Carta Verde American Express: Recensione, Opinioni, Costi e Requisiti

Carta Verde American Express recensione

Stai cercando informazioni sulle Carta Verde American Express? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è la Carta Verde American Express, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di richiederla.

Carta Verde American Express: opinioni di chi già le utilizza

Chi utilizza American Express Carta Verde si trova soddisfatto del livello di servizio del numero verde con cui comunicare è molto semplice e si trova sempre la soluzione adeguata.

carta american express verde

Le iniziative portate avanti dalla società sono molto apprezzate da parte degli utilizzatori. Tra queste anche l’ultima che, per aiutare i piccoli esercenti ad uscire dal fermo del coronavirus, ha incontrato molto successo.

È Shop Mall, con la quale il possessore della carta, iscrivendosi all’iniziativa, può acquistare da cinque negozi locali presso i quali dovrà spendere almeno 20 € per ciascuno ottenendo per ogni scontrino 5 € di premio. Un aiuto per consumatori ed esercenti, utile sia agli uni che agli altri da diversi punti di vista.

costo american express

La cosa che salta agli occhi dalle opinioni è l’assenza di lamentele per il fatto di non avere un plafond predefinito, cosa che fa capire come questa particolarità sia utilizzata più a vantaggio del consumatore che dell’emittente.

Carta Verde American Express: le principali alternative

Di seguito trovi una tabella con le alternative alla carta American Express Verde, le principali caratteristiche e i link ai siti ufficiali.

american express: confronto con le alternative

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Carta Verde American Express: vantaggi e benefici

Avere in tasca la Carta Verde di American Express è una sicurezza in Italia come all’estero.

Il suo servizio efficiente grazie alla dimensione della società emittente e la sua vocazione ad essere un ottimo partner per il suo utilizzatore come per l’esercente rendono piacevole il momento dell’acquisto, senza avere la necessità di recuperare contanti e potendo anticipare potere d’acquisto che può non essere disponibile in quel momento.

Anche se si ha la possibilità di avere la cifra necessaria in contanti, utilizzare una carta senza portare con sé denaro, grazie agli elevati standard di sicurezza, fa viaggiare, nei grandi e piccoli spostamenti, più leggeri e più tranquilli.

vantaggi american express carta verde

La protezione antifrode attiva, le notifiche della app e via sms ti avvisano di ogni cosa che succede alla tua carta e puoi proteggerla costantemente. Se proprio non ti fidi, puoi bloccarla e sbloccarla solo quando ti serve utilizzarla, lasciando una finestra molto ridotta per i malfattori.

Grazie alla protezione acquisti, non avrai dubbi su quanto sia opportuno utilizzare la carta per gli acquisti più impegnativi, in modo da essere protetto per 90 giorni qualsiasi cosa accada al tuo nuovo oggetto.

Inoltre, entrando nel mondo American Express, puoi attingere alle loro offerte di viaggio, così che potrai anche provare la sensazione di tranquillità di avere un’assicurazione già attiva, senza bisogno che tu ti debba preoccupare di attivare un’assicurazione aggiuntiva per viaggiare sereno.

protezione viaggi amex

La serenità vera sarà quella di non dover portare grandi quantità di denaro con sé con la consapevolezza che ogni cosa possa succedere sarai assistito e potrai prelevare per aggiustare la situazione.

Dopo aver avuto tutti questi vantaggi, magari anche sull’aereo di ritorno, potrai cominciare a spulciare il catalogo direttamente dalla tua app Amex e vedere quale premio ti sei meritato dopo le spese che hai effettuato e magari rallegrarti dallo scoprire che i punti li puoi convertire in uno sconto per la tua prossima meta.

Entrare nella famiglia di American Express ti permette di avere soprattutto un mezzo di pagamento di livello ed estraendo la Carta Verde, quella con l’aspetto più conosciuto tra le carte dei questa società, ti qualificherai immediatamente come una persona che fa attenzione alla qualità del servizio e vuole essere sicura, quando si tratta di denaro e di poter essere solvibile nei confronti dei terzi.

servizi american express

Ottenere il credito da American Express è segno di affidabilità nonostante le sue richieste non siano esose e la flessibilità di non avere un plafond prefissato ti permetterà anche di innalzare di tanto in tanto il tuo livello di spesa. Avrai comunque un punto di riferimento professionale, se esagererai nelle tue spese.

Poter posticipare un disinvestimento per liberare risorse ti potrà aiutare in situazioni dove l’acquisto è urgente e potrai mantenere il livello di investimento massimo dei tuoi risparmi senza temere di rimanere in difficoltà.

Costo American Express Carta Verde: quali sono le condizioni del servizio

American Express non ti chiede costi per l’emissione, né canone per il primo anno. A partire dal primo rinnovo, ti addebiterà 6,50 € al mese per il servizio che comprende sia la parte di anticipo denaro presso gli esercenti che le assicurazioni collegate alla carta stessa.

In caso avessi necessità di prelevare contanti, questa operazione ti costerà una commissione pari al 3,9% dell’importo prelevato.

Carta Verde American Express: richiesta e requisiti

Per richiedere la Carta Verde è sufficiente una connessione internet. Devi andare su questa pagina tenendo a portata di mano i tuoi documenti d’identità (carta d’identità e codice fiscale o equivalenti), l’iban su cui vuoi che sia addebitata la carta di credito e i tuoi documenti di reddito.

richiesta carta verde american express

Per quel che concerne il reddito, non ti saranno richieste scansioni durante la richiesta, ma la tua dichiarazione. Visto che è facoltà di American Express richiedere successivamente l’invio di copia dei tuoi documenti reddituali, è meglio inserire i dati nel modo più preciso possibile, ricordando che da questi dipende anche il credito che ti potrà essere messo a disposizione.

Una volta inoltrato il tutto, operazione che richiede 5-10 minuti e che puoi effettuare in più tranche se ti accorgi che ti manca qualcosa o non hai più tempo, American Express prende in carico la richiesta e ti risponde sulla fattibilità o meno dell’emissione.

La richiesta viene confermata dalla spedizione della carta assieme alla conferma della concessione della stessa presso l’indirizzo di corrispondenza che hai inserito in fase di richiesta. Il limite di reddito minimo per avanzare la richiesta è di soli 11.000 euro di reddito l’anno.

Recensione Carta Verde American Express: cos’è

La Carta Verde di American Express è la più anziana che è stata messa in circolazione da questo emittente. Sicuramente non ha la storia di 160 anni della società, che è nata a metà del 1800 emettendo Travelers Cheques e si è poi trasformata in un emittente di carte di credito a metà del 1900.

Ha avuto subito una forte diffusione che ha trovato terreno fertile negli Stati Uniti dove si è diffusa molto rapidamente conquistando grandi quote di mercato. Alla fine degli anni ’70 l’azienda è arrivata anche in Italia e ha cominciato a diffondersi, contrastata da altre emittenti che si sono appoggiate più di lei ai gruppi bancari per la diffusione.

Oggi sta guadagnando quote di mercato grazie anche ad iniziative che si basano su altri canali parabancari e convenzionamento sempre crescente degli esercenti.

come funziona carta verde american express

Sapendo che era uno dei suoi limiti, per dimostrare il suo miglioramento, oltre che per guidare i possessori, traccia costantemente gli esercizi che accettano la carta come sistema di pagamento.

Dando un’occhiata alla app che li mostra o alla parte del sito internet in cui si possono verificare, si trova una distribuzione particolarmente capillare che permette ai possessori di poterne usufruire appieno.

In borsa la sua azione sta crescendo, grazie anche alle sue campagne durante il coronavirus che sono state molto apprezzate dagli esercenti e dai consumatori.

Carta Verde American Express: come funziona

La Carta Verde American Express offre le funzionalità di una carta di credito a saldo. Dopo qualche giorno dall’emissione dell’estratto conto, il totale viene addebitato sul conto corrente che è stato comunicato ad American Express in fase di richiesta della carta.

Non è prevista la rateizzazione né del totale dell’importo né di singole transazioni particolarmente importanti.

Si tratta di una classica carta a saldo che ti permette di accumulare punti del Membership Rewards, il programma di accumulo punti che premia l’utilizzo della carta attraverso la possibilità di richiedere premi da catalogo, voucher per l’utilizzo della somma corrispondente per viaggi o presso alcuni partner.

membership rewards american express

Diversamente dalla maggior parte delle carte di credito, non è stabilito un ammontare fisso di utilizzo della carta, ma le singole operazioni vanno autorizzate dall’istituto. Nel momento in cui procedono all’istruttoria verrà stabilito un tetto per il quale non è necessaria autorizzazione e che fa riferimento a spese normali sostenute secondo il reddito che ha potuto dimostrare l’utilizzatore.

Ad ogni modo, se si ha in mente un utilizzo particolarmente importante per qualche spesa particolare, è utile richiedere preventivamente la possibilità di utilizzo della carta tramite il servizio clienti che è raggiungibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da parte del cliente.

La partecipazione alla raccolta punti ti permette di accumulare un punto per ogni euro speso e approfittare delle offerte che si possono tradurre anche in una riduzione del saldo dovuto alla carta stessa.

spese american express verde

La preoccupazione di molti quando si utilizza un sistema di pagamento simile consiste nella possibilità di poter essere vittime di frodi. Per questo, American Express mette a disposizione un sistema antifrode che tiene indenne il cliente da parte di terzi, a condizione che siano state rispettate le norme di sicurezza.

Così, da una parte l’emittente avverte quando ci sono spese estranee al normale utilizzo della carta per evidenziare la possibilità di utilizzo da parte di estranei, in modo che, se si tratta di operazioni non autorizzate, dietro richiesta del cliente, la carta possa essere bloccata e sostituita con una nuova.

In più, sui singoli acquisti la carta mette a disposizione la protezione su determinate categorie merceologiche fino ad un ammontare di 1.300 € contro danni e furto dell’oggetto che è stato acquistato sulla carta, per i 90 giorni successivi.

protezione antifrode american express verde

Non bisogna temere nemmeno in viaggio, poiché con il servizio Express Cash si possono prelevare somme pari a 250 € in Italia e 500 € all’estero in caso di emergenza. Per i viaggi, hai anche un’assicurazione contro infortuni ed inconvenienti di viaggio che è attiva se il viaggio è stato prenotato tramite il pagamento con la Carta Verde.

Per necessità di assistenza medica e legale all’estero hai anche il numero di Global Assist che ti dà le informazioni che ti sono necessarie e ti anticipa denaro fino a 500 €.

Le notifiche di quello che succede sulla tua carta sono a tua disposizione tramite la app Amex, dalla quale puoi controllare in qualsiasi momento i tuoi movimenti e il tuo saldo della carta, il saldo dei punti, vedere e cambiare il pin della carta e bloccarla e sbloccarla a tuo piacimento in modo temporaneo.

app amex

Per controllare dove è utilizzabile la Carta American Express c’è la app QuiAmericanExpress, che ti offre una mappa degli esercenti che permettono l’utilizzo di questa carta. Su internet è accettata da moltissimi siti e non si ha difficoltà in questo senso per l’utilizzo.

In ogni caso, è abbinabile alla maggior parte dei wallet tra cui Apple Pay e Google Pay, con i quali il dialogo è quasi immediato. Attraverso questi non avrai necessità, dove viene accettato il wallet, di estrarre la carta ma sarà sufficiente l’avvicinamento dello smartphone al POS per poter completare il pagamento.

Carta Verde American Express: confronto tra le diverse carte a disposizione

American Express offre altre carte che puoi richiedere oltre alla Carta Verde. Ognuna ha le sue caratteristiche. In questa recensione ti mostrerò un confronto con altre carte con funzionalità diverse, in modo che tu possa avere una piccola guida su quello che fa al caso tuo.

Con Carta Verde hai l’iscrizione al Membership Rewards con cui trasformi un euro di spesa in un punto Rewards. La stessa iscrizione la puoi avere con la carta Oro con cui puoi attingere dallo stesso catalogo con la stessa capacità di conversione. In più con Carta Oro hai anche un voucher di 50 € ogni anno da utilizzare per viaggi da prenotare nell’area viaggi di American Express.

carta oro vs carta verde american express

Continuando questo confronto tra queste due carte che sono simili, solo con massimali un po’ aumentati per Carta Oro, con quest’ultima hai la protezione acquisti che invece che pari a 1.300 € come per carta verde, sarà pari a 2.600 €.

In più hai l’iscrizione base al Priority Pass per accedere alle Lounge Vip di moltissimi aeroporti e l’iscrizione all’Hotel Collection American Express unitamente ad un voucher di 100 € per i servizi accessori di questi hotel scelti dal programma, con la possibilità di anticipare check in e posticipare check out.

Per accedere alla Carta Oro ti sarà però richiesto un reddito dimostrabile di almeno 25.000 € e il canone mensile sarà di 14 € al mese anziché di 6,50 € a partire dal primo rinnovo.

Con lo stesso importo di reddito dimostrabile di Carta Verde, 11.000 €, puoi richiedere Carta Blu, che non ti permette l’iscrizione al Membership Rewards, ma ti offre un cashback per gli acquisti effettuati con carta dell’1% che ti viene corrisposto al rinnovo annuale e, dopo il primo anno gratuito, dovrai sostenere un canone annuale di 35 € (circa 3€ su base mensile).

carta blu vs carta verde american express

La particolarità di Carta Blu è che puoi decidere se pagare a saldo oppure a rate l’importo dovuto ad American Express. In questo caso, la carta avrà un plafond prefissato e non teoricamente illimitato come la Carta Verde, che sarà deciso in base al reddito che presenterai in fase di richiesta e che non potrà comunque essere superiore ai 5.000 €.

Non avrai la protezione acquisti, ma la possibilità di rimborso in caso tu volessi cambiare il tuo acquisto e l’esercente si rifiutasse di farlo e l’assicurazione viaggio sarà limitata solo agli infortuni e non comprenderà gli altri inconvenienti come lo smarrimento bagagli.

Funzionalità più limitate contro la possibilità di rateizzare, un canone inferiore e un cashback invece di un accumulo punti.

Sempre con un reddito a partire da 11.000 € l’anno, puoi avere la Carta Payback, che fa parte del programma Payback e che per ottenere la quale dovrai essere iscritto a questo. Questa è una carta a saldo non rateizzabile che non prevede il pagamento di nessun canone.

carta payback vs carta verde american express

Non sarai iscritto al programma Rewards, ma potrai accumulare punti Payback doppi se utilizzerai la carta per acquistare da partner del programma. Non ti offre alcuna assicurazione durante i viaggi, ma hai la protezione d’acquisto limitata a 500 € per i 90 giorni successivi all’acquisto effettuato con carta.

Si tratta di una carta di credito a costo zero che puoi utilizzare per incrementare i tuoi punti su un catalogo interessante che comprende anche distributori di benzina e supermercati Carrefour.

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi