La Finanza A Portata Di Click

Conto Corrente Pensionati: Guida ai Migliori e ai Più Economici del 2021

conto corrente pensionati

Stai cercando informazioni sul miglior conto corrente per pensionati? Sei nel posto giusto!

In questa guida scoprirai quali sono i migliori conti correnti per pensionati attualmente sul mercato e troverai una recensione per ognuno di essi. Oltre a questo scoprirai cos’è un conto corrente per pensionati, come aprirlo e quali sono i vantaggi nel suo utilizzo.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono stati inseriti i migliori conti correnti per pensionati del 2021, le loro caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori conti correnti pensionati

selfy

contoselfy
5/5

sella

banca sella online websella
3.8/5

bnl smart

bnl conto
3.7/5

hype premium

hype
3.5/5

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri il conto corrente adatto a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Migliori conti correnti per pensionati 2021 a confronto: recensioni e guida alla scelta

Conto corrente gratuito per pensionati Illimity Bank

Il conto corrente di Illimity Bank (vai al sito ufficiale) è un prodotto molto interessante che permette di gestire al meglio le classiche esigenze quotidiane e che soprattutto prevede zero spese per sempre e senza alcun vincolo.

conto corrente per pensionati

La gestione del conto corrente avviene completamente da remoto con delle apposite applicazioni realizzate in funzione delle caratteristiche del dispositivo che si utilizza per la connessione ad Internet come uno smartphone, un tablet oppure un computer. Tutte le operazioni previste come un bonifico bancario, un pagamento on-line e quant’altro possono essere eseguite con estrema velocità e grande sicurezza.

Ci sono inoltre altre tipologie di conto corrente messe a disposizione dalla stessa banca che permettono ovviamente maggiori servizi come il conto Plus. In questo caso è previsto un canone mensile pari a 8,50 euro che però possono diventare pari a zero nel caso in cui vengano rispettate alcune caratteristiche e condizioni.

Fruendo di questo genere di conto, si ha la possibilità di effettuare prelievi su tutto il territorio italiano e mondiale con importo superiore ai €100 senza alcun genere di commissione. Inoltre, il cliente può avere a disposizione una carta di credito a zero spese ed effettuare bonifici Sepa istantanei senza commissione.

Inoltre, si può inviare denaro tra correntisti della stessa banca senza spese, mentre nel caso di pagamento del bollettino postale bisognerà pagare una commissione di 2 euro.

Miglior conto corrente per pensionati:Tinaba

Tinaba (vai al sito ufficiale) è un conto corrente digitale che a differenza di quello tradizionale permette di gestire i risparmi e predisporre i pagamenti tramite bonifico sia in ingresso che in uscita comodamente da un’app.

costo-conto corrente per pensionati

Tra le principali caratteristiche di questo prodotto c’è la convenienza dal punto di vista economico in quanto non sono previsti canoni mensili, mentre c’è una commissione sui prelievi da sportello ATM sul territorio dell’Unione Europea pari a 2 euro.

Inoltre, a chi sottoscrive questo prodotto per gestire i propri risparmi viene rilasciata una carta prepagata del circuito Mastercard a canone gratuito, molto utile soprattutto per effettuare acquisti in negozio oppure su piattaforme online. Inoltre è possibile effettuare bonifici on-line gratuiti illimitati fino ad un massimo di 5000 euro per singole operazioni e viene data anche la firma digitale.

Tra le altre caratteristiche c’è la possibilità di inviare e ricevere denaro senza commissioni e fruire della funzione salvadanaio per mettere da parte dei risparmi per un progetto personale.

Hype

Hype (vai al sito ufficiale) è un particolare conto corrente con carta. Innanzitutto questo conto corrente per poter essere attivato è necessario utilizzare la modalità di attivazione on-line. In pratica si tratta di un conto on-line con carta prepagata associata.

apertura conto corrente per pensionati

Può essere sottoscritto in una versione gratuita chiamata Start oppure con canone nella versione Next: quest’ultima permette di effettuare prelievi gratuitamente e di effettuare anche bonifici Sepa anche istantanei senza alcun genere di commissione.

Tutte le varie operazioni come inviare denaro ad amici e familiari, ricevere bonifici oppure pagare bollettini postali possono essere comodamente gestiti con l’apposita applicazione messa a disposizione praticamente per ogni genere di dispositivo.

Nella versione Start non c’è alcun genere di canone mensile da dover pagare e c’è un limite di ricarica con carta pari a 250 euro, mentre l’importo massimo della ricarica in generale può essere di 1000 euro nella versione gratuita. Il limite per quanto riguarda il prelievo giornaliero da uno sportello ATM è di 250 euro, mentre il limite di ricarica anno è di 2500 euro. Tutti questi limiti possono essere facilmente eliminati utilizzando la versione Next che però prevede il pagamento di un canone mensile pari a 2,90 euro.

N26

Il conto corrente N26 (vai al sito ufficiale) è una particolare tipologia di strumento per gestire i risparmi che prevede una carta prepagata in abbinamento ad un codice IBAN. Può essere gestito e richiesto esclusivamente on-line attraverso le apposite applicazioni previste per i vari dispositivi per la connessione internet.

conto corrente bancario per pensionati

Il suo principale punto di forza è quello di non prevedere alcun genere di spese per quanto riguarda il canone ed è sicuro al 100%. Prevede una carta MasterCard gratuita, una classica carta di debito che viene accettata praticamente in tutto il mondo. Utilizzando questa carta è possibile effettuare i prelievi gratuitamente da qualsiasi sportello ATM presente in Italia e nei paesi della zona euro.

Tra le sue peculiarità c’è anche quella di poter effettuare bonifici istantanei attraverso una procedura molto snella ed intuitiva e più in generale si possono effettuare diverse tipologie di pagamenti come anche i bollettini postali. Il conto corrente prevede una serie di strumenti che consentono di gestire al meglio i propri risparmi.

selfy mediolanum

sella

conto banca sella online

vivid money

vivid money recensione

hype

hype

Banca Sella

Banca Sella (vai al sito ufficiale) offre ai clienti un funzionale conto corrente che permette di utilizzare una serie di strumenti molto utili nella quotidianità anche da smartphone. Tutti i servizi sono stati pensati per pensionati, ma anche per altre tipologie di clienti che adoperano il conto corrente per effettuare acquisti e quant’altro.

miglior conto corrente pensionati

Il conto prevede un canone gratuito per i primi 3 mesi dopo l’apertura, mentre in seguito il canone mensile sarà pari a 1,50 euro. Prevede una carta di debito inclusa messa a disposizione al momento della sottoscrizione e dell’apertura del conto. Il conto corrente ovviamente è operativo 24 ore al giorno con la funzionale applicazione per dispositivi mobile oppure visitando il sito ufficiale per l’Home Banking.

Inoltre, se si necessita di assistenza, il servizio attivo 13 ore al giorno attraverso il numero di telefono gratuito messo a disposizione per i correntisti. Compresa nel canone mensile c’è anche la possibilità di effettuare 4 prelievi al mese di contanti presso tutti gli ATM UE presenti sul territorio italiano, senza alcun costo aggiuntivo. Il conto può essere aperto direttamente online oppure nelle oltre 250 succursali dislocate sul territorio italiano. 

Banca Widiba

Il conto corrente per pensionati ed altre tipologie di clienti messo a disposizione da Banca Widiba può essere aperto comodamente in soli 5 minuti attraverso i canali web e il sistema di riconoscimento che utilizza una semplice webcam. Oltre a garantire quest’estrema semplicità e velocità per la sottoscrizione, il conto corrente si dimostra anche interessante per alcune sue caratteristiche.

conti correnti gratuiti per pensionati

In primo luogo per i primi 12 mesi per i nuovi clienti non è previsto alcun canone. Tra l’altro, si può godere di questo netto abbattimento delle spese di gestione qualora si decida di prevedere l’accredito della pensione. Questa promozione resterà attiva per sempre o quantomeno fino al momento in cui si dovesse chiudere il conto.

C’è la possibilità per il cliente di avere a disposizione sia carte di debito che carte di credito e offre anche l’opportunità di utilizzare una piattaforma di trading, nonchè di PEC e firma digitale già incluse nei costi. Il conto permette di effettuare bonifici Sepa senza alcuna commissione, di effettuare i prelievi superiori ad un importo di 100 euro in tutti gli ATM dislocati sul territorio italiano ed inoltre consente di richiedere gratuitamente l’estratto conto digitale in qualsiasi momento utilizzando sia l’applicazione che l’home banking.

Trascorsi i primi 12 mesi senza aver deciso di richiedere l’accredito della pensione, il conto richiede una spesa trimestrale pari a 5 euro.

Credit Agricole

Il conto corrente di Crédit Agricole è un prodotto a canone zero per cui non sono previste spese di gestione nell’utilizzo. Tra le sue principali caratteristiche c’è da sottolineare la possibilità di utilizzare gratuitamente sia l’applicazione prevista per i dispositivi mobile, sia home banking. 

conto pensione

Per quanto concerne invece i vari servizi previsti, non c’è spesa per quanto riguarda i bonifici Sepa realizzati on-line, mentre se si effettua un bonifico Sepa allo sportello bisognerà corrispondere una commissione di 2 euro che diventano 2,50 euro nel caso in cui ci si rivolge ad una filiale di un’altra banca. Il servizio di domiciliazione bancaria viene offerto gratuitamente, mentre per il bonifico istantaneo molto utile per effettuare un pagamento in tempo reale c’è una commissione minima di 0,90 euro. 

Chi sottoscrive questo conto corrente note può avere gratuitamente una carta di debito per prelievi di contanti e pagamenti anche on-line. Si possono infine eseguire gratuitamente e senza alcun limite i prelievi di contanti su ATM di Crédit Agricole, mentre qualora si utilizzano gli sportelli ATM di altre banche il prelievo diventa gratuito soltanto fino ad un massimo di 24 prelievi all’anno. Qualora venga superato questo limite bisognerà corrispondere ad ogni prelievo una commissione di 2,10 euro.

Revolut

Revolut è un moderno conto corrente adatto anche per pensionati. Come altri prodotti può essere richiesto direttamente on-line sul sito ufficiale della banca attraverso una procedura snella ed estremamente semplice. Il conto viene abbinato ad una carta virtuale ma c’è anche la possibilità di richiedere una carta fisica per effettuare pagamenti in qualsiasi negozio e per qualsiasi altra esigenza.

conto pensionati

Il conto corrente è totalmente gratuito, non prevede canoni mensili e c’è la possibilità per il cliente di inviare e ricevere bonifici bancari senza alcuna limitazione e senza commissioni. Consente anche di effettuare prelievi da qualsiasi sportello ATM fino ad un massimo di 200 euro al giorno con il piano gratuito, mentre questo vincolo può essere portato fino ad un massimo di 600 euro al giorno con il piano all inclusive. Permette di trasferire denaro compreso quello elettronico.

Ci sono tre differenti tariffe previste per questo conto corrente ed in particolare c’è la Standard con zero canone, la tariffa Premium con 7,99 euro al mese e la Metal al costo di 13,99 euro al mese. Con le versioni a pagamento, oltre ad avere un limite più ampio per il prelievo di contanti, ci sono tanti anni di servizi molto importanti come l’accesso alle cripto valute, l’assistenza prioritaria 24 su 24, la possibilità di effettuare il cashback e tanto altro.

Conto corrente pensionati: cos’è e come aprirlo

Il conto corrente pensionati è una particolare tipologia di conto corrente pensato appositamente per le tue esigenze. Innanzitutto è stato introdotto perché dal 2012 la Legge prevede l’obbligo di ricevere un assegno pensionistico superiore alla somma di 1.000 euro direttamente sul conto corrente.

Il conto corrente per pensionati rientra nella cosiddetta categoria dei conti base ed in particolare offre una serie di servizi basilari abbastanza semplici da utilizzare per gestire quelle che sono le esigenze della quotidianità come l’accredito della pensione, il pagamento dei bollettini postali, l’invio di bonifici e tanto altro. Questo prodotto, inoltre, prevede dei costi ridotti per pensionati, ma anche per quanti dispongono di un reddito basso.

Insomma si tratta di un conto corrente agevolato per famiglie e pensionati che è stato attivato negli ultimi anni per abbattere le spese, oneri o commissioni di alcun genere. Per poter sottoscrivere questo genere di prodotto è necessario rivolgersi ad una filiale di una qualsiasi banca presente sul territorio italiano e presentare alcune documentazioni oppure scegliere uno dei conti online che ti abbiamo presentato.

Nel caso tu sia un pensionato (il limite dell’assegno previdenziale annuo è di 18 mila euro) devi fornire documentazioni che lo attestano come il cedolino oppure presentare l’ISEE del tuo nucleo familiare (deve essere inferiore a 11.600 euro) se ha un reddito basso.

Naturalmente, oltre a questi documenti di natura fiscale e finanziaria, devi anche presentare documenti che dimostrino la tua identità per cui la carta d’identità e la tessera sanitaria. La procedura solitamente viene gestita nel giro di pochi minuti direttamente in filiale oppure online.

Come funziona un conto corrente pensionati

Il conto corrente pensionati è un prodotto che rientra nella categoria dei cosiddetti conti base in quanto prevede una serie di operazioni e servizi limitati. Questo permette di abbattere in maniera considerevole i costi di gestione ma anche le commissioni per le varie operazioni che solitamente si effettuano nel corso di un anno.

In particolare si possono fare 12 prelievi presso sportelli non della propria banca senza pagare alcuna commissione. In aggiunta si possono ricevere al massimo 36 pagamenti tramite bonifico ed effettuarne 18. Senza alcun costo aggiuntivo è inoltre possibile effettuare 12 versamenti contanti e assegni.

Lo puoi gestire anche comodamente da casa con le applicazioni che vengono messe a disposizione dalla banca a cui ti sei rivolto oppure con il comodo servizio di Home Banking. Ovviamente sia nel caso tu voglia utilizzare l’applicazione sul tuo smartphone oppure l’Home Banking per effettuare l’accesso, devi utilizzare le credenziali che ti verranno consegnate in filiale.

Negli ultimi anni le banche hanno voluto migliorare il livello di sicurezza con strumenti che permettono di generare un pin usa e getta da utilizzare sia in fase di login per accedere al tuo account sia nell’effettuare un pagamento e richiedere un servizio.

Conto corrente pensionati: vantaggi

I vantaggi del conto corrente pensionati sono molteplici partendo dai costi ridotti fino ad arrivare alla semplicità nell’utilizzo. Questo genere di conto ti permette di avere un prodotto molto fruibile per gestire i tuoi risparmi senza alcun di costo aggiuntivo. Infatti il canone è sempre pari a 0 euro.

Inoltre come già ti abbiamo evidenziato nel precedente paragrafo, puoi effettuare un numero congruo di operazioni tra cui prelievi presso ATM e inviare bonifici bancari senza alcuna commissione.

Inoltre, questo genere di conto corrente prevede un ambiente di utilizzo sia per quanto riguarda l’home banking e sia la stessa applicazione, molto semplice da utilizzare per cui può essere effettuato un pagamento con pochi e semplici passaggi e tanto altro.

Lascia un commento

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

5/5 - (1 vote)