La Finanza A Portata Di Click

Conto Corrente Business: Guida Completa ai Migliori del 2021

conto corrente business

Stai cercando informazioni sul miglior conto corrente business in circolazione? Sei nel posto giusto!

In questa guida scoprirai quali sono i migliori conti correnti business attualmente sul mercato e troverai una recensione per ognuno di essi. In questo modo potrai scegliere qual è il conto più adatto alle tue esigenze.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono stati inseriti i migliori conti correnti business del 2021, le loro caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori conti correnti business

qonto

qonto
5/5

n26 business

n26
3.8/5

bunq business

bunq
3.6/5

wirex business

wirex business
3.5/5

Classifica dei migliori conti correnti business del 2021

Di seguito, trovi un elenco dei migliori conti correnti business disponibili nel 2021.

  1. Qonto (vai al sito ufficiale)
  2. N26 Business (vai al sito ufficiale)
  3. Bunq Business (vai al sito ufficiale)
  4. Wirex Business (vai al sito ufficiale)
  5. Skrill Business (vai al sito ufficiale)
  6. ecoPayz Business

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri il conto corrente adatto a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Migliori conti correnti business a confronto: recensioni e guida alla scelta

Miglior conto corrente business online: Qonto

Il conto corrente Qonto (vai al sito ufficiale) è un prodotto molto interessante proposto in tre differenti varianti che si diversificano per canone mensile ed ovviamente per servizi previsti. La prima tipologia è il Conto Solo offerta a 9 euro al mese, la seconda è la Standard che prevede un costo fisso mensile pari a 29 euro al mese e infine c’è la versione Premium che richiede 99 euro al mese.

conto corrente business online

I prelievi presso ATM richiedono una commissione pari ad 1 euro, i bonifici on-line sono gratuiti fino a 500 al mese. Per quanto riguarda le altre caratteristiche c’è da sottolineare una carta di debito internazionale che fa parte del circuito MasterCard e un funzionale servizio di Alert attraverso SMS e mail oppure applicazione.

Questo conto corrente rappresenta una soluzione ideale per chi deve fare business, in particolare per professionisti con partita IVA e per aziende di qualsiasi settore e grandezza. I costi previsti per i vari servizi si diversificano in funzione del piano tariffario scelto.

Conto corrente business gratis: N26 Business

Il conto corrente N26 Business (vai al sito ufficiale) è uno strumento molto interessante che prevede zero spese per freelance e libero professionista: dispone di una MasterCard business gratuita che è una carta di debito e che offre numerosi vantaggi, come la possibilità di effettuare prelievi in euro gratuiti su ogni ATM.

conto corrente business gratis

Inoltre, la carta di debito del circuito MasterCard può essere utilizzata per effettuare acquisti in negozio oppure online senza pagare alcun genere di commissione. Tra gli aspetti più interessanti di questo conto corrente, c’è anche la possibilità di godere di un cashback pari allo 0,1% su tutti gli acquisti effettuati con la Mastercard business che viene ovviamente fornita.

Il sistema di funzionamento del cashback è piuttosto semplice, in particolare tutte le spese eseguite senza alcun genere di vincolo vengono accreditate automaticamente sul conto corrente. Inoltre, con questo prodotto riceverai notifiche in tempo reale attraverso diversi canali e puoi gestire il tuo budget con l’apposita applicazione Spaces. In aggiunta, ti permette di espletare varie esigenze come quella di verificare il tuo stato conto direttamente online, di eseguire bonifici Sepa gratuiti e tanto altro. 

Bunq Business

Bunq Business (vai al sito ufficiale) tratta di un conto corrente aziendale online che puoi attivare in pochissimo tempo visitando il sito ufficiale e avendo a disposizione i documenti necessari, il documento d’identità e i dati della tua azienda. Si tratta di un prodotto pensato per professionisti, aziende e per startup.

aprire conto corrente business

Inoltre, è estremamente flessibile e semplice nella gestione in quanto tutto avviene direttamente online con l’home banking oppure con l’applicazione disponibile sia per dispositivi che montano sistema operativo iOS che Android. Tra le funzionalità c’è da sottolineare l’opportunità di possedere fino ad un massimo di 3 carte di debito senza alcun genere di costo aggiuntivo e si ottiene anche mensilmente lo 0,27% sulle somme depositate fino ai 10.000 euro.

Puoi effettuare il pagamento di fatture effettuando un semplice scatto alla fattura da pagare e puoi anche effettuare pagamenti in modalità batch. Per quanto riguarda il canone è pari a 9,90 euro, ma il primo mese è gratuito e puoi effettuare una ricarica con carta di debito o di credito. Uno strumento da tenere in considerazione per le esigenze della tua azienda.

selfy mediolanum

sella

conto banca sella online

vivid money

vivid money recensione

hype

hype

Wirex Business

Il conto corrente business offerto da Wirex Business (vai al sito ufficiale) ti permette di fruire di numerosi servizi grazie ai quali potrai gestire al meglio tutte le attività della tua azienda oppure del tuo lavoro professionale.

miglior conto corrente business

Puoi effettuare un prelievo massimo giornaliero pari a 250 euro, è uno strumento rivolto al futuro in quanto permette di interagire anche con le criptovalute per le quali è previsto un cashback pari allo 0,5%. Il conto corrente può essere utilizzato in 12 valute, si possono eseguire ricariche gratuite e i bonifici online non prevedono alcun genere di commissione.

Per gestire tutte le attività e soprattutto tenere sotto controllo i risparmi e i flussi di denaro della tua azienda, puoi godere delle applicazioni messe a disposizione sia per dispositivi che montano sistema operativo Android che iOS.

Skrill Business

Skrill Business (vai al sito ufficiale) è conto corrente on-line dedicato al mondo del business che ti permette di gestire al meglio e in grande sicurezza i risparmi e i flussi di denaro nella gestione aziendale. In particolare, grazie ad una soluzione in hosting si possono aggiungere carte ed effettuare i trasferimenti bancari praticamente in tempo reale.

apertura conto corrente business online

I metodi di pagamento in denaro sono integrati con una sola modalità, il che ti permette rapidità e semplicità anche per ricevere pagamenti a fatture che hai rilasciato. Disporre di un portafoglio digitale è piuttosto semplice, è veloce da abilitare e consente ai clienti di pagare velocemente attraverso un semplicemente un indirizzo mail e una password. Il portafoglio digitale accetta carte di credito, trasferimenti bancari e metodi di pagamento locali.

Tra le altre caratteristiche da segnalare c’è la possibilità di fruire di una soluzione adeguata per i trasferimenti bancari istantanei che viene supportata da 3000 banche presenti praticamente in tutto il mondo. Il conto è disponibile in 40 valute differenti e lo puoi gestire tranquillamente attraverso le applicazioni messe a disposizione dalla banca.

ecoPayz Business

ecoPayz offre un conto business che ti dà l’opportunità di richiedere il prodotto in maniera semplice e senza alcun genere di costo. Tra le sue peculiarità c’è la possibilità di fruire di un conto deposito istantaneo sia a livello nazionale che internazionale con una percentuale che oscilla tra lo 0 e il 10%, mentre nel caso in cui opti per il zestPay deposito ci sarà una commissione che va da un minimo dell’1,25 fino ad un massimo del 2,00%.

conti correnti business a confronto

Il deposito in valuta alternativa è attualmente gratuito, mentre per quanto riguarda i bonifici ci sono vari costi previsti a seconda delle modalità anche di prelievo, mentre il bonifico interno tra conti spesa è gratuito. Se invece devi eseguire un bonifico interno a un altro conto business, allora c’è una commissione pari al 1,5% e la conversione valutaria richiede una commissione del 2,99%.

Per quanto riguarda i limiti riguardanti il deposito bancario, i bonifici, il trasferimento di denaro sono grossomodo quelli previsti da qualsiasi genere di conto business, per aziende, liberi professionisti ed altre forme lavorative.

Revolut Business

È il conto aziendale di Revolut che dispone di numerosi strumenti efficaci per il controllo totale delle tue finanze. Ti permette di ridurre in maniera significativa il tempo da dedicare all’amministrazione delle tue attività e di concentrarti soltanto sulla tua azienda.

conto corrente business gratuito

Si tratta di un conto multivaluta che ti permette di depositare, cambiare, inviare e ricevere fondi in oltre 28 valute differenti sempre al tasso di cambio reale. I pagamenti internazionali sono gratuiti come del resto anche i trasferimenti tra gli account di Revolut Business. Potrai godere delle cosiddette carte aziendali intelligenti anche grazie all’utilizzo di apposite app, permettendo di limitare i costi che solitamente sono previsti per varie tipologie di abbonamenti.

Anche questo conto corrente business come tanti altri ti consente di ottimizzare i tempi necessari per effettuare operazioni di vario genere e tenere sotto controllo i flussi di denaro che riguardano la tua attività.

Conto corrente business: che cos’è e come aprirlo

Il conto corrente business è un prodotto che devi prendere in considerazione per gestire al meglio le tue esigenze legate all’attività produttiva di cui ti occupi. Si tratta di uno strumento indispensabile sia per professionisti che per aziende.

Tutte le principali banche presenti sul territorio italiano prevedono dei conti correnti business allo scopo di gestire al meglio quelle che sono le esigenze relative alla gestione dei flussi di denaro di entrata e di uscita. Inoltre, tante banche online attualmente cercano di venire incontro alle esigenze degli imprenditori con delle soluzioni personalizzate e diversificate rispetto al classico e tradizionale conto corrente.

Solitamente un conto corrente business dispone di numerosi servizi inclusi tra cui quello di poter controllare in qualsiasi momento l’estratto conto, la lista dei movimenti direttamente sull’applicazione, i pagamenti eseguiti, i versamenti e tanto altro.

Prevedono un canone mensile attraverso il quale si può godere di tante altre opportunità molto utili nella gestione dell’attività imprenditoriale come effettuare pagamenti online senza commissioni, effettuare versamenti, ricevere bonifici, effettuare il pagamento delle varie tassazioni attraverso i modelli F24 MAV e tanto altro ancora.

Inoltre, prima di prevedere la sottoscrizione di un conto corrente business, devi cercare di confrontare al meglio le proposte di varie banche e individuare il prodotto che meglio di tutti soddisfa le tue aspettative e soprattutto prevede i costi più contenuti. Devi stare attento non solo ai costi di gestione, ma anche al tasso di interesse che viene applicato.

Leggi attentamente il contratto, le caratteristiche del conto corrente in ogni singola parte anche per verificare il numero di operazioni che può eseguire mensilmente senza dover sborsare ulteriori commissioni anche perché dovrai scegliere tra un conto corrente aziendale a canone fisso oppure un conto business a canone variabile.

Nel primo caso pagherai un canone fisso al momento di sotto della sottoscrizione e che non cambierà mai, mentre nel secondo caso il canone viene quantificata in virtù delle operazioni che esegui. Insomma, valuta quelle che sono le tue abitudini nell’utilizzo del conto business e scegli tra le tipologie di conto corrente più adeguato. 

Per aprire un conto business devi disporre di una serie di documentazioni che riguardano non solo la tua persona, ma anche la tua attività e eventualmente la tua azienda. Il primo passaggio è quello riguardante il piano aziendale, un documento in cui dovrai indicare le persone che oltre a te potranno avere accesso al conto nelle vesti di delegati.

Ad esempio, potresti dare l’opportunità di gestire il tuo conto corrente al tuo commercialista di fiducia o al tuo addetto alla gestione finanziaria. In virtù di quello che andrai ad indicare sul piano aziendale la banca alla quale ti sei rivolto per l’apertura del conto business permetterà alle persone indicate di poter effettuare operazioni che tu riterrai necessarie.

Tieni presente che nel piano aziendale puoi evidenziare anche la possibilità di permettere ai due collaboratori di effettuare soltanto alcune determinate operazioni lasciando per te l’esclusiva per altre. Per aprire il tuo conto business puoi recarti presso una filiale della banca oppure puoi gestire un comodo form online estremamente semplice e funzionale. Oltre al piano aziendale devi presentare altri documenti indispensabili.

Nello specifico dovrai disporre del tuo documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale. Inoltre, dovrai fornire il recapito telefonico per lo scambio di informazioni con la banca, la ragione sociale e commerciale e la data di apertura della tua attività. Solitamente la banca ti chiederà anche dei documenti fiscali aggiuntivi come l’apertura della tua partita IVA oppure l’iscrizione alla Camera di Commercio sempre tenendo in considerazione il settore in cui opera la tua azienda.

Come funziona un conto corrente business

Un conto corrente business funziona esattamente come un conto corrente tradizionale. Puoi effettuare ogni genere di operazione classica come eseguire il pagamento di una fattura tramite bonifico Sepa oppure ricevere trasferimenti di denaro in diverso modo.

Ovviamente, anche il conto corrente business prevede tanti strumenti adeguati per la gestione della tua attività come il libretto degli assegni, che è indispensabile in quanto in alcune situazioni potresti superare il plafond prestabilito nei limiti di utilizzo e per effettuare ulteriori spese potrai utilizzare il classico e sempre utile assegno.

Inoltre, il conto corrente business mette a disposizione anche il dispositivo Pos per consentire ai tuoi clienti di effettuare un pagamento direttamente con carta di credito. Attraverso le app previste direttamente sul tuo smartphone oppure sul tablet, potrai verificare in qualsiasi momento l’estratto conto oppure eseguire un bonifico e tanto altro.

Conto corrente business: vantaggi

I conti correnti business sono molto apprezzati dalle imprese e dai liberi professionisti in virtù della loro efficienza e dei tanti servizi che ti mettono a disposizione per gestire i flussi di denaro della tua attività. Rispetto ad un conto tradizionale presentano una serie di vantaggi. Il primo vantaggio per un’azienda nell’utilizzare un conto corrente business risiede nei costi che sono tutti previsti nel canone mensile.

Grazie ad una formula all inclusive, potrai effettuare un numero considerevole di operazioni sia sul territorio italiano che in quello internazionale il che ti consentirà di avere un certo risparmio dal punto di vista economico. Inoltre, i conti correnti business ti permettono di valutare con attenzione le varie condizioni ed essere estremamente trasparenti.

Su tutti i siti ufficiali delle varie banche vengono previsti dei prospetti estremamente chiari e semplici dai quali potrei valutare con attenzione le principali caratteristiche del singolo conto corrente business e quindi effettuare una valutazione adeguata secondo le abitudini e secondo le esigenze. Oltre al grandissimo numero di servizi inclusi e vantaggi connessi, c’è da sottolineare anche il fatto che potrai prevedere con una certa precisione le spese che dovrai far fronte per quanto riguarda la gestione amministrativa della tua attività.

Tra l’altro, solitamente un conto corrente business prevede per il cliente l’opportunità anche di utilizzare diverse carte di debito per gestire contemporaneamente più spese e allargare ulteriormente i limiti di spesa sia a livello quotidiano che mensilmente.

Insomma, tantissimi aspetti per cui certamente devi prendere in considerazione l’opportunità di sottoscrivere un conto corrente business soprattutto se per la tua attività esegui un numero considerevole di operazioni ogni mese. In caso contrario, ti renderai conto che i costi con un conto corrente tradizionale aumenteranno senza beneficiare di servizi ottimali pensati appositamente per esigenze imprenditoriali.

Lascia un commento

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

5/5 - (1 vote)