Carta di Credito Virtuale: Guida Completa alle Migliori del 2021

carta di credito virtuale

Stai cercando informazioni relative alla migliore carta di credito virtuale del 2021? Sei nel posto giusto!

In questa guida scoprirai quali sono le migliori carte di credito virtuali e per ognuna di esse potrai leggere una breve recensione, che ti aiuterà a capire qual è la carta ideale per le tue esigenze.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono state inserite le migliori carte di credito virtuali del 2021, le loro principali caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori carte di credito virtuali

Classifica migliori carte di credito virtuali 2021

Di seguito, ti abbiamo messo a disposizione un elenco delle migliori carte di credito virtuali del 2021.

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Migliori carte di credito virtuali 2021: recensioni e guida alla scelta

American Express

American Express (vai al sito ufficiale) offre una molteplicità di carte che sono tutte emesse in modo fisico. La cura della sicurezza delle transazioni si ottiene in diversi modi. Innanzitutto, attraverso gli alert che vengono inviati via sms, si possono conoscere in tempo reale le transazioni.

Inoltre, tramite l’app si possono avere anche le notifiche push per le stesse transazioni, in modo che sia sufficiente la connessione mobile oppure la connessione dati per essere informato. Inoltre, dalla app puoi congelare e scongelare la carta, in modo che quest’ultima non sia utilizzabile quando è bloccata.

Inoltre, durante le transazioni online può essere richiesto un codice inviato tramite telefono per confermare la tua identità. Hai la possibilità di individuare i siti da cui acquisti spesso, per fare in modo che da questi non sia richiesto il codice di conferma. La carta può essere associata al wallet Apple Pay e anche tramite questo le garanzie di sicurezza non vengono meno e rimangono in essere.

carta virtuale amex

Con tutte le carte si ha la protezione antifrode che esamina i tuoi movimenti e li confronta con le tue abitudini di spesa in modo da chiedere il tuo consenso in caso di transazioni sospette. Molte carte di credito American Express, inoltre, non hanno un plafond predefinito ma ogni spesa viene esaminata a sé. Grazie a questo esame è più semplice tenere sotto controllo e individuare le spese che potrebbero non essere tue.

Si tratta delle carte Verde, Oro e Platino, sia solo American Express che Alitalia American Express, e la Carta Italo American Express. Con queste carte hai poi la protezione d’acquisto, con la quale se acquisti un oggetto con la carta, hai una copertura assicurativa che ti garantisce da furto e danni sullto stesso per i primi 90 giorni.

I massimali differiscono da carta a carta. Con quasi tutte le carte, poi, hai accesso alla raccolta punti Membership Rewards con cui puoi avere i regali del catalogo, chiedere voucher e utilizzarli per i viaggi offerti dalla stessa American Express.

Illimity Bank

Illimity Bank (vai al sito ufficiale) offre ai clienti una carta di credito che deve essere richiesta direttamente dal correntista tramite app. La carta viene spedita in modo fisico, ma la puoi associare ad Apple Pay e Google Pay per non dover estrarre la card plastificata per i tuoi pagamenti.

La sicurezza sulle tue transazioni si ottiene attraverso 3DSecure di Mastercard poiché la carta si appoggia a questo circuito per i pagamenti. Questo sistema allerta immediatamente in caso ci siano movimenti non in linea con le tue abitudini di spesa. Inoltre, puoi bloccare e sbloccare facilmente la carta dalla app. La carta di credito è emessa in collaborazione con Nexi ed è visualizzabile tramite la app della stessa emittente.

Questa prevede dei servizi aggiuntivi gratuiti che ti aiutano, se non a preservare la tua carta da accessi estranei, almeno a non subirne le conseguenze. Infatti, associata alla carta, c’è una polizza Multirischi che ti tiene indenne da utilizzi non autorizzati della carta rubata, smarrita o clonata e ti forniscono una carta sostitutiva con un nuovo numero gratuitamente.

cos'è carta di credito virtuale

La stessa Nexi ti fornisce alert per renderti noti i movimenti sopra la soglia determinata dall’emittente stessa. La carta è a saldo e prevede il rimborso del totale dell’estratto conto il giorno 15 del mese, successivo a quello di riferimento. Il plafond accordato sulla carta è minimo di 1.500 €, ma può essere aumentato su richiesta del cliente, valutando il suo reddito e i suoi impegni.

Puoi anche definire in quali aree e in quali canali sono permessi i pagamenti tramite la carta ed è anche possibile avere i servizi della carta senza canone a condizione che si aderisca alla tipologia di conto Plus della Illimity. La banca non consente la rateizzazione del saldo, ma tutto verrà addebitato sul conto.

Dall’app potrai in qualsiasi momento visualizzare il tuo PIN in modo che tu non te lo possa più scordare. Tutte queste funzionalità con la libertà di utilizzo in tutto il mondo, ovunque arrivi il circuito Mastercard sempre nei limiti dei limiti di spesa che hai identificato direttamente nella app.

Miglior carta di credito virtuale: Diners Club

Diners Club offre due carte per privati per le quali invia fisicamente la carta a domicilio. La sicurezza è decisamente elevata grazie alla caratteristica di entrambe di non avere un plafond predefinito. Questo implica che l’emittente esamina ogni transazione con l’obiettivo di approvarla.

Questo significa non solo verificare che la tua spesa sia congrua rispetto al tuo livello di reddito, ma anche che sia in linea con le tue abitudini di spesa, in modo da individuare anomalie rispetto ai tuoi comportamenti consueti. Inoltre, per gli acquisti online con gli esercenti convenzionati può essere attivo il servizio Protect Buy.

Questo richiede per il pagamento, oltre ai normali dati della carta (numero, scadenza, CVV) anche il codice inviato al tuo smartphone. Solo in questo modo la transazione può andare a buon fine. Sta a te decidere se vuoi acquistare solo da siti che aderiscono a questo sistema oppure no.

miglior carta di credito virtuale

Attraverso la app MyDiners hai sempre sotto controllo quello che accade alla tua carta di credito e puoi modificare in qualsiasi momento il PIN che utilizzi per portare a termine i pagamenti. Puoi anche attivare il servizio Safe con il quale ricevi un sms ogni volta che c’è un movimento sulla tua carta.

Con la app MyDiners hai molteplici funzioni, come controllare i punti accumulati con il programma loyalty e decidere quale premio scegliere tra le vetrine di E-xclusive by Ventis e il catalogo Tech and Travel, e puoi ottenere anche piani di rateizzazione con Paysimple e ricevere tramite la app l’estratto conto, oltre che sul portale di Diners Club.

Altri vantaggi che si possono avere accedendo ad un Club così esclusivo sono l’invio del magazine digitale che tratta argomenti come viaggi, benessere, arte, cultura e le offerte in esclusiva per i possessori delle carte Diners. Puoi approfittare anche dei vantaggi assicurativi per le coperture infortuni in caso di viaggio, ma che si estende anche al tragitto da scuola al lavoro.

Crédit Agricole

Crédit Agricole propone ai suoi correntisti cinque carte di credito di cui due Nexi Gold e Nexi Classic sono abbinate al circuito Mastercard, mentre tre sono American Express: Verde, Oro e Platino. Tutte le carte sono abbinabili ai più comuni wallet Apple Pay, Google Pay, Nexi Pay e Samsung Pay.

Attraverso questi potrai utilizzare le carte senza estrarle dal portafogli, ma, semplicemente, mostrando la carta virtuale al POS contactless. Il prelievo in questo modo non si può effettuare, ma puoi pagare anche sui siti internet convenzionati con questi wallet. Ad ogni modo, anche in caso tu debba utilizzare le carte plastificate, hai tutti i metodi di sicurezza forniti dalle emittenti.

Così con le carte di credito Mastercard puoi avvalerti del sistema 3DSecure con il quale puoi avere un controllo sulle tue spese e inoltre il sistema ti segnala quali non sono in linea con le tue abitudini di spesa. Per quanto riguarda le carte American Express, il controllo viene fatto dalla stessa emittente poiché queste non hanno un plafond predefinito, ma ogni spesa deve essere autorizzata per poter essere effettuata.

carte di credito virtuali

In questo modo non saranno prese in considerazione solo le tue capacità di reddito, ma anche le tue abitudini di spesa: si identificano così facilmente i discostamenti e si evidenziano transazioni per le quali è meglio chiedere conferma direttamente al cliente. Con le carte Nexi Mastercard puoi avere anche una carta aggiuntiva che condivide il tuo plafond con un familiare.

Tutte le carte ti avvisano dei movimenti effettuati tramite sms, mail o notifiche push, in modo che tu possa disconoscere prontamente le spese che non hai effettuato e tutte ti tengono indenne dai danni che eventualmente ti dovessero risultare, oltre a fornirti prontamente una carta sostitutiva.

Con le carte Mastercard puoi rateizzare le spese sopra i 250 € tramite la funzione Easyshopping che hai direttamente sulla app Nexi. La durata della dilazione dipende dall’importo che hai da spalmare sul periodo.

Banca Widiba

Banca Widiba offre ai suoi clienti cinque tipologie di carte di credito. Tutte le carte previste, sottoposte a condizione di accettazione da parte dell’istituto di credito, sono rilasciate in modo fisico e sono poi associabili, se si vuole, a Google Pay ed Apple Pay, in caso si desideri utilizzarle senza dover estrarre la carta dal portafoglio, ma semplicemente visualizzandola sullo smartphone.

La sicurezza delle stesse dipende dal controllo che viene effettuato tramite il codice di sicurezza che serve per autorizzare l’operazione in modo da essere certi che sei tu a volere l’operazione. Dalla app poi sei informato su tutto quello che succede sul conto e sulle tue carte di credito e di debito, in modo da intervenire tempestivamente se fosse necessario.

Le carte di credito a disposizione si dividono in due gruppi: da una parte le carte Visa/Mastercard e dall’altra quelle American Express. Il primo gruppo è costituito dalla Carta Classic, dalla Carta Gold e dalla Carta Oronero. Puoi scegliere se vuoi appoggiarti al circuito Visa o Mastercard e ottenere così le protezioni d’acquisto previste dagli stessi.

carta di credito virtuale come funziona

Queste carte si differenziano tra loro per il plafond concesso dall’emittente: 1.500 € per la Classic, 5.000 € per la Gold e 10.000 € per la Oronero. Le carte American Express invece sono protette dalla stessa emittente e non hanno un plafond predefinito. In questo modo American Express esaminerà ciascuna operazione prima di autorizzarla, comparandola sia al tuo reddito, ma anche alle tue abitudini di spesa.

In questo modo vengono negate oppure ti vengono chieste ulteriori informazioni circa le transazioni sospette. Le carte si differenziano poi per il canone richiesto oltre che per il plafond. Tutte sono carte a saldo, per cui viene richiesta la disponibilità del denaro speso il 15 del mese successivo sul conto corrente Widiba.

Puoi però rateizzare attraverso MyInstant Credit che, a determinate condizioni, ti permette di ottenere in tempo reale, un piccolo finanziamento di massimo 1.500 €, che puoi scegliere in quanto tempo ripagare, sempre direttamente dal tuo conto corrente. A questo hai accesso direttamente dalla tua app.

Visto che sono tutte carte fisiche, hai accesso con tutte anche a prelievi di contante presso gli ATM, anche se con una piccola commissione sul prelievo.

Cos’è una carta di credito virtuale

Una carta di credito virtuale è una carta tramite la quale vengono generati un numero, una scadenza e un codice CVV usa e getta in modo da poter inserire queste credenziali sul sito. Una volta effettuato un acquisto la carta va elimata poiché non saranno più validi nell’utilizzo successivo.

Anche se i codici sono diversi da quelli della carta in tuo possesso, l’addebito avverrà negli stessi termini accordati per la carta principale, di cui terrai i dati al sicuro. Questo sistema vale per le transazioni online in cui occorre inserire forzatamente i dati per procedere al pagamento, ma non si è sicuri di chi può visualizzarli.

Si tratta di una misura di sicurezza. In alternativa alcune emittenti di carta di credito hanno studiato misure alternative come può essere la possibilità di bloccare e sbloccare a piacimento la carta in modo che possa essere utilizzata solo quando lo decidi tu. Altri sistemi prevedono l’inserimento di un codice che viene inviato di volta in volta al tuo smartphone e senza il quale il pagamento non viene confermato.

Carta di credito virtuale: come funziona

La carta di credito virtuale può essere emessa dal titolare tramite, normalmente, la sua app oppure il suo home banking. Su questa verranno generati i codici che dovranno essere inseriti sul sito sul quale effettuare il pagamento.

Quindi, dopo aver inserito il numero, la scadenza e il CVV fittizi, potrai portare a termine l’acquisto che ti interessa vedendo l’addebito regolarmente sulla tua carta di credito reale. Una volta effettuata la singola transazione non sarà possibile utilizzare nuovamente quei codici, che non risulteranno semplicemente validi, senza notifiche sul tentativo di frode che può essere effettuato.

Questo sistema prevede assolutamente l’utilizzo di uno smartphone o di un pc visto che diversamente non si può procedere. Questa, in realtà, è una necessità praticamente per tutti i sistemi di sicurezza: con il blocco e lo sblocco della carta devi poter agire dallo smartphone come per la ricezione di un codice tramite sms.

Carta di credito virtuale: vantaggi

Il vantaggio principale della carta di credito virtuale è la sua sicurezza. La carta può essere emessa solo dalla tua carta riservata, da lì si possono visualizzare i codici fittizi e, quindi, l’unico rischio è la sottrazione dei dati di accesso alla app. L’utilizzo di sistemi biometrici di riconoscimento rende sicura la tua identificazione, quindi è meglio che siano attivati.

Rispetto al sistema di sicurezza del blocco e dello sblocco della carta, che è soggetto allo stesso rischio del precedente, se il malintenzionato trova il modo di accedere alla app, consente di poter inserire pagamenti ricorrenti sulla carta di credito senza doversi ricordare, nel giorno predestinato, di andare a sbloccare l’accesso alla stessa.

L’inserimento di un codice pervenuto tramite sms, invece, rende possibile che la transazione diventi effettiva attraverso la clonazione della sim. L’utilizzo di una carta di credito virtuale ti può risparmiare l’acquisto e i costi di ricarica di una prepagata che potresti tenere per effettuare le transazioni sospette, senza nessun timore di lasciare sulla stessa qualche soldo in più. La distruzione del mezzo di pagamento rende tutto più efficiente.

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi