iForex: Recensione, Opinioni, Costi e Commissioni. Come funziona?

iforex recensione

Stai cercando informazioni su iForex? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è iForex, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di aprire un conto ed utilizzare questa piattaforma di trading online.

Recensione iForex: cos’è

iForex è un broker tra i più storici. È nato nel 1996 e mette al servizio dei clienti la sua alta professionalità e la sua preparazione. Si tratta di una società che si vuole distinguere prepotentemente dalle altre da diversi punti di vista.

Ci tiene alla sua unicità che le è resa possibile anche dal suo insediamento nelle Isole Vergini che la rende un po’ più autonoma dalla regolamentazione europea.

Affianca alla comune offerta di CFD anche strumenti a reddito fisso che anche se meno interessanti dal punto di vista del rendimento, ma sicuramente utili ad assolvere una diversa funzione nel portafoglio di ciascuno e a portare il rischio complessivo a livelli più bassi.

In questo modo iForex diventa un partner completo per la gestione del proprio denaro e per farlo lavorare e trarne beneficio. Non assolve a funzioni di conto corrente che è sempre opportuno avere direttamente nel proprio Stato per alcune operatività ma per il resto è meglio metterli dove rendono di più.

Come funziona iForex: cosa offre

iForex ti permette di tradare in CFD su molti asset. Hai a tua disposizione CFD su coppie di valute, su indici, su azioni, su criptovalute, su ETF e su materie prime.

La società dà la possibilità di arrivare fino a 1:400 di leva, il tutto dipende dal tipo di prodotto: normalmente gli strumenti più stabili possono essere esposti ad una leva maggiore, mentre quelli più volatili dovrranno avere una leva limitata. 

Attraverso i CFD potrai entrare in tutti questi mercati che comprendono i maggiori sottostanti tradati in tutto il mondo senza dover investire direttamente in essi e potendo partecipare con una piccola parte di patrimonio o con un grande patrimonio come si ritiene più opportuno.

Attraverso la piattaforma di iForex puoi effettuare il tuo trading sia in mobilità che dal pc senza problemi approfittando degli strumenti più avanzati a disposizione.

Proprio come suggerisce l’assonanza con i gioielli di casa Apple, iForex crede nello studio congiunto di prodotti e piattaforma e permette ai clienti di utilizzare solo il programma da lei creato per tradare in modo da essere sicura di quello che mette a disposizione di poterne avere il controllo.

Questo assicura anche una protezione maggiore non dovendo far viaggiare molto i dati da una società ad un’altra. Inoltre si rende direttamente responsabile verso i clienti e può venire incontro alle loro esigenze senza dover rivolgersi ad enti esterni per accontentarli.

Si sente inoltre maggiormente responsabilizzata non avendo nemmeno la tentazione di trincerarsi dietro a terzi per giustificare mancanze. Questo testimonia la volontà di tendere verso la perfezione e di mettersi in gioco con tutte le proprie competenze davanti agli utilizzatori finali.

Anche se è fatta in autonomia da loro, la piattaforma è disponibile per tutti i device e per tutti i sistemi operativi senza esclusione, in modo che tutti possano approfittarne.

C’è un altro motivo perché la piattaforma debba essere proprietaria: in essa sono inseriti segnali di trading a disposizione dei clienti per poter indicare loro le opportunità individuate dal team di esperti della società.

Le quotazioni sono tratte direttamente dai mercati e i clienti possono visualizzarle facilmente attraverso i grafici e iniziare a riflettere sulla direzione da far prendere al loro investimento.

In più, il calendario aggiornatissimo e attento ad ogni evento che si realizza nel mondo con impatto sulla finanza ti tiene sempre pronto alle nuove sfide e alle nuove opportunità e fa esercitare la tua capacità previsionale assistendola in ogni istante.

Molta importanza viene data alla formazione offerta a ciascuno senza distinzione di quantità di deposito che ognuno decide di mettere.

In questo periodo è presente addirittura un’offerta per avere lezioni personalizzate dal proprio tutor che avrà il compito di insegnare solo a te e rispondere a tutte le tue domande.

Ti spiegherà come è fatta la piattaforma, come utilizzare i segnali di trading e anche quello che puoi trovare nei video tutorial che ti mette a disposizione iForex: cos’è un pip, come si calcola il margine, perché viene trattenuto, come funziona la leva e tutte le possibilità che hai di inserire ordini e proteggerli. 

Imparerai così ad inserire stop loss e trailing stop e utilizzare tutti gli indicatori disponibili che ogni buon trader conosce ed utilizza per le sue previsioni: medie mobili, Bollinger Fibonacci e molti altri. Potrai tracciare supporti e resistenze.

Come vedi anche con un ottimo strumento non è immediato essere profittevoli nel trading, per questo avere segnali esclusivi per guidare il tuo operato è un vantaggio immenso.

Anche se questo non vuol dire che guadagnerai sempre, avrai sicuramente maggiori possibilità che non lasciando al tuo istinto non supportato. Per chi è già esperto, può comunque essere utile un confronto.

In passato il trading era per pochi, nelle sale della Borsa ed era un’attività sociale, nel senso che ci si confrontava e ci si copiava.

Ora, invece, è più semplice, è più immediato, è accessibile e a tutti e in ogni luogo, ma è un’attività che ognuno svolge in isolamento da solo con i suoi pensieri.

Per questo avere un punto di riferimento di confronto è fondamentale, per evitare di perdersi e di perdere tempo studiando grafici per ore ed ore senza arrivare ad una conclusione.

Un’altra importante funzione che ti mette a disposizione iForex è il poter guadagnare in modo certo da un deposito che ti dà il 3%. Il deposito non è vincolato e gli interessi vengono capitalizzati mensilmente.

Come fa questo broker in tempi di tassi a zero o quasi a dare, sarebbe quasi da dire regalare, questo tasso?

Può permetterselo con la sua profittevole attività di trading e in questo modo ha la possibilità di far avvicinare un numero sempre crescente di persone alla sua realtà e spiegargli man mano come possono guadagnare un po’ di più di quel 3% con un po’ di rischio.

In più, quando un cliente ha sia un deposito a reddito fisso che la parte di trading, sa di avere quel tesoretto da trasferire a vantaggio del margine in caso di necessità e, se vuole, può elaborare il suo profilo di rischio in una visione complessiva, rendendosi conto che se mette a rischio il 10% di quello che possiede (quindi 1.000 € su 10.000€) la possibilità complessiva di perdita è piuttosto contenuta.

Si può, anche con maggiore semplicità, fare i conti della serva a fine anno con cui quel 3% va a compensare o ad aumentare gli introiti del trading.

In più, ci possono essere dei periodi in cui decidi di non voler affrontare l’attività di negoziazione per contingenze di mercato piuttosto che per motivi personali. 

Potrai non tener fermi i tuoi soldi e non dover fare spostamenti da altre parti, un gran vantaggio avere un partner che ti assiste in ogni momento.

Per accedere ai servizi di iForex è necessario un deposito di 100$ per le attività di trading e un deposito di 1.000$ per il deposito a reddito fisso.

iForex: come registrarsi al servizio

Per registrarsi a iForex, è sufficiente andare alla pagina https://www.iforex.com/register cui si accede cliccando sul tasto Register presente in ogni pagina del sito.

Ti vengono chiesti i tuoi dati unitamente ad un indirizzo mail e ad un numero di cellulare. Ti saranno richiesti i documenti necessari alla tua identificazione: documento d’identità fronte e retro, prova di residenza e, se paghi con la carta di credito, foto fronte e retro della carta di credito da cui prendi i fondi.

Infatti, una volta completata l’iscrizione, per aprire un conto reale dovrai alimentare il tuo conto o con bonifico bancario, o con carta di credito o di debito oppure con un trasferimento da un portafoglio elettronico.

Una volta completato questo, sarai attivo e potrai iniziare il tuo trading.

Ancora prima di alimentarlo, però, avrai già a disposizione il tuo conto demo con cui provare l’operatività sulla particolare e unica piattaforma di iForex e il conto demo ti rimarrà anche dopo aver aperto quello reale, in modo che tu possa provare le tue strategie senza dover rischiare denaro vero.

Anche per l’apertura del deposito ad interesse fisso la strada è la stessa, quello che cambia è l’importo da versare come minimo per l’attivazione che, mentre per il trading è di 100$ per il deposito è di 1.000$.

iForex: quali vantaggi e benefici ottiene l’utente utilizzando il servizio

Utilizzando iForex il cliente ottiene numerosi vantaggi. Innanzi tutto mette un piede nel mondo della finanza.

Anche se solo allettato dalla possibilità di guadagnare il 3% in modo sicuro, il cliente avrà a disposizione il tutor che sarà interessante da ascoltare per cominciare ad essere introdotti nel trading.

Esplorando questo mondo sei libero di decidere che non fa per te oppure che è un’opportunità che ti sei lasciato sfuggire fino ad ora.

Sicuramente è un mondo interessante e che ti fa capire un po’ di più come si sono creati degli imperi famiglie molto note nel panorama finanziario e che si dice che comandino le sorti dell’economia mondiale.

Si vedrà come si può cercare di prendersi il proprio pezzettino e tutto questo con un conto demo senza rischiare nulla e prendendo un 3% che nessuno oggi garantisce, soprattutto senza pretendere vincoli temporali in cambio.

Pensando più in particolare al trading, hai il vantaggio di avere accesso a mercati che riguardano tutto il globo e approfittare delle oscillazioni di prezzo che hanno senza doverli acquistare direttamente e quindi senza spese di gestione e vincoli di altro tipo, sempre con le stesse condizioni che ti diventeranno sempre più familiari e saranno pressoché uguali anche cambiando oggetto della tua negoziazione.

In tutto questo non sarai lasciato solo: avrai il tuo assistente personale che ti aiuterà a prendere la strada migliore e ad inserire tutte le impostazioni più adatte e a prendere dimestichezza con gli indicatori che ti assisteranno se vorrai continuare con il trading.

In più hai gli importantissimi segnali di trading del team di iForex che ti pioveranno dalla piattaforma unica nel suo genere studiata appositamente attorno agli strumenti del broker.

Se vorrai imparare di più e tenerti aggiornato avrai molti articoli tra cui scegliere e da cui apprendere svariate cose da analisti e commentatori e che ti forniranno una sintesi di quello che succede sul mercato.

iForex: quali sono i costi del servizio

Per aprire i conti iForex non ti chiede nessun canone, né per il trading né per il deposito. I suoi guadagni dipendono unicamente dagli spread applicati alle negoziazioni che vanno a coprire ogni costo del broker, anche il 3%.

Per questo è assolutamente furbo approfittare anche degli interessi fissi, visto che tutto a rischio con il trading non è una cosa da fare.

Devi ricordarti che gli introiti che avrai da questo broker non sono tassati e sarà tua cura pensare a regolarizzarti con lo Stato.

iForex: confronto con altre piattaforme concorrenti

Avrai già capito se hai letto tutto quanto che iForex è una piattaforma nettamente differente dalle altre adatta a tutti, ma in particolare a chi comincia o a chi, anche se già esperto, gradisce avere un unico partner per i suoi investimenti, senza doversi destreggiare tra tante password e regole di conti, senza dover pensare a compensazioni ecc.

Il segnale forte che dà la piattaforma mettendo a disposizione interessi fissi è oltre a quello di fidelizzare i propri clienti, il voler essere vicino in tutte le sfaccettature della vita finanziaria che non per tutti sono fatte di solo trading e di attività.

Ci sarà sicuramente chi non vuole confrontarsi con quello che succede quotidianamente sui mercati ma vuole essere un po’ più rilassato e non andare ad agire ogni momento sulla propria posizione.

Con un occhio solo potrà avere a disposizione tutte le sue finanze e magari interessarsi un po’ ai segnali di trading, avere tutto il tempo di verificare la bontà di queste indicazioni, simulare nella piattaforma demo e poi, quando sarà totalmente convito, potrà cominciare con qualche operazione, scegliendo il taglio che più gli aggrada e sapendo che non avrà commissioni da pagare ma tutto è compreso dentro lo spread.

Altra differenza importante che fa sentire come iForex si interessa dei suoi clienti senza guardare la quantità di soldi investita è la possibilità di avere l’assistente personale lasciata a tutti.

Una persona con cui continuiamo a parlare senza dover ricominciare da capo ogni volta ma che con il tempo impara a conoscerci e a vedere, se le facciamo, quali operazioni abbiamo impostato, come aiutarci a muoverci meglio tra gli indicatori, i segnali, gli articoli degli analisti e il calendario economico.

Inoltre possiamo anche spiare, senza sapere chi, le operazioni che sta compiendo la maggioranza dei clienti e decidere se seguire il sentiment del pubblico oppure andare in senso contrario e cercare di guadagnare dalla controtendenza.

Se avrai un periodo in cui vedi che la tua attenzione è scarsa e non sei ben predisposto verso le negoziazioni, potrai riposarti con il tuo 3% in tasca e non pensarci per un po’ o magari continuare a negoziare con il conto demo e ritornare sui tuoi passi nel momento in cui vedrai che stai tornando a brillare.

Mentre molte piattaforme mettono regole a proposito dei conti non movimentati inserendo spese per il mantenimento di conti che non danno introiti, con iForex questo non è necessario, sarà sufficiente spostare la liquidità verso il deposito e non dovrai pensare a bonificare, richiedere o altre operazioni che in linea di massima sono necessarie nel panorama finanziario attuale.

iForex: opinioni di chi già lo utilizza

Chi utilizza iForex la trova una piattaforma nettamente differente dalle altre. Non ha molte risorse in italiano e per alcuni questo può essere una difficoltà ma l’esperienza vale la pena di essere affrontata.

Le promesse vengono mantenute e chi la utilizza sente di avere armi in più rispetto ad altri broker.

Anche chi ha iniziato allettato dal reddito fisso, ha potuto conoscere la parte di trading e accaparrarsi la sua giusta percentuale di guadagno senza dover aspettare troppo grazie all’assistenza personalizzata che ha accelerato l’apprendimento e ai segnali di trading che hanno svolto la maggior parte del lavoro.

Un’esperienza positiva da consigliare soprattutto a chi si approccia a questo mondo per la prima volta.

Giampiero Tonolini
Giampiero Tonolini

Economista con Master in Finanza, Amministrazione e Controllo di gestione. Esperto di finanza personale, investimenti, assicurazioni ed economia bancaria.