CMC Markets: Recensione, Opinioni, Costi e Commissioni. Come funziona?

cmc markets recensione

Stai cercando informazioni su CMC Markets? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è CMC Markets, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di aprire un conto ed utilizzare questa piattaforma di trading online.

Recensione CMC Markets: cos’è

CMC Markets è un broker che è nato nel 1989 a Londra e allora era costitutito solo dal fondatore Peter Cruddas, da una scrivania e da un telefono.

Nel 1996 lancia la sua prima piattaforma per il trading sul Forex e nel 2000 si lancia nell’offrire i CFD e nel 2001 offre la prima piattaforma di trading che offre il rollover. Ha negli anni aperto uffici in Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Canada e Svezia.

Nel 2016 CMC è stata quotata alla Borsa di Londra e continua ad operare mantenendosi fedele alla sua impostazione iniziale e aggiungendo sempre nuovi prodotti e servizi.

Il suo obiettivo è quello di fornire ai clienti la migliore esperienza di trading possibile, mantenendo ottimi livelli di spread, attraverso prodotti che ti permettono di tradare su tutti i mercati e con strumenti innovativi in termini di tecnologia e di analisi tecnica, strumenti di gestione del rischio e supporto dedicato dalle 8.30 alle 19.

Come funziona CMC Markets: cosa offre

Con CMC Markets puoi negoziare CFD in vari mercati: su più di 330 coppie di valute, su più di 90 indici, su 12 criptovalute, su più di 110 materie prime, su più di 9.000 azioni e su più di 50 titoli di stato.

Per la gestione del rischio puoi utilizzare gli stop loss, i trailing stop e gli ordini con stop loss garantito. Questi ultimi possono essere inseriti sia quando si immette una negoziazione che successivamente.

Dietro il pagamento di un premio, la piattaforma assicura che non si venderà ad un prezzo più basso di quello indicato nello stop loss garantito anche se non si verificheranno le condizioni di mercato.

Non tutti i valori possono essere accettati come stop loss garantito, ma questi devono essere almeno ad una distanza minima dalla condizione di mercato attuale.

Il valore minimo di riferimento viene indicato dalla stessa finestra in cui si va ad inserire lo stop loss. Lo stop loss garantito può essere rimosso dalla negoziazione in qualsiasi momento e, in caso non entri in causa la garanzia, il premio viene restituito.

Sui sottostanti dei CFD commercializzati ci sono alcune particolarità che potrai trovare interessanti. Sulle valute ci sono CFD che fanno riferimento sia ai prezzi Cash che a quelli Forward potendo così giocare come più lo ritieni.

Allo stesso modo, anche per le materie prime troverai CFD sia sui prezzi a pronti che su quelli a termine, per agire anche sulla stagionalità di alcune materie prime.

Per quanto riguarda il trading azionario, questo comprende anche degli ETF che possono essere trattati come le negoziazioni sugli indici anche se tarate diversamente.

Inoltre puoi fare trading su panieri di azioni già impostati, che vengono pensati come degli indici tematici con una scelta specifica di imprese su cui investire con il vantaggio di un solo onere di negoziazione invece di doverne sostenere diversi per le singole esposizioni in azioni se volessi fare tu il paniere.

Troverai diversi panieri che riguardano i temi più di attualità che ti potranno anche dare degli interessanti spunti per il futuro.

Per quanto riguarda il conto, CMC Markets non prevede né minimo di investimento né differenze a seconda del deposito effettuato.

Si individuano alcune diversità tra conto individuale e conto societario, ma anche queste piuttosto scarse. Con l’apertura del conto, potrai impostare ordini a mercato, ordini limite e ordini con una certa scadenza.

Per quanto riguarda gli stop loss puoi utilizzare stop loss regolari, stop loss garantiti e trailing stop. Allo stesso modo potrai impostare un take profit. Puoi impostare le operazioni direttamente dal grafico, immettere degli ordini sottoposti alla condizione che sia stato eseguito un altro ordine.

Per il trading, il broker ti mette a disposizione la classica Meta Trader 4, la piattaforma più utilizzata dai trader e che accomuna molti broker e la sua piattaforma Next Generation sia nella sua versione desktop che nella versione mobile.

Next Generation mette a disposizione moltissime analisi grafiche e 115 indicatori tecnici oltre che strumenti di Pattern recognition.

Ci sono oltre 35 strumenti di grafico in modo che tu possa tracciare supporti e resistenze, annotare direttamente sul grafico dei punti importanti ed evidenziare i movimenti di prezzo e i pattern principali.

Puoi sfruttare gli indicatori tecnici che ti aiutano ad individuare le inversioni di tendenza, i livelli di prezzo significativi e le opportunità di trading. Molto profondo è anche lo storico dei prezzi che, vista l’anzianità della piattaforma, arriva fino a 20 anni di grafico.

Puoi personalizzare il layout come più ti aggrada scegliendo la forma che deve avere, l’intervallo temporale ecc, e salvare i tuoi layout predefiniti per poterli applicare facilmente.

Con il pattern recognition la macchina ti darà una mano a trovare alcune situazioni indicative come testa e spalle, triangoli e cunei e visualizzare l’area di proiezione del grafico.

Anche la piattaforma su dispositivo mobile è molto efficiente e ti mostra chiaramente grafici ed indicatori.

Altra analisi che ti può essere utile è il Client Sentiment, attraverso la quale la piattaforma ti indica la percentuale degli investimenti in una certa direzione da parte dei clienti, per poter capire i tuoi colleghi in che direzione si stanno dirigendo.

Puoi anche scegliere se visualizzare quello che stanno facendo tutti i clienti oppure solo i clienti top, cioè quelli che hanno realizzato un profitto negli ultimi tre mesi.

Si possono anche visualizzare i cambiamenti nel sentiment confrontando quello che succedeva un giorno prima e si può anche individuare quale sia il prodotto più negoziato.

Sulla stessa piattaforma, poi, troverai le notizie Reuters e i commenti degli analisti del broker, il calendario economico con tutti gli eventi rilevanti del momento e la ricerca Morningstar per una valutazione approfondita sulle azioni.

Le notizie le puoi filtrare per evidenziare quelle generali sul mercato piuttosto che quelle su un particolare asset, gli aggiornamenti degli analisti e i loro commenti vengono pubblicati più volte durante la giornata per seguire andamenti e notizie.

Attraverso l’analisi Morningstar, invece, potrai agevolmente vedere se un’azione è sopravvalutata o sottovalutata e prendere posizione di conseguenza.

Anche il calendario economico è molto interessante, sia prima della data di un determinato evento per il quale ti mostra oltre all’oggetto di cui si sta aspettando l’avvento, anche cosa presuppongono i trader di come sarà l’annuncio in questione e in tempo reale ti dà il responso in modo che tu ti possa attivare immediatamente con le tue operazioni.

Può capitare che il tuo conto debba essere liquidato, nel senso che il margine da versare sulle posizioni che hanno visto un andamento sfavorevole si è risicato al punto di aver bisogno di nuova liquidità oppure di dover chiudere almeno parzialmente le posizioni.

È possibile con CMC Markets che tu decida in via preliminare in che modo vuoi che si proceda in questo caso: se con una liquidazione completa di tutte le posizioni (che è la modalità standard), se seguire il metodo LIFO (l’ultimo CFD acquistato sarà il primo liquidato), se liquidare le posizioni con la perdita maggiore oppure liquidare le posizioni che richiedono un margine maggiore.

I prezzi presenti sulla piattaforma sono ottenuti dai fornitori di liquidità o da fonti ufficiali e vengono trasmessi al portale in modo completamente automatizzato senza la presenza di nessun dealing desk.

Puoi verificare il tutto attraverso il conto demo che il broker ti mette a disposizione quando effettui la registrazione.

Puoi finanziare il tuo conto, dopo il primo versamento iniziale tramite bonifico bancario anche attraverso carte del circuito Visa o Mastercard.

Per il prelievo, invece, bisogna inoltrare la richiesta tramite la piattaforma o la app oppure tramite chat al servizio clienti.

CMC Markets: come registrarsi al servizio

Per aprire il conto con CMC Markets è sufficiente che clicchi sul tasto apri un conto in alto a destra in tutte le pagine che trovi nel sito e compili il form.

Ti verranno richiesti i tuoi dati, comprensivi di indirizzo mail e di numero di cellulare e di caricare i tuoi documenti d’identità. Una volta attivato il conto avrai subito il conto demo con cui provare come funziona.

Intanto, per poter operare con il conto reale, che comunque è già aperto, devi mandare il primo deposito.

Questo va fatto con bonifico bancario, ovviamente da un conto a te intestato e che deve essere aperto in una banca dell’Unione Europea.

CMC Markets: quali vantaggi e benefici ottiene l’utente utilizzando il servizio

CMC Markets è un broker solido e all’avanguardia e il primo vantaggio che hai operando con lui è la sicurezza di avere risposte da chi i mercati li naviga da molto tempo e che ha predisposto per te tutti i migliori strumenti per permetterti un trading profittevole.

Aprendo un conto con loro, puoi avere il commento dei loro analisti e utilizzare gli strumenti e i metodi più avanzati.

Di questo ti puoi rendere conto immediatamente utilizzando un conto demo, che non ti mostra i CFD azionari ma puoi valutare il funzionamento attraverso gli altri prodotti.

Nel conto demo non ci sono nemmeno i commenti degli analisti e le notizie in tempo reale. È un modo per vedere se questo abito che hanno cucito nella sartoria CMC si adatta a te.

L’unica cosa che ti può non andare a genio è che sia troppo: ma sta a te concentrarti su quello che ti può guidare meglio.

Anche se non ci sono veri e propri segnali di trading, il tool di pattern recognition di guida molto e ti insegna molto più di tanti corsi.

La formazione non è sottovalutata dal broker, ma serve per insegnare le tecniche e le basi, poi è una questione di maturazione di sensibilità che si ottiene leggendo le notizie, studiando i commenti degli analisti e con tanta esperienza.

Ti propone anche un paracadute che puoi utilizzare e cancellare a tua discrezione: lo stop loss garantito che non è uno strumento gratuito ma ti può dare una certa sicurezza che forse è la componente che manca di più quando si comincia questa attività.

CMC Markets: quali sono i costi del servizio

CMC Markets non ti addebita canoni per il mantenimento del conto ma la sua remunerazione è data dallo spread delle operazioni poste in essere e per alcuni prodotti come CFD su indici e azioni anche da commissioni.

Gli spread e le commissioni si attestano a livelli particolarmente bassi, soprattutto considerando che non vengono applicati scalini per livello di deposito o per numero di transazioni come altri broker fanno, ma democraticamente tutti i clienti vengono trattati allo stesso modo.

CMC Markets: confronto con altre piattaforme concorrenti

CMC Markets si differenzia rispetto ad altri e molto è dovuto alla sua lunga esperienza in ambito di offerta di trading. Infatti in vent’anni ha capito qual è il modo migliore per trattare con i clienti e cosa questi si aspettano da lei.

Al pari delle altre società che offrono prodotti simili, non è autorizzata ad effettuare consulenza, può essere solo un intermediario ed è questo il servizio che offre.

Tuttavia, gli strumenti offerti a tutti i clienti indistintamente sono molto avanzati e fanno invidia ai broker professionisti. I pattern recognition e il polso sul sentiment dei trader sono due aspetti veramente significativi.

Se con il primo possiamo individuare più facilmente tendenze e avere alert quando si individuano particolari figure ben note ai negoziatori, con il secondo si ha una statistica piuttosto affidabile, viste le dimensioni del broker, su cosa si sta preparando a fare il mercato in quel preciso momento portando la tua attenzione magari anche su un prodotto che avevi trascurato, su cui forse non ti butterai a capofitto, ma comincerai a prendere in considerazione.

Questo è vero un po’ per tutti i CFD ma è ancora più importante sul trading azionario e anche su quello in criptovalute che può farti presente un interesse del pubblico che ti era sfuggito.

Con questo broker è un peccato non utilizzare la sua piattaforma normale anziché la più che efficiente e tanto amata MT4 che di solito è molto performante anche confrontata con il programma proprio delle diverse società. 

n questo caso impallidisce perché sembra quasi limitata dopo aver provato Next Generation. 

Questo non è l’unico broker che offre strumenti di protezione del capitale, ma uno strumento versatile come lo stop loss garantito che si può utilizzare oppure cancellare e non vedersi addebitato il premio è unico nel suo genere, regge il confronto con qualunque altra soluzione e ne esce vincitore.

Altra differenza non fondamentale per l’operatività ma importante per la fiducia da riporre in questo broker è la presenza sul territorio.

Il fatto che abbia aperto degli uffici a Milano, a Parigi e in vari posti del mondo avvalora la sensazione di stabilità e di volersi avvicinare ai propri clienti che rende maggiormente tranquillo ogni investitore, dal neofita al professionista e soprattutto nello spirito italiano è fondamentale poter interfacciarsi con persone che abitano e lavorano nel nostro stesso Paese.

CMC Markets: opinioni di chi già lo utilizza

Su questo broker si trovano recensioni un po’ da tutti i Paesi e sono per lo più di soddisfazione da molti punti di vista.

Un punto di forza è senza dubbio la piattaforma con i suoi indicatori e i suoi pattern e la sua semplicità nonostante le elevate potenzialità di cui dispone.

Altro punto a favore è il supporto del reparto assistenza che risolve la maggior parte dei problemi senza fatica. 

Molto apprezzati sono il numero dei prodotti e i costi che vengono applicati. Infatti viene notato dai trader che il numero di asset è elevatissimo e fanno riferimento a mercati di tutto il mondo in cui si può investire liberamente senza avere aggravi di prezzo per questo.

Si riesce a mantenere agevolmente le posizioni anche di notte visti i costi di swap (che loro stessi hanno inventati) a livelli particolarmente bassi e che si vanno ad aggiungere a spread accettabili visto il servizio offerto.

Giampiero Tonolini
Giampiero Tonolini

Economista con Master in Finanza, Amministrazione e Controllo di gestione. Esperto di finanza personale, investimenti, assicurazioni ed economia bancaria.