TradingView: Recensione, Opinioni, Costi E Commissioni. Come Funziona?

tradingview recensione

Stai cercando informazioni su TradingView? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è TradingView, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di aprire un conto ed utilizzare questa piattaforma di social trading.

TradingView: opinioni di chi già lo utilizza

TradingView è molto apprezzata dagli utenti perché dà la possibilità di conoscere ed approfondire le informazioni messe a disposizione senza essere tentati di scegliere di copiare, ma mettendoci del proprio.

opinioni trustpilot

Allo stesso tempo, la cosa più interessante per i trader è la visione dei grafici e degli indicatori e la possibilità di personalizzarli per trarre indicazioni di trading provenienti più dalla propria testa che dall’emulazione del comportamento di altri operatori.

TradingView: migliori piattaforme alternative a confronto

Di seguito trovi una tabella con i migliori broker alternativi a TradingView, le loro caratteristiche principali e i link ai siti ufficiali.

tradingview: migliori piattaforme alternative

TradingView: confronto con altre piattaforme concorrenti

Individuare quali possano essere i concorrenti di TradingView non è semplice. Nel social trading il nome più noto è quello di eToro che è contemporaneamente anche un broker e permette di fare copytrading.

Si può far riferimento solo alla parte di condivisione delle idee di trading, ma non è così scontata. Di converso occorre precisare che eToro è più adatto a chi non ha la minima idea da che parte cominciare per impostare le operazioni poiché guardando i profili di profittabilità dei trader si può costruire un portafoglio di trader.

etoro vs tradingview

Questo non è quello che a TradingView: questa piattaforma mira alla condivisione dei modi di analizzare quello che succede sul mercato anziché consigliare le operazioni che devono essere effettuate.

Si potrebbe così ricercare un’idea simile in una applicazione come quella di Investing che mostra articoli e view di varie persone, grafici in tempo reale dell’andamento di diversi prodotti, ma non dà la possibilità di lavorare su grafici con indicatori, disegni e appunti.

investing vs tradingview

L’analisi che propone, inoltre, non è firmata da nessuno ma proviene in generale da diversi soggetti oppure è determinata da indicatori non totalmente definiti.

Lo spirito di Investing, d’altra parte, è del tutto diverso rispetto a quello di TradingView: il suo scopo è quello di poter ottenere molte iscrizioni e molti contatti da poter fornire a chi è interessato (normalmente i broker).

Si tratta di una app leader di settore e non è l’intento di TradingView ottenere una simile risonanza anche se si troveranno notizie simili e ampiezza di mercato comparabile.

Quello a cui somiglia di più la piattaforma che stiamo esaminando sono gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma più utilizzata dai broker: MT4.

metatrader4 tradingview

Questa, infatti, prevede la possibilità di effettuare molte analisi e di utilizzare molti indicatori per trarre le proprie conclusioni. In più si possono integrare segnali di trading e avere anche tramite mail o pop up notifiche di alert per poter agire nel più breve tempo possibile.

L’ampiezza dell’analisi che si può effettuare con TradingView è sicuramente maggiore e si può utilizzare con maggior profitto, non solo andando a vedere cosa pensano altri operatori sullo strumento che stiamo valutando, ma anche pubblicando la nostra opinione che così potrà essere commentata dagli altri avendo così un consiglio immediato e un punto di vista diverso sul nostro operato.

Si può cercare di confrontarla con altre piattaforme di Social Trading, ma con una così grande ampiezza di mercato e senza la volontà di incentivare chi non conosce il settore ad investire lo stesso utilizzando il copytrading, ma aiutando anche i neofiti a capire qualcosa di più su quello che è investire in ambito finanziario, non esistono ad oggi altri nomi di rilievo.

Quali vantaggi e benefici otterrai utilizzando il servizio

TradingView è uno strumento molto importante per chi opera sui mercati finanziari. La prima cosa che salta all’occhio e che determina il grande vantaggio sono i dati tutti riuniti in un’unica piattaforma, senza più la necessità di dover andare a cercare in diversi luoghi i dati su cui fare la propria riflessione.

Non si tratta solo di azioni, o solo di CFD o solo di criptovalute, ma puoi veramente avere informazioni su tutto e, se vuoi, confrontare da un certo punto di vista, strumenti molto diversi e verificare correlazioni o decorrelazioni per copertura del portafoglio o per un maggiore sfruttamento della direzione che sta prendendo il mercato.

La profondità di mercato, la possibilità di avere dati storici e le idee degli altri da utilizzare sono i mezzi giusti attraverso cui cercare le conferme delle nostre idee di trading oppure per farci considerare dei pericoli che non erano stati visti senza questa integrazione di idee.

social trading tradingview

Il vantaggio più grande, anche se a prima vista può sembrare uno svantaggio, è l’impossibilità a copiare un altro trader. Infatti, in questo modo, si è costretti a riflettere su quella che è la propria idea e cercando di prevedere effettivamente con tutti gli aiuti di cui puoi avere bisogno come andrà la seduta di mercato.

Ci si potrà confrontare direttamente, questo un altro grande vantaggio, come se si fosse su Facebook, in modo da capire cosa ha portato un collega ad una conclusione diversa dalla nostra, o, magari, altre evidenze a sostegno del nostro stesso pensiero, cosa che ci può rincuorare non poco.

Altro lato positivo è il pagamento della quota, cosicché saranno interessati a pagarla per avere le funzionalità maggiorate solo coloro che usano il trading a livello avanzato, senza andare a confondere le idee di chi non è avvezzo ad assemblare tante notizie tutte assieme.

vantaggi tradingview benefici

La scelta dei broker è molto interessante, lontana dai broker pubblicizzati, ma sicuramente frutto dell’esperienza di trader di grande esperienza che non si limitano ad un solo prodotto.

Sicuramente l’integrazione è importante, ma, in realtà, anche se non si vuole utilizzare queste società per poter approfittare delle conclusioni cui si è giunti attraverso l’attento studio su TradingView, è molto semplice poterlo fare.

Viste le funzionalità offerte a livello di indicatori e di alert, si ha solo più bisogno di un mezzo attraverso cui impartire un ordine già deciso, che può essere facilmente effettuato anche attraverso la app di uno smartphone.

Sicuramente, se sono tante le operazioni che vuoi impostare, è opportuna un’integrazione, ma, a quel punto, potresti optare per un broker integrato. Inoltre, TradingView è in grande sviluppo, per cui si può presumere che il range dei broker si possa incrementare nel futuro.

broker tradingview

Da non trascurare altri due grandi vantaggi che offre questa piattaforma. Da una parte, per i profili a pagamento, hai l’occasione di provare il servizio per trenta giorni in modo da poter decidere coscientemente se è quello che far per te, anche a livello di abbonamento e non solo in generale.

In trenta giorni si capiscono tante cose e in questi stessi 30 giorni potrai approfittare del secondo grande vantaggio che è quello del conto demo attraverso cui puoi impostare con un click le operazioni e seguire i risultati effettivi che ti possono portare.

Il conto demo lo avrai a disposizione anche in seguito per testare le tue strategie, ma anche per provare la differenza tra l’utilizzo del tuo broker attuale contro l’utilizzo di un ordine diretto con i broker integrati con TradingView.

conto demo tradingview

Altro grande vantaggio sono gli screener, in primis quello di azioni. Infatti se lo screeer Forex o Crypto è il più delle volte semplicemente il risultato di analisi tecnica, uno screener di azioni non può prescindere dai risultati economici e analizzare bilanci di tante aziende sarebbe comunque impossibile.

Poter avere in automatico dati che ti guidano verso un’azione o l’altra da esaminare più da vicino ti farà risparmiare tantissimo tempo, che potrai dedicare a migliori attività o a maggiori scambi di opinioni o letture di notizie.

TradingView: quali sono i costi del servizio

Ognuno può scegliere con TradingView a cosa è interessato. Così la piattaforma ti fa scegliere tra quattro livelli di iscrizione.

Quella base, che è gratuita, comprende i grafici che hanno fatto conoscere la piattaforma nel settore, esaminando tutti i mercati mondiali con dodici tipi di grafico, 100 indicatori tecnici, 50 strumenti da disegno e il backtesting delle tue strategie.

Con il livello Pro, che costa 14,95$ al mese, in più si hanno cinque indicatori per grafico, due grafici in una finestra, 10 alert, l’eliminazione della pubblicità, timeframe personalizzati, watchlist personalizzate e possibilità di replay sui grafici intraday.

prezzi tradingview costi

Con un abbonamento di 29,95 $ al mese si passa al profilo Pro+ con cui si hanno 10 indicatori per grafico, quattro grafici per scheda e 30 alert; in più sono disponibili grafici esotici intraday e grafici basati su formule personalizzate oltre che la possibilità di esportare i dati.

Il livello massimo è quello Premium, che prevede un canone mensile pari a 59,95 $ per avere 25 indicatori per grafico, otto grafici per scheda e 400 alert; si hanno i timeframe in secondi, il quadruplo dei dati nei grafici e la possibilità di richiedere indicatori. 

Dal livello Pro+ si possono connettere più dispositivi contemporaneamente. Al livello base i dati storici vanno indietro di cinque anni contro i quindici anni storici degli altri livelli.

TradingView: registrazione e prova gratuita

Per iniziare con TradingView occorre registrarsi. Basta andare sulla pagina del sito dove vengono illustrati i diversi abbonamenti e scegliere se si vuole iniziare con quello base per esplorare oppure se approfittare della prova gratuita di 30 giorni che si può utilizzare con qualunque altro profilo.

registrazione tradingview

Si tratta di un sito di social trading e di informazioni, pertanto non sono richieste informazioni di identità, quello che verrà richiesto è il pagamento della quota al termine dei 30 giorni tramite carta.

In caso non si sia soddisfatti si può disdire l’abbonamento eliminando il rinnovo automatico entro i 30 giorni della prova. Dopo il pagamento si può in qualche caso ottenere il rimborso per gli abbonamenti annuali o biennali ma non per quello mensile.

Recensione TradingView: cos’è

TradingView è una piattaforma di social trading. Diffusa praticamente ovunque, ti mette in contatto con trader di tutto il mondo da più di 100 Paesi. Ma non è solo questo.

cos'è tradingview

È anche un’importante fonte di notizie per trader e di dati modellabili attraverso grafici personalizzabili ed indicatori che sostengono l’operatore di trading nella sua attività. Le sue funzionalità possono essere utilizzate da sole oppure collegando l’account con un broker, con cui si può fare trading vero.

Si tratta di un’idea nata da un gruppo di trader e di sviluppatori con l’intento di fornire a chi fa trading le migliori tecnologie per rendere più facile la loro attività.

Da qua poi la possibilità della collaborazione e del confronto tra trader, attività spesso solitaria. La piattaforma è particolarmente integrata con tre broker: Tradestation, FXCM e iBroker.

Come funziona TradingView: cosa offre

TradingView ti mette a conoscenza di idee di investimento cui non avevi pensato, che derivano da altri trader. Allo stesso tempo anche tu puoi mettere a disposizione il tuo sapere e puoi pubblicare le tue analisi e i tuoi grafici su cui ti sei basato per le decisioni di investimento in cui credi.

Puoi creare un grafico facilmente, come caricare un video su Youtube, e poi condividerli sui social o all’interno della comunità. Puoi guardare i grafici e i commenti pubblicati dagli altri e così imparare e collaborare.

TradingView ti mette a disposizione gli strumenti di cui necessiti in modo semplice ed intuitivo. Quello pubblicato sulla piattaforma deriva dalla volontà di ciascuno di condividere le sue informazioni e le sue opinioni, come lo puoi fare tu.

come funziona tradingview

Non ci sono autori pagati per scrivere recensioni o per spingere un titolo piuttosto che un altro: tutto è su base volontaria. È ottimizzato sia per iOS che per Android, per Explorer, Chrome e Firefox.

Nonostante sia uno strumento completo e adatto anche agli utenti più esperti, è facile da utilizzare e capire e ha anche versioni di grafico semplificate adatte maggiormente ai neofiti.

La sua vera forza è la diffusione: utilizzato da tantissimi operatori raccoglie molte idee necessarie per un punto di vista obiettivo in un settore come quello del trading. Oltre ad avere tanti tipi di grafico, hai tanti strumenti di disegno per poter tracciare le tue linee e i tuoi appunti oltre a poter confrontare gli strumenti.

tabelle tradingview

Con TradingView puoi impostare alert per i diversi prodotti: riceverai popup visivi, segnali audio, email e notifiche push direttamente sul tuo telefono all’avverarsi delle condizioni impostate. Esistono dodici condizioni diverse per creare un alert e possono essere applicate agli indicatori o agli strumenti di disegno.

Uno strumento veramente particolare di TradingView è lo Screener azioni, in cui si possono esaminare le quotazioni delle diverse azioni rispetto ad altri indicatori particolari come, ad esempio, il Price/earning.

La piattaforma ti mette a disposizione anche analisi tecniche preconfigurate relative agli strumenti più tradati. Oltre a questo, attraverso un linguaggio di programmazione studiato ad hoc, il linguaggio Pine, si possono creare e condividere indicatori specifici e ottenere i segnali da esso generati.

screener azioni

Puoi anche provare le tue strategie di trading attraverso un backtesting che ti mette nella condizione di stabilire la probabilità di successo della tua pensata. Per provare ancora meglio quello che hai intenzione di fare, hai un conto demo per simulare le operazioni che i tuoi segnali ti portano a fare.

Quando poi sei pronto per investire soldi veri, optando per uno dei broker integrati, puoi utilizzare in modo più semplice gli indicatori e le analisi che TradingView di offre. I dati che trovi su questa piattaforma sono in tempo reale e comprendono azioni, futures, i principali indici, il mercato Forex, il Bitcoin e i CFD.

Trovi anche notizie utili come i calendari di negoziazione e gli orari di compravendita, il livello di utili e di dividendi. Trovi notizie suddivise per pertinenza tra gli strumenti che stai osservando, puoi creare le tue watchlist e le tue hotlist.

quotazioni di mercato tradingview

Al pari di un social network, hai la app che ti accompagna quando non sei al computer e ti permette di consultare le notizie e i grafici e di rispondere ai tuoi messaggi privati.

TradingView ti permette di integrare le sue funzionalità con tre broker. Questi sono un po’ meno noti di quelli che si trovano normalmente nei banner pubblicitari o che ti telefonano a casa.

Di diverso non hanno solo questo, ma anche l’ampiezza dei loro strumenti, poiché non trattano solo CFD come la maggior parte dei broker ma anche future, option, azioni e in mercati molto diversi, con la possibilità così di operare su uno stesso mercato con tanti strumenti diversi.

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi