La Finanza A Portata Di Click

Conto Corrente Per Minorenni: Guida Completa ai Migliori del 2021

conto corrente per minorenni

Stai cercando informazioni sul miglior conto corrente per minorenni? Sei nel posto giusto!

In questa guida scoprirai quali sono i migliori conti correnti per minorenni attualmente sul mercato e troverai una recensione per ognuno di essi. In questo modo potrai scegliere qual è il conto più adatto alle tue esigenze.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono state inserite i migliori conti correnti per minorenni del 2021, le loro caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori conti correnti per minorenni

TINABA

tinaba
5/5

HYPE

hype
3.5/5

ILLIMITY BANK

illimity bank
3.5/5

n26

n26
3.5/5

Classifica dei migliori conti correnti per minorenni del 2021

Di seguito, invece, trovi una classifica dei migliori conti correnti per minorenni disponibili sul mercato:

  1. Tinaba (vai al sito ufficiale)
  2. Hype (vai al sito ufficiale)
  3. Illimity Bank (vai al sito ufficiale)
  4. N26 (vai al sito ufficiale)
  5. Flowe (vai al sito ufficiale)
  6. YAP (vai al sito ufficiale)
  7. Bunq (vai al sito ufficiale)

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta prepagata adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Migliori conti correnti per minorenni a confronto: recensioni e guida alla scelta

Miglior conto corrente per minorenni: Tinaba

Tinaba (vai al sito ufficiale) è un’applicazione per smartphone totalmente gratuita che permette di gestire i propri risparmi in maniera totalmente pratica ed efficiente. A gestire questo prodotto troviamo Banca Profilo. Si tratta di un conto corrente online a tutti gli effetti, a cui è possibile collegare una carta prepagata ricaricabile. Grazie alla presenza del codice IBAN inoltre, è possibile sia ricevere che effettuare bonifici in area SEPA.

conto corrente online per minorenni

Tinaba è attivabile anche da minorenni, e in questo caso è possibile sin dai 12 anni. Anche in questo caso ovviamente, oltre ai dati e ai documenti del richiedente, sono richiesti anche quelli del genitore o del tutore legale, che dovrà essere lui stesso registrato a Tinaba. Ad ogni modo, l’attivazione del conto è davvero molto semplice, e può avvenire direttamente da smartphone in pochi minuti attraverso l’app dedicata.

La carta ricaricabile associata al conto è dotata di tecnologia contactless, quindi è possibile pagare gli acquisti presso i negozi con lettore POS compatibile senza inserire alcun codice PIN. Questo tipo di pagamento è possibile per importi fino a 25 euro. Chiaramente la carta potrà essere utilizzata in tutta sicurezza anche per i pagamenti online, oltre che per pagare bollettini, effettuare ricariche telefoniche, e tanto altro.

Hype

Hype (vai al sito ufficiale) può essere considerato come uno degli strumenti di pagamento migliori del mercato. Con la carta ricaricabile Hype si accede a funzionalità del tutto simili a quelle di un conto corrente tradizionale, con il vantaggio di una gestione totalmente online. Il prodotto può essere richiesto da chiunque, e nella sua versione base Start anche da utenti minorenni.

conto corrente per minorenni cos'è

Il limite di età minimo infatti è di 12 anni, anche se come sempre alle spalle deve esserci un genitore o un tutore legale. Hype è uno strumento particolarmente versatile, caratterizzato da costi di gestione quasi nulli, e per questo ideale per insegnare al minore come raggiungere un’autonomia finanziaria. La registrazione del conto è davvero molto semplice, e la procedura potrà essere svolta totalmente online in pochi minuti.

Ovviamente trattandosi di una carta destinata ad un’utenza molto giovane, Hype ha dei massimali di utilizzo piuttosto contenuti. L’avvaloramento annuo totale infatti, è fissato a 2.500 euro. Il genitore o il tutore legale che ha autorizzato l’apertura del conto ha la facoltà di recedere in qualsiasi momento, oltre che di poter disporre della somma depositata. Alcune tipologie di negozi come tabacchi o scommesse sono inibite alla carta.

Conto corrente online per minorenni: Illimity Bank

Illimity Bank (vai al sito ufficiale) è un istituto che fa capo a Corrado Passera, dunque a conduzione totalmente italiana. Si tratta di una banca che opera solamente online senza far riferimento a filiale fisiche. L’offerta della banca include un conto corrente con la possibilità di destinare una parte dei fondi depositati nell’opzione conto deposito. A fronte di un vincolo temporale quindi, si accede a un tasso d’interesse più alto.

conto corrente bancario per minorenni

Grazie alla sua vocazione digitale, ogni operazione può essere svolta online, fin dalla fase di apertura. Ciò è possibile sia grazie al portale web home banking, che per la pratica applicazione per smartphone disponibile per le due piattaforme più diffuse, Android e iOS. Al pari di altri prodotti dei maggiori competitor, anche questo conto piò essere intestato a un minorenne, a patto che il genitore o il tutore legale metta la firma.

I profili attivabili sono due: Smart e Plus. Il primo è il più indicato per i minori di anni 18, grazie all’operatività limitata rispetto alla versione Plus. Senza dimenticare che in questo caso si tratta di un conto a zero spese, sia per quanto concerne l’apertura, che per la gestione futura. Non è previsto infatti alcun canone mensile, seppur si debba sempre tenere presente l’imposta di bollo nei costi totali.

N26

N26 (vai al sito ufficiale) è un conto corrente online a cui può venire associata una carta ricaricabile prepagata dotata di codice IBAN. Parliamo dunque di un prodotto estremamente completo e flessibile, e soprattutto interamente gestibile da smartphone. Non esiste per N26 un prodotto vero e proprio destinato ad un’utenza minorenne, ma il conto può essere tranquillamente aperto gratuitamente dal 12° anno di età.

conto corrente gratuito minorenni

Esattamente come accade per i competitors è richiesta l’autorizzazione di un genitore o di un tutore legale. N26 è una banca tedesca con più di 3,5 milioni di clienti nel mondo, quindi parliamo di un gruppo solido e sicuro. Attraverso N26 è possibile pagare nei negozi, sugli e-commerce, ritirare denaro contante agli sportelli bancomat, e molto altro ancora. È possibile infine associare la carta Mastercard a Apple Pay o Google Pay.

Flowe

Anche Flowe (vai al sito ufficiale) permette l’apertura di un conto corrente gestibile interamente online ai minorenni, a partire dai 12 anni. In particolare questo prodotto presenta funzionalità che ben si sposano con la giovane età dell’utenza. Tra le tante, quelle che rendono Flowe uno strumento ecosostenibile, grazie alla carta ricaricabile realizzata in legno, e alla possibilità di piantare un albero in Guatemala per ogni correntista.

conto corrente per minorenni come funziona

I profili attivabili sono due: FAN e FRIEND. Il primo è sicuramente quello più indicato ai minorenni, grazie a massimali di utilizzo più limitati, e soprattutto all’assenza di costi di gestione. Non è previsto infatti nemmeno il canone mensile, o commissioni per i prelievi agli sportelli bancomat ATM. L’attivazione, come sempre accade per prodotti di questo tipo, avviene totalmente online in pochi minuti.

Se inserisci il codice CLICKFLOWE al momento della registrazione, riceverai gratuitamente la carta di debito in legno direttamente a casa tua.

selfy mediolanum

sella

conto banca sella online

vivid money

vivid money recensione

hype

hype

YAP

YAP (vai al sito ufficiale) è un’applicazione per smartphone che può essere considerata a tutti gli effetti come un conto corrente online. Parliamo di un prodotto che si rivolge ad un’utenza particolarmente giovane, che necessita di una serie di funzioni da potersi effettuare in mobilità. Anche in questo caso la carta ricaricabile può essere richiesta da minori di anni 18, a partire dal 12° anno di età, con l’approvazione di un genitore o tutore legale.

carta minorenni yap

YAP punta tutto sulla sicurezza, e questo è verificabile anche dal riconoscimento biometrico per autorizzare le operazioni, oltre al fatto che solamente un dispositivo è autorizzato all’accesso, e alle pratiche notifiche push. YAP presenta limiti operativi modesti, caratteristica perfetta per il tipo di target a cui si rivolge. In un mese solare infatti, non è possibile spendere più di 1.500 euro.

Conto corrente per minorenni Bunq

Bunq (vai al sito ufficiale) è un conto corrente online di ultimissima generazione, che come molti altri prodotti dei principali competitors può essere aperto anche dai minorenni, a partire dal 12° anno di età. Bunq è gestibile interamente da smartphone, caratteristica questa sempre amata dai giovani. La carta ricaricabile inoltre, è associabile sia a Google Pay che Apple Pay. Ciò significa che sarà possibile utilizzare lo smartphone per pagare nei negozi fisici.

come aprire conto corrente per minorenni

Bunq è dotato di un codice IBAN che permette sia di ricevere che di effettuare bonifici in area SEPA. Attraverso l’applicazione è possibile ottenere le notifiche in tempo reale per ogni operazione effettuata, funzionalità sicuramente utile al genitore o al tutore legale per monitorare le transazioni del minore. In questo caso è previsto un canone mensile di 7,99 euro, a fronte della possibilità di ottenere fino a 3 carte di debito.

Conto corrente bancario per minorenni Banca Widiba

Banca Widiba è un istituto italiano completamente digitale, ma facendo parte del Gruppo MPS permette comunque di avvalersi dell’assistenza di una delle molte filiali fisiche dislocate sul territorio. Tra i vari prodotti dell’offerta Widiba, troviamo il conto corrente Zero Spese che può essere intestato anche a minori. Ovviamente in questo caso sarà sempre necessaria la firma di un genitore o in alternativa del tutore legale.

miglior conto corrente per minorenni

Ad ogni modo, come facilmente intuibile dal nome stesso del conto, il conto Zero spese si contraddistingue per l’assenza di molti dei costi tradizionalmente legati ad un conto corrente. Il primo di questi è sicuramente il canone mensile, assente in questa formula. Anche i prelievi di denaro contante dagli sportelli bancomat ATM del gruppo sono privi di commissioni, esattamente come i bonifici se effettuati direttamente da app.

Ma grazie all’applicazione si potranno svolgere anche tutta un’altra serie di operazioni, come il controllo del saldo, della lista movimenti, effettuare ricariche telefoniche, e molto altro ancora. Per richiedere l’apertura del conto sarà necessario caricare sul portale o da app documento d’identità e codice fiscale sia del minorenne che del genitore o del tutore.

Oval Money

Oval Money è un’applicazione mobile per la gestione del denaro, che offre la possibilità di accumulare nel tempo i risparmi. In parole povere parliamo di un vero e proprio salvadanaio digitale, e per questo motivo indirizzato anche ad un’utenza particolarmente giovane. A partire dai 12 anni infatti, il giovane avrà modo di apprendere i fondamentali per l’autonomia finanziaria.

conto per minorenni

Per la gestione di Oval Money non è previsto alcun canone mensile, e i modi per accumulare risparmi sono numerosi. È possibile ad esempio accantonare i centesimi quando viene effettuata una spesa, piuttosto che destinare al fondo un importo fisso settimanale, autotassarsi all’occorrenza, magari a seconda dell’attività svolta (ad esempio 1 euro per ogni km percorso correndo.

Crédit Agricole

Una lunga tradizione lunga più di 150 anni per Crédit Agricole, ex Cariparma. Il gruppo ha numerose filiali dislocate sul territorio italiano, e diversi prodotti dedicati ai risparmiatori, sia di tipo tradizionale che online. Tra questi troviamo un conto dedicato proprio ad un’utenza molto giovane denominato Teen. Il target di questo conto sono dunque i ragazzi dai 13 ai 17 anni.

conti correnti per minorenni

Tra le principali caratteristiche del conto possiamo citare l’assenza dell’imposta di bollo e del canone, ma anche la carta di debito inclusa Easy Cash che permette il prelievo gratuito di denaro contante presso gli sportelli bancomat ATM del gruppo. Inclusi nel pacchetto anche 12 prelievi annuali effettuati presso altri istituti. Dal 18esimo compleanno dell’intestatario invece, verrà calcolato un canone mensile di 4 euro.

Crédit Agricole Conto Teen è dunque un prodotto giovane e funzionale, e come richiesto dal mercato per questa tipologia di prodotti, interamente gestibile online. Qualsiasi operazione infatti, potrà essere svolta da browser oppure dall’applicazione dedicata per smartphone. Da sottolineare come al genitore o al tutore venga concessa una sorta di “parental control”, con cui monitorare le spese e personalizzare i massimali.

Cos’è un conto corrente per minorenni

Un conto corrente per minorenni è un conto corrente che si contraddistingue per un’operatività più limitata rispetto ad un prodotto tradizionale. Questa tipologia di conti nasce per permettere al giovane di acquisire concetti come quello del risparmio e dell’autogestione finanziaria, ma anche per consentire al genitore di trasferire la “paghetta” in maniera rapida ed efficiente.

Conto corrente per minorenni: come funziona

Ogni conto corrente per minorenni chiaramente presenta opzioni specifiche. Alcuni istituti non hanno un vero e proprio prodotto destinato ad un’utenza con meno di 18 anni, mentre altri nella loro offerta includono conti appositi con funzionalità più specifiche. Il funzionamento di un conto corrente per minorenni è piuttosto semplice. Il genitore o il tutore legale del ragazzo infatti, rimane a tutti gli effetti il responsabile del conto.

A seconda del prodotto al genitore è concessa la possibilità di monitorare tutte le transazioni del figlio, ma anche di variarne l’importo massimo, sia per quanto concerne gli acquisti nei negozi fisici oppure online, che per quanto riguarda i prelievi di denaro contante presso gli sportelli bancomat.

Conto corrente per minorenni: vantaggi

Il vantaggio primario di un conto corrente per minorenni solitamente risiede nella sua economicità d’esercizio. Ovviamente le condizioni possono variare da un prodotto all’altro, ma solitamente tutti hanno in comune l’apertura gratuita e l’assenza del canone mensile fino al compimento della maggiore età. Un altro vantaggio risiede nel controllo totale già citato che il genitore ha delle transazioni economiche del figlio.

Analizzando la situazione dalla parte del minore invece, il vantaggio primario è quello di poter ricevere la “paghetta” ovunque si possa trovare in tempi davvero rapidi e nella massima sicurezza. Senza dimenticare la possibilità di imparare a gestire le proprie finanze.

Come aprire un conto corrente per minorenni

La procedura per aprire un conto corrente per minorenni non è molto diversa da quella per un conto corrente tradizionale, se non che viene richiesta l’autorizzazione del genitore o del tutore legale. A seconda dell’istituto e del prodotto dobbiamo ricordare che l’età di “ingresso” del minore può variare. Nei casi presi in esame parte dal 7° anno, ma solitamente è compresa tra i 12 e i 13 anni. Molto spesso le condizioni economiche dal 18° anno variano.

In genere, quando il genitore o il tutore sono già clienti dello stesso istituto presso il quale si desidera aprire il conto per minorenni, viene richiesta solamente un’autorizzazione. Al contrario, in tutti gli altri casi, essendo il genitore il vero responsabile del conto, è previsto anche l’invio dei suoi documenti, ovvero la carta d’identità e il codice fiscale.

Altri conti correnti per minorenni

Revolut

Revolut Junior è una sorta di sottoconto della famiglia degli altri conti Revolut, come Standard, Premium e Metal. Ciò significa che non si tratta di un prodotto totalmente indipendente, ma che in qualità di correntista Revolut può essere attivato per i propri figli. In questo caso l’età di “ingresso” è davvero molto bassa: 7 anni. Ovviamente il responsabile di Revolut Junion rimane sempre e comunque l’adulto.

revolut junior minorenni

Revolut può essere tranquillamente gestito da app in tutte le sue fasi, fin dalla richiesta di apertura conto che ricordiamo essere gratuita. L’unico costo connesso a questa tipologia di prodotto è quello della spedizione della carta al proprio domicilio, con cui è possibile prelevare gratuitamente fino a 40 euro al mese. Oltre questa soglia verrà applicata una commissione del 2% di quanto prelevato.

Lascia un commento

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

5/5 - (1 vote)