendere il trading veramente diverso.

Il primo è la possibilità di spartire i profitti tra trader che viene copiato e investitore e l’altro è l’opportunità lasciata al trader di farsi copiare un account demo invece che un conto reale.

Questi fattori, congiuntamente, danno la possibilità a potenziali di persone in grado di effettuare un trading proficuo senza però avere a disposizione capitali, di poter far fruttare le loro capacità (sempre a condizione di ottenere determinati risultati e che ci sia un profitto).

Nella realtà spesso si ha un contrasto tra risultati ottenuti con un conto demo e un conto reale, poiché, spesso, i timori delle perdite pecuniarie non permettono all’operatore di riflettere in modo sereno e prendere le decisioni migliori.

Per questo, la possibilità di operare tramite account demo da una parte e poterlo copiare senza interventi dall’altra, può rendere il sistema molto più efficiente.

Sarà opportuno, in ogni copia, provare una copia demo in modo da testare per un certo periodo la bontà del trader.

Un’altra caratteristica molto importante da considerare è quella relativa alla tipologia di conti profit sharing.

Con questo sistema, infatti, si collegano persone disposte a fare partnership e soprattutto gli investitori possono individuare trader che vogliono spartire i guadagni e non solo lucrare una commissione.

Questa è una garanzia dell’intenzione del trader, ovviamente non del risultato che può dipendere da moltissime variabili che non dipendono esclusivamente dalla capacità o dall’attenzione dell’operatore ma alcune sono esterne e incontrollabili.

Zulutrade: opinioni di chi già lo utilizza

Zulutrade è diffuso tra chi fa trading in modo proficuo. C’è chi lo utilizza per guadagnare e chi per imparare dalle strategie degli altri trader.

Gli utenti che hanno provato diverse piattaforme di copytrading, evidenziano come Zulutrade fornisca dei risultati superiori alla media almeno seguendo i migliori trader del ranking.

I risultati migliori si hanno scegliendo la strategia e l’esposizione e scegliendo tra le combo in modo che possano essere fatti calcoli sulle correlazioni tra strategie.

Si deve rimanere coscienti che un’occhiata bisogna ogni tanto darla ai propri investimenti in modo da stabilire se continuare in questo senso oppure cambiare stile di copia.

Giampiero Tonolini
Giampiero Tonolini

Economista con Master in Finanza, Amministrazione e Controllo di gestione. Esperto di finanza personale, investimenti, assicurazioni ed economia bancaria.

apri un conto su zulutrade