La Finanza A Portata Di Click

Carte di Credito Facili da Ottenere: Ecco le Migliori del 2021

carte di credito facili da ottenere

Stai cercando informazioni relative alle carte di credito facili da ottenere? Sei nel posto giusto!

In questa guida scoprirai quali sono le carte di credito più facili da ottenere e per ognuna di esse potrai leggere una breve recensione, che ti aiuterà a capire qual è la carta ideale per le tue esigenze.

migliori carte di credito facili da ottenere

selfy mediolanum

carta di credito selfy mediolanum
5/5

american express

american express oro
3.7/5

sella

carta di credito sella
3.7/5

illimity bank

carta di credito illimity bank
3.5/5

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Carte di credito facili da ottenere a confronto: recensioni e guida alla scelta

Carta di credito più facile da ottenere: Carta Verde American Express

La carta Verde di American Express  è la carta di base di questa emittente. Non prevede un plafond prefissato, ma ogni spesa deve essere autorizzata. Nella norma non ci saranno problemi, ma per spese più impegnative è meglio, per non avere sorprese, farsi preapprovare l’operazione tramite il servizio clienti.

carte di credito estere onlne facili da ottenere

Per ottenerla, American Express esplicita che è necessario avere un reddito annuo di almeno 11.000 €. L’istituto finanziario richiede una tua autocertificazione in questo senso, riservandosi il diritto di chiederti la documentazione.

La richiesta la puoi fare direttamente online compilando un modulo, inserendo quanto richiesto e attendendo la valutazione della banca. Il primo anno il canone è gratuito, mentre dal secondo anno ti sarà richiesta una spesa di 6,50 € al mese.

Con la carta hai diritto a partecipare alla raccolta punti Membership Rewards e hai tutto sotto controllo attraverso la app Amex. La carta ha tutte le protezioni antifrode e ha la protezione acquisti per 90 giorni con la quale sei garantito da danni e furto per gli oggetti che comperi con la carta, fino ad un massimale di 1.300 €.

Carta di credito Illimity Bank

La carta di credito Illimity è riservata ai correntisti di questa banca. Si può richiedere dalla sezione carte dell’home banking, cliccare su aggiungi carta e selezionare carta di credito scegliendo il colore desiderato.

carte di credito più facili da ottenere

Dopodiché dovrai compilare il form con le informazioni utili per la direzione per decidere sul rilascio o meno della carta di credito. La banca è libera di chiedere ogni documento e ogni ulteriore informazione necessaria. La carta che ti rilascia è emessa in collaborazione con Nexi e si appoggia al circuito Mastercard.

In questo modo potrai verificare quanto dovuto a saldo, quali movimenti sono stati effettuati, qual è il plafond residuo che puoi spendere; puoi anche sospendere e riattivare la carta quando vuoi e ricevi le notifiche in tempo reale dei movimenti che vengono registrati sulla carta.

Hai compresa una polizza multirischi che copre i sinistri che possono avvenire sulla carta: furto, smarrimento e clonazione, tenendo indenne il titolare da movimenti non riconosciuti e inviando la carta sostitutiva tempestivamente.

Il canone della carta è di 20 € annuali, ma viene azzerato se sottoscrivi il conto Plus. Se dimentichi il PIN puoi visualizzarlo in qualunque momento dalla tua app.

selfy mediolanum

carta di credito selfy mediolanum

american express

american express oro

sella

carta di credito sella

illimity bank

carta di credito illimity bank

Carta di credito revolving facile da ottenere: American Express Blu

La Carta Blu di American Express è una delle due carte revolving offerte da questa emittente. La puoi richiedere comodamente online compilando il form da cui dovrai autocertificare il tuo reddito.

carta di credito in giornata

Il minimo valore che l’ente finanziario prende in considerazione per accordare la carta è pari a 11.000 € ed è possibile che richieda le pezze giustificative, in caso avesse qualche dubbio sull’esattezza delle dichiarazioni. Serviranno inoltre il documento d’identità e il codice fiscale, oltre al codice Iban del conto su cui vuoi che il saldo della carta o le rate siano addebitate.

In fase di richiesta puoi decidere se vuoi rimborsare a saldo o a rate ed eventualmente cambiare la tua decisione attraverso una comunicazione anche verbale al servizio clienti. Su quello che spendi ai POS con la carta ricevi un cashback pari all’1% ma, in promozione, sulle nuove richieste sui primi 2.000 € spesi puoi avere fino a 80 € di cashback.

Il plafond che ti sarà assegnato dopo l’istruttoria può arrivare fino a 5.000 € e corrisponde alla concessione di un fido, poiché man mano che restituirai le somme, potrai di nuovo spenderle.

Hai la protezione antifrode che ti rende esente da problemi di furto, smarrimento e clonazione della carta e il programma rimborso acquisti che interviene sugli acquisti effettuati con la carta in caso il venditore si rifiuti di cambiare l’oggetto che hai acquistato.

American Express Explora

La Carta Explora di American Express è l’altra carta revolving dell’emittente statunitense. Anche con questa puoi avere un plafond fino a 5.000 € secondo quanto deliberato dall’emittente dopo aver assunto le informazioni su di te, compresa la tua dichiarazione sul tuo reddito, l’Iban del conto su cui vuoi che sia addebitato il saldo o la rata dovuti.

carta di credito revolving facile da ottenere

Infatti, il titolare può scegliere la modalità con cui vuole restituire l’importo anticipato con una semplice telefonata al servizio clienti. Con gli acquisti tramite la carta partecipi alla raccolta punti Membership Rewards accumulando un punto per ogni euro speso, ma in negozi scelti da American Express e che appartengono a tre categorie a scelta, tra quelle proposte, accumulerai 3 punti ogni euro speso.

Con in punti puoi richiedere i premi del catalogo, i voucher per i viaggi oppure pagare in parte il saldo dovuto. Con la carta hai sia il programma rimborso acquisti che interviene sugli acquisti effettuati con la carta in caso il venditore non possa sostituire il bene, sia la protezione d’acquisto con cui sei garantito contro furto e danni dei beni acquistati con la carta per i primi 90 giorni.

American Express PAYBACK

La Carta PAYBACK di American Express è la carta che possono richiedere i partecipanti al programma Payback. La carta non prevede canone ed è rimborsabile a saldo il giorno 15 del mese successivo a quello in cui la spesa è stata sostenuta.

carta di credito online veloce

Puoi richiedere anche una carta supplementare senza spese aggiuntive. Puoi richiederla se sei iscritto a Payback e hai almeno 11.000 € di reddito dimostrabile. L’inoltro della richiesta lo puoi fare comodamente online compilando un form che verrà valutato dalla direzione dell’emittente.

Una volta approvata, ti sarà spedita direttamente a casa. Non hai un plafond predefinito ma ogni singola transazione deve essere approvata dalla finanziaria. Con la carta accumuli punti payback nella ragione di un punto ogni due euro spesi, che diventano uno per ogni euro speso se acquisti dai partner del programma.

Inoltre ha la sicurezza della protezione antifrode che ti tiene esente da problemi di clonazione, furto e smarrimento della carta. Con la carta PayBack ai la protezione d’acquisto con cui sei garantito sugli acquisti per 90 giorni per danni e furto con un massimale di 1.300 € di rimborso. Puoi tenere sotto controllo la tua carta dalla app Amex dove puoi bloccare, sbloccare, verificare movimenti, saldo e plafond residuo.

American Express Alitalia Verde

Le carte American Express Alitalia Verde è la carta di base riservata agli iscritti al programma Millemiglia. Per richiederla puoi compilare il form online in caso tu sia iscritto al programma Millemiglia e abbia un reddito di almeno 11.000 € all’anno.

carta alitalia verde

Sarà necessario inserire i tuoi dati, allegare documenti d’identità e indicare l’iban del conto su cui vuoi che sia addebitato il saldo della carta. Questo avviene il 15 del mese successivo a quello in cui hai sostenuto le spese. La carta è gratuita il primo anno, mentre dal secondo prevede un canone annuo di 95 €.

Pagando ai POS con la carta accumuli miglia nella ragione di un miglio ogni euro speso e due miglia se la utilizzi presso le biglietterie Alitalia. Se effettui 5 transazioni nei primi 90 giorni dall’emissione, puoi ottenere fino a 4.000 miglia bonus. La carta non prevede un plafond prefissato, ma ogni spesa sarà autorizzata dall’emittente in modo autonomo.

Puoi beneficiare di condizioni particolari presso Avis Autonoleggio e approfittare delle offerte di viaggio di American Express. Hai l’assicurazione inconvenienti ed infortuni di viaggio e godi della protezione acquisti che ti garantisce da furto e danneggiamento dei beni acquistati con la carta per i primi 90 giorni di possesso con un massimale di 1.300 €.

Banca Widiba Carta Classic

Widiba Carta Classic è la carta di credito di base per chi ha il conto corrente con Widiba. Prevede un plafond di 1.500 € contro un canone di 5 € a trimestre.

carta di credito più facile da ottenere online

Per richiederla è molto semplice: direttamente dall’area clienti o dalla app si inoltra il form indicando tutte le informazioni sul reddito e sul patrimonio e firmando poi la richiesta con la firma digitale, che viene regalata ad ogni correntista. L’emittente fa la valutazione basandosi su questi elementi e decide sul rilascio o meno.

Una volta deliberata con esito positivo, puoi seguire la spedizione della tua carta tramite la app. Con la carta puoi prelevare agli ATM oppure pagare ai POS. Nel primo caso ti sarà applicata una commissione del 4%, mentre nel secondo si applica una commissione solo se la transazione è effettuata in valuta estera.

Il saldo della carta conteggiato su base mensile, viene addebitato in un’unica soluzione sul conto il giorno 15 del mese successivo. Se si vuole dilazionare questo o altro, il correntista ha a disposizione My Instant Credit che, a determinate condizioni, ti permette di avere 1.500 € da rateizzare come vuoi.

Diners Club Nuova Carta Club

La Nuova Carta Club di Diners è una delle due carte proposte ai privati da questa emittente. Non ha un plafond prefissato ma ogni spesa va autorizzata dalla direzione, che si basa sul reddito del titolare della carta e sulle abitudini di spesa dello stesso per accordare la copertura.

carta di credito più facile da ottenere

Diners non indica un minimo di reddito necessario per poter inoltrare la richiesta, ma, nel momento in cui si effettua la stessa, assieme a documento d’identità, codice fiscale e codice iban su cui appoggiare gli addebiti della carta, occorre inoltrare anche le ultime due buste paga oppure l’ultimo modello unico.

L’emittente accorderà o rifiuterà la carta che viene spedita a casa del titolare. La carta non costa nulla il primo anno, mentre dal secondo ha un canone mensile pari a 15 €. È comprensiva di iscrizione al WWF, di concierge gratuito per il primo anno e del magazine digitale.

Tutte le informazioni sulla tua carta le trovi sulla app MyDiners, da cui puoi vedere i movimenti e l’accumulo dei punti nel Loyalty Club Experience e da cui puoi richiedere la rateizzazione del saldo, se questo è almeno pari a 500 €. Diversamente, ti viene addebitato al 15 del mese successivo nella sua totalità.

Crédit Agricole Nexi Classic

La carta di credito Nexi Classic può essere richiesta da qualunque correntista di Crédit Agricole semplicemente lasciando i propri contatti sul sito oppure rivolgendosi allo sportello più vicino. La carta prevede un plafond di 1.500 € e potrai corrispondere le spese a saldo il giorno 15 del mese successivo rispetto a quello in cui è stata effettuata la spesa.

carta nexi facile da avere

La carta, emessa da Nexi e brandizzata Crédit Agricole, è associata alla app di Nexi cui puoi accedere con user e password oppure con il riconoscimento biometrico e da cui puoi visualizzare il pin della carta, vedere i movimenti e le rateizzazioni.

Infatti con la carta Nexi Classic è possibile rateizzare le spese superiori ai 250 € in un numero di rate, che dipende dall’importo da dividere. Inoltre puoi gestire i tuoi recapiti e mettere in pausa e riattivare in qualsiasi momento la carta. Puoi anche richiedere una carta supplementare per un tuo familiare e utilizzare con lui il plafond in condivisione.

Hai la protezione 3D Secure e il servizio alert che ti avvisa tramite sms dei movimenti sulla tua carta di credito. Grazie all’utilizzo del circuito Mastercard, hai la garanzia che il tuo metodo di pagamento sia accettato in tutto il mondo. Hai anche una scelta di offerte e sconti pensati su misura per te.

Come ottenere facilmente una carta di credito

Lo sviluppo tecnologico ha fatto sì che molti acquisti e molte richieste siano fatte comodamente da casa attraverso la comunicazione digitale. Anche la carta di credito può essere chiesta comodamente in questo modo.

Con questo mezzo di comunicazione ti senti maggiormente libero di riflettere e di confrontare le offerte finanziarie di banche e istituti e cercare la combinazione che fa per te.

Con questa ricerca puoi notare come ci siano diversi approcci alla carta di credito, che oggi è uno strumento quasi indispensabile per essere sicuri di poter avere un mezzo di pagamento accettato facilmente anche per spese abbastanza importanti.

Ci sono enti finanziari che mirano a farti rateizzare le tue spese con un duplice effetto: da una parte possono guadagnare interessi che vanno ad aggiungersi agli altri guadagni portati dalle transazioni, e dall’altra fidelizzano il cliente, che rimane legato, se non ha la possibilità di restituire quanto dovuto in un’unica soluzione.

L’esame di una carta revolving, quindi, solitamente è un po’ più stringente rispetto ad una carta a saldo, ma è effettivamente un credito di scorta che ti porti in tasca.

Qualunque sia il tipo di carta che stai richiedendo l’istituto ti deve identificare per motivi di obbligo normativo. Se hai già un conto corrente aperto con il soggetto che rilascia la carta, non sarà necessaria un’ulteriore identificazione, mentre se non sei già cliente dell’emittente dovrai portare a termine la procedura.

In questa, quasi sempre occorre allegare ulteriori documenti rispetto a quelli d’identità, poiché quella che deve essere valutata è la tua capacità di reddito e di restituzione delle somme a saldo o a rate. Per questo ti verranno richieste buste paga oppure il modello unico per una presunzione del tuo reddito futuro.

Oltre a questo, l’istituto controllerà banche dati, tipicamente Crif e Banca d’Italia. Anche le richieste di carta di credito devono essere trasmesse a Crif e possono influenzare decisioni future di altri istituti cui potresti avanzare la stessa richiesta. 

Se hai dei dubbi puoi far riferimento ad un addetto di una banca o di un’emittente per essere consigliato su quale soluzione sia la carta migliore da richiedere. Inoltre, usandola con criterio e approfittando delle offerte e delle raccolte punti, puoi avere un vantaggio utilizzando questa piuttosto che i contanti.

Da non dimenticare che, tra qualche mese, accanto ai vantaggi che il singolo istituto ti può dare, ci sarà anche un cashback ideato dal governo per incentivare l’utilizzo dei metodi di pagamento elettronici.

Se la carta di credito in passato è stato un mezzo con cui si preferiva non avere a che fare, per evitare di andare a spendere soldi che magari non sarebbero arrivati, oggi è un metodo molto diffuso, anche grazie ai siti di e-commerce di cui ci serviamo sempre più frequentemente.

Lascia un commento

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi

5/5 - (2 votes)