Livecoin: Recensione, Opinioni E Commissioni. Come Funziona?

livecoin

Stai cercando informazioni su Livecoin? Sei nel posto giusto!

Livecoin è un exchange di criptovalute operativa dal 2014. Caratterizzata da un’interfaccia grafica particolarmente intuitiva, che rende l’utilizzo della piattaforma semplice per tutti, l’exchange offre una serie di strumenti dedicati all’analisi di mercato, e per questo motivo risulta idoneo anche per i trader professionisti. 

Come vedremo successivamente, sulla società che gestisce Livecoin ci sono pochissime informazioni ufficiali al riguardo, quindi in questo articolo ci concentreremo sulle caratteristiche principali, come fare per aprire un conto, i costi, le opinioni dei trader clienti, e tutto quello che occorre sapere.

Prima di iniziare, di seguito trovi una tabella con alcune delle maggiori criptovalute scambiate su Livecoin, le loro caratteristiche ed il link al sito ufficiale.

Quotazione criptovalute su livecoin

Bitcoin

bitcoin

Ethereum

ethereum

RIPPLE

ripple

Livecoin: come funziona?

Abbiamo detto che Livecoin viene ritenuto come uno dei migliori exchange in circolazione per tutta una serie di motivi. Tra questi troviamo anche il fatto che si tratti di una piattaforma particolarmente vantaggiosa ed economica. 

Come vedremo successivamente infatti, le commissioni applicate sulle transazioni sono davvero molto contenute. Questi costi variano anche a seconda del metodo di pagamento usato dai clienti. 

Tra i principali possibili carte di credito o debito (MasterCard e Visa), Perfect Money, Swift, ed altri.

livecoin recensione

La piattaforma consente dunque di scambiare criptovalute, tra cui Bitcoin. Ovviamente questa moneta digitale in particolare non poteva mancare, dal momento che è ritenuta si tratta di una tra le più apprezzate e diffuse. 

Come risaputo infatti, Bitcoin rappresenta un sistema finanziario che si sta espandendo sempre più a livello mondiale, e in moltissimi luoghi viene accettato anche come metodo di pagamento per servizi e prodotti.

Ma sulla piattaforma di Livecoin è possibile negoziare anche coppie di criptovalute, e criptovalute con fiat (EUR e USD). 

Per comprendere meglio il funzionamento, Livecoin ha reso disponibile sul sito ufficiale un video dove vengono descritti i passi da compiere per fare trading di criptovalute.

Livecoin è sicuro?

Per cominciare a negoziare criptovalute sulla piattaforma di Livecoin, il primo passo utile è quello di registrarsi e creare un nuovo account. 

Una volta ottenute le credenziali, per gli accessi successivi è prevista l’autenticazione a due fattori, per cui è richiesta l’installazione di Google Authenticator sul proprio smartphone. 

Dopo aver scansionato il QR Code del conto Livecoin, sarà possibile associare le due app. A questo punto, ad ogni singolo accesso l’applicazione di Google genererà un codice di 6 cifre che andrà inserito su Livecoin.

Chiaramente questa funzione è stata pensata per incrementare il livello di sicurezza dei conti aperti sulla piattaforma, anche perché il rischio di qualche attacco hacker è sempre dietro l’angolo. 

livecoin costo

Sempre in merito all’ambito sicurezza, dobbiamo anche precisare che le cripto sono depositate sul wallet Livecoin sono conservate esternamente alla società, in depositi appositi. 

In questo modo verranno protette da eventuali crimini informatici. Ad ogni modo, Livecoin opera nel rispetto della legge per proteggere i suoi clienti.

Proprio per questo motivo, gli utenti che intendono negoziare criptovalute sulla piattaforma, devono prima completare una fase di verifica. Tutto ciò in conformità delle norme sull’antiriciclaggio. 

Livecoin si avvale di specifici software destinati proprio al controllo delle informazioni legate ai trader, e si occuperà di conservare tali dati, compreso l’indirizzo IP, le configurazioni software, il sistema operativo, ed altre informazioni raccolte attraverso l’utilizzo dei cookie.

Livecoin inoltre, può richiedere ulteriori informazioni di identificazione che possono variare anche a seconda degli importi depositati sui fondi, o sulla base di situazioni sospette che possono rappresentare un segno di attività illegali. 

Ciò significa che nel momento in cui l’utente accetta le condizioni d’uso, si presta anche a fornire eventuali documentazioni aggiuntive atte a chiarire le circostanze.

Come aprire un conto Livecoin

Prima di cominciare a negoziare criptovalute sulla piattaforma di Livecoin è necessario ovviamente procedere con la registrazione di un account. 

Si tratta di un processo davvero molto semplice, al pari di tutte le altre funzionalità di Livecoin. Sull’home page del sito ufficiale dunque, potrai trovare la voce Apri Account. 

A questo punto non dovrai far altro che seguire le facili istruzioni a schermo, e procedere con la compilazioni dei campi previsti dal form apposito.

Dovrai ovviamente comunicare anche un indirizzo e-mail, ed un eventuale referral code. In particolare, quest’ultimo è un codice fornito da altri utenti Livecoin che in determinati periodi dà diritto a partecipare ad alcune promozioni. 

livecoin registrazione

Dal momento che però termini e condizioni possono sempre variare nel tempo, è sempre opportuno far riferimento al sito ufficiale per informazioni più dettagliate. 

Alla fine della procedura di registrazione dovrai cliccare su Continua ed attendere l’e-mail di verifica.

In questa comunicazione troverai un link sul quale cliccare per confermare l’apertura dell’account, e successivamente procedere con l’impostazione dell’autenticazione a due fattori descritta in precedenza. 

Completato il tutto, sarai pronto per negoziare criptovalute, ovunque tu possa trovarti e in qualsiasi momento lo desideri, attraverso i servizi offerti dalla piattaforma.

Livecoin: trading di criptovalute

Dopo aver terminato la procedura di registrazione dell’account su Livecoin, è necessario continuare effettuando un deposito nel proprio wallet, così da poter finanziare le diverse operazioni.

Per farlo, potrai utilizzare uno dei metodi di pagamento disponibili sulla piattaforma. Nel momento in cui i fondi saranno disponibili sarà possibile scegliere quale criptovaluta si intende negoziare, e l’importo che si intende investire. 

Chiaramente lo stesso procedimento è valido per la vendita delle criptovalute.

Livecoin offre ai suoi clienti l’opportunità di fare trading in maniera davvero molto semplice e veloce. Le tipologie di ordini sono tre:

  • Standard Market Order. Si tratta dell’ordine di mercato standard.
  • Pending Order. Un ordine in attesa.
  • Limit Order. Un ordine limite.

Livecoin: costi e principali competitor di mercato

Abbiamo detto che uno dei maggiori punti di forza dell’exchange Livecoin risiede nella sua economicità

Ovviamente questo non significa che non siano presenti delle commissioni, ma solamente che risultano molto contenute. Le fee di trading Livecoin sono variabili sulla base dei volumi scambiati negli ultimi 30 giorni. 

Entrando nel dettaglio, possiamo vedere che partono dallo 0,18% per volumi fino a 100,000$, per arrivare allo 0,02% per volumi superiori 2,000,001$.

Per depositare fondi sulla piattaforma di Livecoin è possibile utilizzare una vasta gamma di metodi di pagamento, compreso il tradizionale bonifico. In questo frangente, la società non applica nessuna commissione.

livecoin-bitcoin

Il medesimo discorso è valido anche per i depositi effettuati direttamente in criptovaluta. 

Sono presenti invece alcuni costi per quanto concerne i prelievi, variabili a seconda della moneta in oggetto. Ad esempio per i Bitcoin la fee è di 0.0005 BTC, per Ethereum di 0.003 ETH, etc…

Ad ogni modo sul sito ufficiale Livecoin, è presenta un’accurata informativa con il dettaglio dei costi per ogni criptovaluta. 

Per quanto concerne invece l’ordine minimo, questo dovrà essere di almeno 0.0001 BTC. Per quanto riguarda i possibili competitor di mercato di Livecoin, il panorama degli exchange è piuttosto affollato. 

Tra i principali nomi possiamo citare Binance e Coinbase. Il primo è ritenuto tra i principali leader di mercato, al punto che ha realizzato persino una sua criptovaluta personale.

livecoin come funziona

Questa cripto funziona al pari di tante altre, e può essere utilizzata anche per pagare le sue commissioni, che comunque risultano leggermente superiori a quelle applicate da Livecoin. 

Binance ad ogni modo è diventato il punto di riferimento per milioni di investitori nel mondo, al pari di Coinbase. Parliamo di un’altra piattaforma exchange fondata nel 2012, con sede in California a San Francisco. 

Su Coinbase è possibile avere accesso a moltissime criptovalute, tra cui Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Dash, ed altre.

La società si è sempre dimostrata particolarmente attenta ai clienti e alla loro sicurezza, ma anche alle evoluzioni di mercato, andando nel tempo ad aggiungere un numero sempre maggiore di valute digitali. 

I motivi per cui la piattaforma è apprezzata da milioni di trader nel mondo sono molteplici, ma in cima alla lista troviamo sicuramente l’estrema velocità nelle transazioni, insieme ad un’interfaccia grafica davvero ben realizzata, anche e soprattutto quella delle applicazioni mobili per smartphone.

Livecoin: assistenza e conclusioni

Livecoin dispone di un servizio di assistenza dedicato ai suoi clienti. Per potersi mettere in contatto sarà necessario prima accedere al proprio account. 

Per richiedere assistenza dunque, il primo passo da muovere è quello di cliccare sulla sezione Contattaci della piattaforma. 

A questo punto si aprirà una schermata in lingua inglese che spiegherà come il team di Livecoin possa essere contattato solamente attraverso un ticket. L’azienda dispone anche di alcuni canali social.

Tali canali non funzionano come un’assistenza vera e propria, ma permettono di ottenere delle risposte ad alcune domande più frequenti.

livecoin opinioni 

Ad ogni modo, dopo aver preso in rassegna tutte le caratteristiche principali di Livecoin, è ora possibile trarre delle conclusioni sul servizio. 

Quando si parla di exchange di criptovalute, molto spesso le opinioni sono nettamente divise in due. Alcuni nomi noti del passato infatti, si sono rivelati delle vere e proprie truffe.

Altri brand invece, nel corso del tempo hanno saputo dimostrare la loro serietà e affidabilità. 

Livecoin oggettivamente rientra nella seconda famiglia, perché si tratta di una piattaforma per la negoziazione di criptovalute davvero di qualità. E questo anche se sul sito ufficiale non sono disponibili informazioni dettagliate sulla società.

livecoin exchange

Livecoin si differenzia da molti altri exchange del mercato anche e soprattutto per le commissioni molto basse.

Come abbiamo potuto vedere, l’economicità di Livecoin è verificabile sia nelle operazioni di deposito che in quelle di prelievo. 

Anche sotto il profilo della sicurezza la piattaforma si dimostra impeccabile, dal momento che la procedura di autenticazione a due fattori ostacola notevolmente i possibili malintenzionati. 

Senza dimenticare che i conti degli utenti sono tenuti separati da quelli della società stessa. Volendo trovare un punto debole di Livecoin, potremmo riportare il fattore dell’assistenza clienti.

I canali disponibili appaiono davvero limitanti a causa della sola possibilità di apertura ticket attraverso la live chat. Oltretutto il servizio non è nemmeno disponibile in lingua italiana. 

Nonostante questa pecca però, dobbiamo anche sottolineare come la piattaforma sia davvero ben realizzata, semplice da utilizzare, e user-friendly, tutte caratteristiche che rendono le richieste di assistenza piuttosto rare. 

In un quadro generale quindi, possiamo dire che Livecoin è una buona scelta nel panorama degli exchange di criptovalute.

Le FAQ Livecoin

Di seguito riportiamo le domande frequenti legate a Livecoin e al suo utilizzo:

  • Dove è situata la sede di Livecoin? L’azienda ha la sua sede a Londra. L’exchange mette a disposizione i suoi servizi per lo scambio di criptovalute, anche con fiat. Le coppie negoziabili sono davvero moltissime, e la piattaforma è sviluppata all’insegna della sicurezza.
  • Livecoin è sicuro? Un exchange è una piattaforma destinata allo scambio, acquisto e vendita di criptovalute. Il panorama degli operatori è davvero molto vasto, ma oggettivamente Livecoin risulta uno dei più seri e affidabili. Questo anche grazie alla massima attenzione mostrata verso i dati sensibili rilasciati dagli utenti.
  • Come si prelevano i fondi su Livecoin? Il ventaglio delle possibilità in merito ai metodi di pagamento messi a disposizione dalla piattaforma di Livecoin è davvero molto ampia. Si parte dal tradizionale bonifico bancario, per arrivare alle carte di credito e di debito Visa e MasterCard, fino ad alcuni metodi elettronici molto diffusi.
  • Come si effettua la registrazione su Livecoin? Per procedere con la registrazione sull’exchange Livecoin è necessario recarsi sul sito ufficiale e seguire la procedura guidata. Oltre all’inserimento dei propri dati personali, si dovrà procedere con l’upload dei documenti d’identità. Soprattutto per depositi molto alti, o per situazioni “dubbiose”, Livecoin si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione. Tutto questo nel pieno rispetto delle norme antiriciclaggio.
  • Livecoin ha un servizio assistenza? L’azienda ha un suo servizio assistenza, contattabile esclusivamente attraverso la sezione Contattaci presente sul sito ufficiale. L’unico canale disponibile è la Live Chat in lingua inglese.
La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

ISCRIVITI GRATUITAMENTE PER COMPRARE, VENDERE E FARE TRADING CON LE CRIPTOVALUTE

livecoin