La Finanza A Portata Di Click

Trade Republic: La Recensione Con Opinioni E Costi Del 2022

trade republic

Sei alla ricerca di informazioni su Trade Republic? Hai trovato l’articolo giusto!

Il broker online di origini tedesche Trade Republic nasce nel 2015, e ad oggi offre ai suoi clienti un’esperienza di trading semplificata. Il target della piattaforma quindi, è composto principalmente da neofiti del trading online. Con questi presupposti, nelle prossime righe vedremo insieme le opinioni e le recensioni in merito a Trade Repubic, vantaggi e benefici, come funziona e tutto quello che occorre sapere in merito.

trade republic: principali caratteristiche

trade republic

trade republic logo
5/5

Trade Republic

Come anticipato, Trade Republic è un broker tedesco nato nel 2015, che offre una piattaforma particolarmente semplice da utilizzare. Commissioni fisse, una sola tipologia di conto e un facile posizionamento degli ordini rappresentano le principali peculiarità del broker. Tutto questo senza trascurare un sistema di investimento programmato che ti consente di ampliare il tuo portafoglio secondo i tuoi ritmi.

Le operazioni avvengono esclusivamente su mobile, mediante un’app per smartphone e tablet oggettivamente ben realizzata, intuitiva e fluida. Nonostante Trade Republic offra solamente due mercati, il catalogo di ETF e azioni è piuttosto fornito. Proprio per tale motivo dovrebbe essere capace di soddisfare le esigenze della maggior parte dei trader principianti.

Trade Republic: opinioni e recensioni

Il trading online è un’attività potenzialmente remunerativa, ma decisamente rischiosa. Molto spesso inoltre, per i trader alle prime armi non è semplice comprenderne le tante sfaccettature. In questo frangente entra in gioco Trade Republic, che come detto fa della semplicità il suo cavallo di battaglia. Le opinioni online in merito al broker sono davvero numerose.

Tendenzialmente si tratta di pareri positivi, e gli utenti sono rimasti favorevolmente colpiti proprio dalla semplicità di utilizzo della piattaforma. E questo anche se il broker ha deciso di non dare troppa importanza all’offerta di strumenti formativi. Inoltre, le tariffe adottate da Trade Republic sono competitive e trasparenti, e le garanzie di sicurezza fornite lo rendono un broker estremamente affidabile.

trade republic italia

Un altro dettaglio particolarmente apprezzato riguarda il servizio assistenza clienti, che nonostante sia raggiungibile solamente via e-mail, risponde sempre molto tempestivamente. Alcuni utenti infatti, riportano come le risposte non tardino più di due ore ad arrivare, tempistica oggettivamente interessante. Ad ogni modo, sul sito è presente anche una sezione FAQ molto completa.

Trade Republic: vantaggi e benefici

I vantaggi e i benefici di Trade Republic sono numerosi. Innanzitutto per iniziare ad operare non è richiesto nessun deposito minimo, quindi i trader possono cominciare anche con cifre molto contenute per prendere dimestichezza. In secondo luogo riportiamo la qualità dell’applicazione mobile di cui abbiamo fatto cenno in precedenza: veloce, semplice e stabile.

Anche l’aspetto delle commissioni può essere annoverato tra i vantaggi, dal momento che Trade Republic può essere considerato come uno dei broker più competitivi del mercato. Infine, ma non da ultimo, il portafoglio delle azioni è davvero ben fornito.

Ovviamente è doveroso riportare anche qualche piccolo neo della piattaforma. Il primo riguarda la totale assenza di materiale formativo ed educativo.

Inoltre il servizio clienti risponde solo ed esclusivamente via mail. Questo aspetto per alcune persone potrebbe risultare limitante, ma è doveroso comunque riportare anche come l’assistenza sia tempestiva nella risposta. Infine un ultimo piccolo svantaggio riguarda gli strumenti di pagamento disponibili. La scelta infatti, è obbligata, e sia per il deposito che per il prelievo è possibile ricorrere solamente al bonifico bancario.

Trade Republic costi

Trade Republic calcola commissioni fisse sulle operazioni di trading. A queste dovranno essere aggiunti gli spread previsti da LS Exchange, broker partner di Trade Republic. Ad ogni modo, proprio l’aspetto delle commissioni fisse è uno dei nodi centrali su cui si basa la comunicazione del broker. Parliamo infatti di un costo di 1 euro per ogni transazione, e questo indipendentemente da volume, importo e asset.

trade republic bank

Inutile sottolineare come in questo frangente il broker si differenzi moltissimo dalla maggior parte dei concorrenti che invece applicano commissioni incrementali basate proprio su tali fattori. Questa commissione da 1 euro può apparire alta per un ordine di pochi euro, ma oggettivamente conveniente per ordini da centinaia di euro. In merito agli investimenti programmati dobbiamo fare una precisazione.

La commissione da 1 euro infatti, non viene calcolata per gli acquisti di attività, ma solamente per la loro rivendita. In merito agli spread invece, Trade Republic non applica alcun ricarico, perché determinati dal broker partner LS Exchange. Questi spread variano permanentemente a seconda della liquidità dell’asset. Gli spread di LS Exchange inoltre, si posizionano nella fascia medio bassa.

Anche in questo caso però, dobbiamo fare una precisazione in merito al trading fatto al di fuori delle ore di mercato: gli spread sono più alti. Le altre spese legate alle operazioni di trading sono quelle seguenti:

  • Ordine per posta: 25 euro.
  • Pagamento dividendi: 5 euro ogni linea.
  • Azioni registrate: 2 euro per ogni linea.

Non sono invece previste commissioni per l’apertura del conto, per il deposito e il prelievo e per l’inattività (molti competitor questa voce la prevedono). Infine, per la dichiarazione d’imposta volontaria e per la partecipazione alle assemblee generali è previsto un costo di 25 euro. In sintesi quindi, possiamo dire che il broker si dimostra davvero competitivo sul mercato.

Trade Republic come funziona?

Il primo passo da muovere per iniziare a investire sulla piattaforma di Trade Republic è quello di aprire un conto di trading. Ci vogliono meno di dieci minuti per aprire un account e utilizzare l’app mobile, e ricordiamo come sia disponibile solamente un tipo di conto titoli. Nella home page di Trade Republic, fai clic su uno dei pulsanti “Inizia a investire”.

Nella nuova pagina web che si apre, controlla il tuo paese di residenza e apporta modifiche se necessario, quindi fai clic su “Crea account ora”. Inserisci il tuo numero di cellulare. Successivamente, dovrai anche fornire i tuoi dati personali (nome utente, indirizzo, ecc.) e le tue coordinate bancarie SEPA. Questo account sarà il tuo “account consigliato” e per praticità dovrebbe assumere il tuo nome.

Ti verrà quindi richiesto di rispondere a domande sulla tua conoscenza ed esperienza nel trading. Questo è un passaggio obbligatorio nell’accordo Know Your Customer (KYC) per aiutare a combattere le frodi e il riciclaggio di denaro. A questo punto il tuo account sarà stato creato e potrai portare a termine la registrazione direttamente sull’applicazione mobile.

trade republic opinioni

Ora non ti rimarrà che cominciare ad operare, e in tal senso il primo step riguarda il primo deposito. Come spiegato in precedenza, l’unico metodo disponibile è quello del bonifico bancario, forse l’unico vero neo della piattaforma di trading. Per depositare denaro sul tuo conto tramite bonifico bancario, fai clic sul pulsante “Deposito” nel tuo profilo.

Inserisci le informazioni richieste (importo, coordinate bancarie). Ricordati di controllare le informazioni e verificare un’ultima volta l’operazione. I bonifici bancari di solito impiegano 1-2 giorni lavorativi per essere visualizzati sul tuo conto, mentre la tempistica massima è di 6 giorni lavorativi. Ricordiamo come il broker non addebiti alcuna commissione per i depositi di qualsiasi importo.

Anche i prelievi possono essere effettuati esclusivamente tramite bonifico bancario, attraverso il conto di riferimento che hai specificato quando hai creato il tuo conto Trade Republic. Trade Republic non addebiterà alcuna commissione per i prelievi, anche in questo caso indipendentemente dall’importo. Solo gli euro possono essere utilizzati quando si apre un conto.

Pertanto, se trasferisci denaro sul tuo conto in una valuta diversa dall’euro, la banca ricevente che eseguirà la conversione potrebbe addebitare una commissione. Trade Republic ha sviluppato una piattaforma di trading proprietaria, integrata nell’applicazione mobile. Per questo motivo non è possibile operare via web o desktop. Tutte le transazioni vengono quindi eseguite sul telefono o sul tablet.

La semplice grafica di Trade Republic la rende davvero molto facile da usare, e come detto in precedenza questo aspetto, ovvero quello della fluidità e dell’intuitività, è decisamente apprezzato dall’utenza. L’app offre un elenco completo di strumenti finanziari forniti da Trade Republic. Per visualizzarne le caratteristiche (logo, prezzo, andamento del prezzo negli ultimi giorni), clicca semplicemente sul prodotto di tuo interesse.

Oltre a questo pulsante, ne sono disponibili altri, tra cui “Compra” e “Vendi”. Se fai clic su “Acquista”, avrai tre diverse opzioni a disposizione: inserire un ordine di mercato, un ordine limite o un ordine stop loss. A questo punto potrai visualizzare l’importo della transazione (numero di materie prime x prezzo dell’asset). Dopo che sarà stata verificata, verrà visualizzato il messaggio “Ordine creato con successo”.

Ricorda che gli ordini possono essere effettuati solamente tra le 7:30 e le 23:00. Trade Republic non fornisce servizi di rivendita automatica, quindi le opzioni “Stop Loss” e “Take Profit” non sono disponibili. Il piano di investimenti pianificato è però un vero vantaggio: potrai infatti definire investimenti mensili, bimestrali o trimestrali e pianificare in anticipo gli importi e le attività coinvolte.

Tuttavia, rispetto agli ordini classici, il numero di titoli disponibili per questo tipo di investimento è più limitato. L’applicazione Trade Republic non offre la possibilità di creare più portafogli. Troverai tutte le tue risorse in un unico posto: il portafoglio apparirà automaticamente quando aprirai l’app. Nella parte inferiore dell’elenco delle risorse, troverai il pulsante “Gestione ordini”, su cui cliccare per accedere ai tuoi ordini aperti e visualizzare il rapporto dettagliato.

Il valore totale del tuo portafoglio verrà visualizzato in tempo reale nell’app. Puoi personalizzare le notifiche e gli avvisi quando utilizzi l’applicazione mobile, e potrai anche accedere a un elenco riepilogativo di tutti gli eventi del tuo conto titoli facendo clic sull’icona nell’angolo inferiore destro della barra dei menu dell’applicazione.

Cliccando sulla transazione potrai visualizzare i dettagli. In alternativa puoi anche decidere di scaricarla separatamente. Alla fine di ogni mese, riceverai una notifica che ti informa di come il riepilogo della transazione sia disponibile in app. Su Trade Republic sono disponibili solamente due mercati, ma entrambi molto grandi. Dobbiamo precisare infatti che il numero di azioni ed ETF disponibili è superiore a 3.500. .

In Trade Republic puoi trovare titoli di tutto il mondo, inclusi Google, Apple, BNP Paribas e Bouygues. Un’ampia gamma di ETF proviene inoltre da grandi emittenti, tra cui Amundi e iShares. Tutti i titoli offerti da Trade Republic sono quotati su Xetra. L’ordine viene trasmesso ed eseguito tramite LS Exchange, quindi i tuoi titoli vengono depositati su un altro partner di Trade Republic: HSBC.

Nel Centro assistenza di Trade Republic avrai la possibilità di controllare il calendario economico di LS Exchange e della Borsa di Francoforte. Quando fai clic su uno strumento finanziario nell’applicazione Trade Republic, vedrai molte informazioni dettagliate, tra cui un grafico in grado di mostrarti i prezzi entro determinati periodi di tempo (un giorno, una settimana e oltre).

Trade Republic Italia

Tecnicamente parlando, Trade Republic è una banca con licenza bancaria europea e registrata presso il “Registre des Agents Financiers della Banque de France”. Il suo partner commerciale, LS Exchange, è regolamentato BaFin, ovvero dall’autorità di regolamentazione tedesca. Inoltre, i fondi e i titoli vengono tenuti separati dalle attività di Trade Republic. Il broker opera in partnership con:

  • SolarisBank AG. Si tratta di una banca vigilata dalla Banca Federale Tedesca e regolamentata BaFin, utilizzata per conservare i fondi dei trader in un conto collettivo.
  • HSBC Transaction Services. La finalità della partnership è quella di conservare i titoli degli investitori.

Questa perfetta separazione, tra l’altro molto trasparente, è in grado di garantire una maggiore sicurezza dei tuoi fondi e titoli. Il sistema di compensazione della banca offre una protezione fino a 100.000 euro a persona per i fondi dei clienti di Trade Republic.

trade republic recensione

A questo punto sarà sicuramente più chiaro di come ci troviamo di fronte ad un operatore estremamente serio con cui fare trading online.

Da una parte troviamo la particolare attenzione riservata ai trader alle prime armi, sempre alla ricerca di nuovi strumenti in grado di semplificare loro l’approccio al così complesso mondo del trading online. Ricordiamo infatti, come uno dei maggiori punti di forza di Trade Republic risieda proprio nella user experience di altissima qualità dell’applicazione mobile.

Anche sotto l’aspetto dei costi di trading il broker si comporta davvero molto bene. Sia per quanto riguarda l’ammontare delle commissioni (fisse, 1 euro per operazioni), che per la trasparenza dei costi. Il piano commissionale infatti, è davvero di facile comprensione al pari di tutti gli altri aspetti di Trade Republic. Inutile sottolineare però, come il rischio di trading rimanga sempre inalterato.

Infine troviamo l’aspetto della sicurezza. Nonostante il broker sia piuttosto giovane dal momento che la sua nascita risale solamente al 2015, si è dimostrato fin da subito particolarmente attento al rispetto delle attuali normative. Proprio per questo motivo, sia Trade Republic che le società partner con cui collabora sono dotate di tutte le licenze necessarie per operare.

In sintesi quindi, possiamo dire che Trade Republic rappresenta sicuramente una buona scelta, soprattutto per i trader neofiti. Per i professionisti del settore invece, potrebbe risultare limitante, anche e soprattutto per l’assenza della possibilità di operare attraverso una piattaforma web o desktop.

confronto broker

Lascia un commento

Picture of La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi