La Finanza A Portata Di Click

Come Guadagnare Con AirBnB: Guida Completa Per Chi Parte Da Zero

guadagnare con airbnb

Sapevi che esiste un modo per guadagnare con AirBnb senza possedere neppure un immobile? La mia affermazione potrà sembrarti esagerata, ma lascia che ti spieghi come funziona.

Immagino che fino a questo momento eri convinto che, per fare soldi con AirBnb, fosse necessario avere almeno una stanza libera in casa oppure un immobile di proprietà, magari la classica vecchia casa dei nonni da ristrutturare.

Questo è sicuramente un buon modo per fare qualche soldino con AirBnb, ma non può essere considerato un vero e proprio business.

Il motivo è che le persone che si approcciano in questa maniera al mondo degli affitti brevi vengono sommerse di mansioni ed impegni da sostenere (dal pulire la casa al preparare la colazione, fino all’accompagnare gli ospiti alla stazione ferroviaria o all’aeroporto) e vengono ricompensate, tra mille difficoltà, con massimo 4 o 500 euro al mese.

Ciò che ti chiedo è: ha senso intraprendere un business in questo modo?

La risposta è ovviamente no! In questa guida ti svelerò come sia possibile creare un business di affitti brevi da zero e guadagnare con AirBnb senza possedere un immobile di proprietà e senza avere la partita IVA.

Prima di iniziare, ti invito ad accedere al corso gratuito per guadagnare con AirBnb, all’interno del quale troverai 4 lezioni video ricche di informazioni preziose, che ti aiuteranno a muovere i primi passi verso questo magnifico business.

Clicca qui per accedere al corso gratuito >>

prezzi corso bnb academy

silver

BnB Academy Silver

platinum

gold

BnB Academy Gold

Come guadagnare con AirBnb: quanto bisogna investire per iniziare?

Una delle domande che mi viene posta maggioramente dalle persone interessate ad iniziare questo business è: ma quanto devo investire all’inizio?

Quanti soldi devo avere da parte per entrare in questo mercato? Ed in quanto tempo riuscirò a rientrare del mio investimento e a generare dei guadagni costanti?

La risposta è: pochissimo, o meglio, probabilmente molto meno di quanto tu stia immaginando.

Innanzitutto sfatiamo un mito: tutti pensano che sia necessario possedere un immobile per iniziare a guadagnare con Airbnb.

guadagnare soldi con airbnb

La realtà è che, grazie ad uno speciale contratto redatto da un avvocato fiscalista al 100% legale, che trovi all’interno del corso BnB Academy, potrai prendere un immobile in affitto.

Pagherai l’affitto regolarmente: ad esempio poniamo che il canone sia pari a 600 euro al mese.

Quello che farai sarà sub-affittare questo immobile ad altre persone. Dove trovare persone interessate ad affittare per pochi giorni il tuo immobile? Inserendo un annuncio su Airbnb.

Come vedi si tratta di un modello di business molto lineare, semplice da capire e assolutamente legale. Ma andiamo avanti…

Quanti immobili devo affittare per fare soldi con Airbnb?

Un’altra delle domande che mi vengono poste pù spesso è: quanti immobili devo affittare per portare a casa un buono stipendio con Airbnb?

Naturalmente se decidi di prendere un appartamento per 600 euro al mese potrai guadagnare anche il doppio o il triplo dei soldi investiti, ma allo stesso tempo è ovvio che trattandosi di un business, più sarai in grado di investire in affitti e più riuscirai a guadagnare.

Un appartamento da 600 euro ad esempio potrebbe riuscire a farti ottenere un profitto di 1.500 euro al mese.

Un appartamento da 2.000 euro naturalmente genererà una cifra molto più alta, che potrebbe aggirarsi intorno ai 4 o 5.000 euro al mese.

Qual è il budget totale di cui ho bisogno?

Quanti soldi servono, oltre all’affitto, per entrare nel business degli affitti brevi tramite Airbnb? Lenzuola, oggetti per la casa, fotografie per gli annunci, e così via.

Anche in questo caso dipende. Molti appartamenti che prenderai in affitto, con la clausola di sub-affitto, saranno già arredati e quindi l’investimento sarà minimo.

fare soldi con airbnb

Se invece devi arredare un appartamento da zero, non c’è comunque bisogno di avere grossi capitali. All’interno del corso vengono consigliati dei brand di negozi da utilizzare per arredare la casa a prezzi incredibilmente bassi.

Ti posso assicurare che arredare il tuo appartamento con mobili poco costosi non pregiudicherà la tua possibilità di fare soldi con Airbnb.

All’interno del corso troverai una lezione molto speciale grazie alla quale potrai imparare ad acquistare prodotti di medio/alta qualità con fortissimi sconti, direttamente da casa tua.

Questa è davvero una chicca che troverai all’interno del corso completo (clicca qui per scoprire quali sono i prezzi del corso) e che ti consentirà di acquistare televisori pazzeschi e altri oggetti che aumenteranno a dismisura il valore percepito della tua casa, a prezzi davvero ridicoli.

fare soldi con airbnb in italia

La verità è che investire in un appartamento ben arredato, che piaccia agli ospiti e che riscuota successo non significa affatto spendere tanti soldi.

Oltretutto i turisti su Airbnb sceglieranno la tua casa, per la maggior parte delle volte, per dormire o perché ha una posizione strategica. Sicuramente non verranno perché il tuo appartamento ha dei mobili di design fighissimi o un arredamento chic.

Questo aspetto ti fa comprendere come l’investimento iniziale, nel caso in tu debba arredare la casa o cambiare degli elementi, non necessiti di una grande spesa.

Guadagnare con Airbnb: simulazione di spesa

Facciamo un esempio pratico di quanti soldi ti potrebbero servire per effettuare il tuo primo investimento in una casa a Firenze, una delle città turistiche più visitate del nostro Paese.

Naturalmente non devi per forza affittare una casa a Firenze: anzi, spesso i business più profittevoli si registrano in provincia o nelle zone periferiche delle grandi città.

All’interno del corso troverai tutte le informazioni che ti riveleranno dove posizionarti, come e quali sono le zone migliori per guadagnare con Airbnb.

Ora facciamo una simulazione di spesa, ipotizzando di affittare un appartamento da 600 euro al mese, all’interno del quale ci sono da effettuare delle piccole modifiche al mobilio, come l’inserimento di un divano letto al fine di creare due posti in più all’interno dell’abitazione.

All’Ikea un divano letto con due posti ti costerà circa 700 euro.

guadagnare con airbnb in italia

Due posti in più, sul bilancio complessivo della tua attività, pesano parecchio perché significa che sarai in grado di alzare notevolmente i prezzi: tutto ciò grazie ad una piccola modifica nella casa, che ti permetterà di generare anche 4 o 500 euro in più al mese.

Oltre al divano, inseriamo nella simulazione una mensilità di anticipo al proprietario della casa. Solitamente si tratta di una caparra che ti verrà restituita se deciderai di terminare il contratto di affitto. Quindi sono altri 600 euro.

Il totale sarà pari a 600 + 600 + 700 = 1.900 euro.

Con meno di 2.000 euro di investimento avrai la possibilità di avere la tua casa per iniziare a guadagnare con Airbnb e rientrare di quanto speso in uno, al massimo due mesi.

Come guadagnare un sacco di soldi con Airbnb

L’articolo che hai letto ti ha sicuramente fornito dei concetti e delle basi molto valide che ti hanno aiutato a comprendere come funziona il business degli affitti brevi con Airbnb e quanti soldi ti servono per iniziare.

Come vedi, non hai bisogno né di un immobile, nè chissà di quali cifre astronomiche da investire, e neppure di una partita IVA.

La leggi italiane, infatti, consentono di mettere in pratica tutto quello di cui ti ho parlato finora senza dover aprire alcuna partita IVA: avrai quindi tutto il tempo per verificare se il business genera profitti prima di pensare agli aspetti fiscali.

Ora, una domanda che sicuramente ti stai facendo é: come è possibile guadagnare un sacco di soldi con Airbnb?

Ok, 1.000 o 2.000 euro al mese non sono per niente male, ma come è possibile far diventare quello degli affitti brevi, la tua principale attività e riuscire ad ottenere anche 5 o 10.000 euro al mese?

Il corso BnB Academy è la risposta alla tua domanda. BnB Academy è l’unico corso in Italia grazie al quale potrai imparare a generare migliaia di euro al mese grazie al business degli affitti brevi su Airbnb.

bnb academy corso gratis

Da cosa è composto il corso?

Il corso BnB Academy è composto da:

  • Oltre 80 video lezioni in continuo aggiornamento
  • I modelli di contratto redatti da un avvocato fiscalista
  • La guida completa per operare senza società o senza partita IVA
  • Accesso alla community esclusiva con assistenza dedicata
  • Mastermind e accesso ai Coaching Exams per verificare la propria preparazione durante lo studio del corso
  • Consulenze e coaching private per aiutarti a partire alla grande

Se ti interessa conoscere i prezzi del corso completo ti invito a visitare questa pagina.

Se invece hai bisogno di ulteriori informazioni su questo business e vuoi capire se è effettivamente ciò che fa al caso tuo, ti invito ad accedere al corso gratuito di 4 lezioni, che trovi su questa pagina.

Lascia un commento

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

4.3/5 - (3 votes)