ZCash: Quotazione, Previsioni e Valore del Cambio con l’Euro

zcash

Stai cercando informazioni su ZCash? Sei nel posto giusto!

In mezzo alle moltissime altcoin in circolazione troviamo Zcash, una criptovaluta che si è fatta strada sul mercato grazie a due precise caratteristiche: sicurezza e anonimato. Zcash infatti, nasce proprio con la finalità di migliorare la privacy nel settore.

Investire in questa criptomoneta potrebbe rivelarsi profittevole, ma è opportuno effettuare alcune valutazioni, e tra queste troviamo la scelta della migliore piattaforma exchange per comprare Zcash.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono stati inserite le migliori piattaforme per comprare ZCash, le loro caratteristiche ed il link al sito ufficiale.

migliori piattaforme per comprare zcash

Migliori piattaforme / exchange per comprare ZCash

Come anticipato, ancora prima di capire se può convenire o meno acquistare Zcash, è opportuno comprendere quali sono le migliori piattaforme a cui fare affidamento, e con quali criteri valutarle. In cima alla lista troviamo sicuramente il fattore sicurezza. Eventuali licenze fanno sicuramente la differenza in tal senso. In secondo luogo anche il sistema commissionale riveste chiaramente la sua importanza.

Nelle analisi per la scelta del miglior exchange a cui fare riferimento troviamo anche la semplicità del software alle spalle della piattaforma, le sezioni formative che possono aiutare gli investitori alle prime armi, e l’assistenza clienti. Anche eventuali servizi aggiuntivi possono chiaramente fare la differenza. Sulla base di questi criteri, di seguito una selezioni dei migliori operatori del settore.

Binance

Nel mondo degli exchange criptovalutari Binance (vai al sito ufficiale) è sicuramente una delle piattaforme pià conosciute e utilizzate. I motivi di questo successo sono da ricercarsi nella serietà e nell’affidabilità che questo operatore ha dimostrato nel corso degli anni, ma anche nella quantità di servizi aggiuntivi che Binance è in grado di offrire ai suoi clienti. La società infatti, non è un semplice exchange.

come comprare zcash

Ad esempio Binance è anche un’accademia di formazione, dal momento che sul sito potrai trovare moltissimi contenuti che rappresentano oggettivamente un valore aggiunto. L’accademia è stata suddivisa in moduli, e al loro interno sono organizzati una serie di video animati che possono semplificare notevolmente la vita dei nuovi iscritti per muovere i primi passi nel mondo delle criptovalute.

Oltre a questo, Binance ha anche “coniato” una sua criptomoneta personale, denominata Binance Coin. Il token (BNC) può essere utilizzato dagli utenti della piattaforma per pagarne i servizi a prezzi scontati. Binance Coin non è una altcoin minore, dal momento che rientra nelle 10 criptovalute a maggiore capitalizzazione del mercato. Binance inoltre, è anche una fondazione di beneficenza.

La Binance Charity Foundation infatti, raccoglie fondi in maniera del tutto trasparente grazie alla tecnologia blockchain che permette il tracciamento di ogni transazione. La finalità di questa associazione è quella di agire sul “Bottom Billion”. Si tratta di quel miliardo di persone che a causa della loro povertà ancora non riescono ad assicurarsi nemmeno i beni di prima ncessità.

Sulla piattaforma potrai comprare e vendere diverse criptovalute. Oltre alle più famose Bitcoin, Ripple, ed Ethereum, hanno fatto la loro comparsa anche altre altcoin minori ma comunque di sicuro interesse. Tra le principali proprio Zcash. Il software di Binance è disponibile sia nella versione desktop per pc, che sotto forma di applicazione mobile per smartphone e tablet Android e iOS.

eToro (vai al sito ufficiale) non è un exchange di criptovalute, ma una piattaforma che permette di fare trading CFD. Si tratta di un tipo di attività differente dalla tradizionale compravendita, che prevede l’acquisto di una criptovaluta, e la successiva vendita per ottenere un profitto nel momento in cui l’asset aumenta di valore. Attraverso i Contratti per Differenza invece, “scommetterai” sull’andamento di mercato.

euro zcash bitcoin

Ciò significa che avrai la possibilità di ottenere un guadagno sia nel momento in cui la criptovaluta prenda valore, che nella situazione inversa. Ad ogni modo eToro nasce nel 2006, e in brevissimo tempo gli affari della società la portano a diventare uno dei maggiori leader di mercato. Tra i maggiori pregi della piattaforma, possiamo menzionare la sua semplicità di utilizzo, che la rendono molto “social”.

Due funzionalità infatti, sono decisamente apprezzate dalla clientela. Si tratta del social trading e del copy trading. La prima è del tutto simile ad un social network tradizionale. La differenza sostanziale risiede negli argomenti delle condivisioni, limitati alle informazioni sulle attività. La seconda funzionalità è una modalità di trading automatico che permette al trader di copiare le strategie di altri investitori di successo.

Anche se il copy trading non è in grado ovviamente di eliminare il rischio tipico del trading di perdere il capitale investito, è quanto meno in grado di limitarlo. eToro opera in qualità di intermediario finanziario nel massimo rispetto della legalità, dal momento che ha ottenuto una serie di licenze, tra cui la FCA inglese, la CySEC cipriota, e l’iscrizione all’albo italiano CONSOB.

Di tutto rispetto è anche la sezione formativa, in grado di offrire un’ampia gamma di corsi, analisi, informazioni, attività di trading, video corsi e molto altro ancora. In questo modo i trader possono arricchire con il tempo il loro bagaglio formativo. Sulla piattaforma sono disponibili per la negoziazione diverse criptovalute, tra cui Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple, e chiaramente Zcash.

Coinbase

Un altro nome che non ha bisogno di molte presentazioni nel mondo degli exchange criptovalutari è Coinbase (vai al sito ufficiale)Sulla piattaforma potrai comprare, trasferire, vendere, e conservare criptovalute.

L’operatore al momento ha più di 22 milioni di clienti provenienti da 42 Paesi diversi, con un transato di centinaia di miliardi di dollari. Il maggiore punto di forza di Coinbase risiede sicuramente nella semplicità di utilizzo.

grafico zcash andamento

Coinbase si rivolge principalmente ai piccoli e medi investitori, quindi a tutte quelle persone titolari di conto corrente che intendono muovere i primi passi nel mondo delle criptovalute. La società propone diversi prodotti ai consumatori, tra cui un plugin da integrare negli e-commerce che consente ai clienti degli shop di pagare i loro acquisti direttamente in criptovaluta.

Sulla piattaforma di Coinbase avrai la possibilità di aggiungere il tuo conto corrente come metodo di pagamento. Per farlo, dopo aver aperto un account e verificato la tua identità, dovrai effettuare un bonifico anche di piccolo importo. Una volta che Coinbase lo avrà ricevuto, potrai prelevare i fondi delle tue transazioni con le tempistiche standard di un bonifico SEPA.

Al pari di qualsiasi altro servizio analogo, anche Coinbase applica chiaramente delle commissioni per remunerare il suo operato. Sotto questo frangente la piattaforma non è sicuramente la più economica del mercato, ma considerando la qualità dei servizi offerti, i costi rimangono più che adeguati. Entrando nel dettaglio possiamo vedere che per acquisti e vendite standard con il conto locale la commissione è dell’1,49%.

Sullo stesso tipo di operazioni effettuate con le carte di credito invece, il costo sale al 3,99%. Per quanto riguarda i depositi effettuati con bonifico non sono previste commissioni aggiuntive, mentre per i prelievi viene applicata una fee fissa di 0,15 euro. Sulla piattaforma è disponibile anche una sezione “guida” in grado di fornire delle dritte sul mercato delle criptovalute in generale.

Bitpanda

Bitpanda (vai al sito ufficiale) nasce nel 2014 in Austria, e fin da subito ha incentrato la sua attività sull’acquisto e la vendita di criptovalute, in particolare Bitcoin. Si tratta di una piattaforma totalmente automatizzata che tra le principali caratteristiche annovera una certa velocità nell’elaborazione e nella conferma dei pagamenti. Nel mondo delle cripto BitPanda è un marchio di fiducia che ha ottenuto numerosi premi.

previsioni zcash mining

Bitpanda dunque, è un exchange criptovalutario davvero evoluto. Accetta numerosi metodi di pagamento, e tra i principali riportiamo le carte di credito dei circuiti MasterCard e Visa, i bonifici bancari, Neteller e Skrill, ed altri metodi come Sofort, Giropay, ed altri ancora. Le principali differenze tra questi metodi risiedono nelle commissioni applicate e nelle tempistiche di accredito.

Ad oggi la piattaforma è attiva in tutta Europa, anche se alcuni dei metodi di pagamento spiegati in precedenza potrebbero non essere disponibili in determinati Paesi. Ad ogni modo, sulla piattaforma potrai acquistare e vendere Bitcoin, Litecoin, Dash, Ethereum e ovviamente Zcash. Per cominciare ad operare con Bitpanda, dopo aver effettuato la procedura di registrazione, dovrai procedere con l’upload dei documenti d’identità.

Si tratta di un procedimento molto rigoroso, anche se non ti porterà via moltissimo tempo. Questa è l’ennesia garanzia della qualità e dell’affidabilità della piattaforma, dal momento che per operare legalmente sul suolo europeo, qualsiasi società di questo tipo adotta questa procedura per contrastare pericolosi fenomeni di riciclaggio. Se non verificherai il conto, avrai maggiori limitazioni e minori livelli di privacy.

Il sistema commissionale applicato da BitPanda risulta sufficientemente competitivo rispetto ad altri concorrenti di mercato. Nel dettaglio, possiamo vedere che i costi per gli acquisti effettuati con carte di credito ammontano a circa il 2% della quotazione di mercato della criptomoneta d’interesse, mentre con Skrill la commissione sale al 3,7%. Il bonifico risulta il metodo più conveniente, con una fee dell’1,8%.

Cos’è lo ZCash

Come anticipato, Zcash nasce con la finalità di aumentare i livelli di privacy nel mondo delle cripto. L’anonimato per Zcash è garantito dal fatto che non vengono pubblicati i dettagli delle varie transazioni sulla blockchain, e questo è possibile grazie a due precisi fattori:

  • Offuscamento di destinatario e mittente.
  • Offuscamento di ogni transazione.

Il funzionamento di questo sistema è possibile grazie a Zero Knowledge Proof, uno speciale algoritmo che permette di non rivelare informazioni sensibili. Si tratta di una situazione ben differente a quanto invece accade con Bitcoin. Il mondo delle criptovalute è davvero molto vasto, e molte altcoin hanno vita breve. Non è questo il caso però di Zcash, un progetto che dal 2014 ad oggi sta prendendo sempre più piede sul mercato.

ZCash: quotazione e previsioni

Come sempre accade, una previsione non è certamente una sicurezza che un determinato evento possa verificarsi. Il discorso è valido anche per Zcash. Ad ogni modo, nel 2023 potremmo veder crescere notevolmente il valore della criptovaluta. Ad oggi la quotazione è di poco superiore ai 100 euro, anche se la forte volatilità porta a variazioni molto repentine come per ogni cripto.

Il progetto Zcash è in rapida crescita, e la comunità che gira attorno a questa valida criptovaluta aumenta per numero di elementi di giorno in giorno. Come detto in precedenza, le basi sono solide, e le previsioni future sembrano essere piuttosto positive. Anche sul medio periodo si pensa che il valore di Zcash possa ulteriormente crescere, fino a parlare di crescita esponenziale nel 2025.

Mining ZCash

Le criptovalute non vengono emesse come avviene per le valute tradizionali da una banca centrale, ma attraverso un processo definito di estrazione. Il compito di portare a termine questi processi è affidato ai minatori, ovvero delle persone che mettono a disposizione della rete la potenza computazionale dei loro computer per la risoluzioni di complicati calcoli.

Grazie a questo, i miners ricevono una ricompensa variabile a seconda della criptovaluta e della potenza messa a disposizione. Costruire in questo momento una posizione buona in ZEC mediante il mining potrebbe permettere di ottenere un profitto interessante in un prossimo futuro nel momento in cui Zcash dovesse venire maggiormente apprezzata. Questo non significa non siano comunque necessari degli investimenti.

Per fare mining occorrono macchine altamente performanti, che chiaramente presentano un costo di acquisto importante. Il vantaggio di fare mining Zcash rispetto ad altre criptovalute, è che sono necessari dei requisiti inferiori. Volendo è possibile anche aggiungersi ad una mining pool Zcash per mettere in comune la propria potenza con quella di altri miners.

ZCash vs Bitcoin

Le differenze tra le due criptovalute Zcash e Bitcoin non sono poi molte, anche perché la prima si nutre di moltissimi contributi che provengono proprio dallo sviluppo della prima delle criptomonete. Ad ogni modo, esistono alcune differenziazioni, tra cui:

  • L’intervallo di produzione dei vari blocchi di Zcash è nettamente inferiore rispetto a Bitcoin. Per quest’ultima occorrono mediamente 10 minuti, mentre per Zcash circa 2,5 minuti.
  • La dimensione dei blocchi Zcash è doppia rispetto a Bitcoin, e questo permette una maggiore scalabilità senza che venga messa a rischio la sicurezza, ma anche sfruttando una larghezza di banda inferiore.
  • Funzione di scadenza delle transazioni. Si tratta di una particolare funzionalità che annulla in maniera automatica le transazioni nel momento in cui i miner non le elaborano entro un tempo prestabilito. Questo consente di evitare che vengano perse criptovalute nel momento in cui la blockchain è sovraccarica, dal momento che gli importi vengono restituiti direttamente agli emittenti.

In sintesi possiamo dire che comprare Zcash potrebbe rivelarsi un investimento piuttosto profittevole. Le condizioni per pensare ad una criptovaluta di successo nel futuro ci sono tutte. Zcash inoltre, risponde ad una particolare esigenza degli appassionati di criptovalute, ovvero il desiderio di anonimato. Per quanto un totale anonimato non sia in realtà possibile, alcune cripto sotto questo aspetto risultano più deboli di altre.

Ovviamente pensare che Zcash possa diventare un concorrente diretto di Bitcoin in termini di quotazione, appare azzardato. Il valore raggiunto dalla prima delle criptovalute infatti, ha toccato proprio di recente punte impensabili, e si prevede che in futuro il valore possa crescere ancora. Ma proprio il successo di Bitcoin potrebbe rappresentare un ulteriore elemento a favore di Zcash.

Grazie al valore raggiunto da BTC infatti, il numero di persone che si sta interessando al mondo delle cripto è in costante aumento, e oramai di questo settore si parla ovunque, e non più solamente tra gli addetti ai lavori. In atre parole BTC potrebbe funzionare da traino per Zcash, e quest’ultima godere di un’ulteriore aumento di popolarità di “riflesso” grazie a Bitcoin. Questo significa che comprare Zcash o fare trading CFD Zcash, potrebbe rivelarsi interessante in futuro.

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi