Bonus Carta di Credito: le Promozioni Disponibili per il 2021

bonus carta di credito

Stai cercando informazioni relative ai migliori bonus su carta di credito? Sei nel posto giusto!

I bonus di sottoscrizione di una carta di credito possono essere un buon modo per i nuovi possessori di carta di credito di ottenere velocemente delle ricompense.

Queste promozioni ti consentono di guadagnare un po’ di denaro extra, chilometri o punti dopo aver speso una certa cifra di denaro con la carta di credito in un periodo di tempo determinato, solitamente i primi tre mesi di utilizzo. Se sei indeciso tra più di una carta di credito, un bonus di sottoscrizione consistente (pensa a quelle ricompense di centinaia di euro o addirittura maggiori) può essere un termine di differenziazione.

Abbiamo esaminato per te centinaia di carte di credito per trovare le soluzioni migliori in quanto a bonus di sottoscrizione! Leggi la nostra guida per scoprire di più.

Di seguito trovi una tabella nella quale sono stati inseriti i migliori bonus sulle carte di credito del 2021, le loro caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori bonus carta di credito

Bonus carte di credito: classifica delle migliori carte del 2021

Di seguito, invece, trovi una lista dei migliori bonus per carte di credito nel 2021.

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Bonus carte di credito a confronto: recensione e guida alla scelta

Bonus carta di credito American Express

Il programma American Express Membership Rewards (vai al sito ufficiale) offre agli utenti di queste carte di credito una grande flessibilità sulle modalità di utilizzo dei loro punti. Tuttavia, la maggior parte delle opzioni di riscatto offerte non possiedono un grande valore, quindi devi essere un po’ esperto per poter massimizzare i tuoi premi.

carte di credito bonus

Se stai prendendo in considerazione una carta che guadagna Membership Rewards o ne hai già una e vuoi saperne di più sulle opzioni disponibili, ecco cosa dovresti sapere. Il programma American Express Membership Rewards è stato lanciato nel 1991 e secondo l’azienda, si tratta del più grande programma di premi per carte di credito al mondo.

Puoi guadagnare punti Membership Rewards con una qualsiasi di queste nove carte di credito personali e aziendali:

  • American Express Verde
  • American Express Oro
  • American Express Payback
  • American Express Platino
  • American Express Blu
  • American Express Alitalia
  • American Express Explora
  • American Express Italo.

Puoi riscattare i punti Membership Rewards in diversi modi, ma il valore massimo per punto è di 1 centesimo se li riscatti direttamente con American Express. Se desideri un valore leggermente superiore, è possibile trasferire i tuoi punti a una delle compagnie aeree o a un hotel partner di Amex.

Tieni presente che per ottenere l’approvazione per una carta di credito nel programma Membership Rewards, in genere devi avere un credito buono o addirittura eccellente, che inizia con un punteggio FICO di 670. Inoltre, American Express consente solo un’offerta di benvenuto per carta a vita.

Quindi, se hai avuto una delle sue carte in passato, hai guadagnato l’offerta di benvenuto ed in seguito hai lasciato decadere la carta, ecco che non sarai più idoneo per l’offerta nel momento in cui farai la domanda per una seconda volta.

Bonus carta di credito Banca Sella

Visa Classic (vai al sito ufficiale) è una carta di credito offerta da Banca Sella, che prevede un solo addebito mensile del tuo speso. Si tratta di una soluzione efficace per gestire il tuo denaro in maniera semplice e veloce, inoltre potreappai anche effettuare i pagamenti con la funzionalità ContactLess. Per spese di importo inferiore a 25 euro non è necessario che tu inserisca il tuo PIN oppure la tua firma.

carte di credito bonus 10 euro

Potrai effettuare i tuoi acquisti ed i prelievi in tutto il mondo, con una garanzia di massima sicurezza sempre pronta a coprirti le spalle. Il canone che ti verrà addebitato il primo anno per il rilascio di questa carta di credito ammonta a 41 euro.

Se utilizzata a saldo viene previsto un solo addebito mensile, ma in qualsiasi momento potrai facilmente decidere di trasformarla a rateale, pagando a rate il debito e gli eventuali costi e commissioni, al tasso d’interesse deciso di comune accordo. Se, nel periodo che va dall’8 febbraio 2021 all’8 maggio 2021 aprirai un conto corrente Sella Start o Sella Premium, potrai avere diritto ad un buono esperienze.

Al momento della richiesta del conto dovrai indicare chiaramente un recapito telefonico ed un indirizzo e-mail valido per tutti i cointestatari, inoltre per ricevere il premio dovrai risultare ancora titolare del conto corrente al momento dell’invio del premio.

Per l’apertura di un conto Sella Start ti verrà inviato un codice promozionale che ti consentirà di ricevere 150 crediti da utilizzare per ottenere uno o più premi, mentre per l’apertura di un conto Sella Premium potrai ricevere un buono complessivo della valore di 300 crediti. Tra questi premi vi sono moltissime offerte, come Winelivery, Colvin, una cena in due per uno, una giornata alla SPA, palestre e via dicendo.

Ovviamente potrai suddividere i tuoi crediti come meglio credi, purché alla fine non superi l’ammontare che ti è stato assegnato al momento di apertura del conto corrente. Potrai anche iscrivere questa carta al Bonus Cashback messo a disposizione dallo Stato: potrai iscrivere le tue carte direttamente dall’applicazione e partecipare al concorso accedendo alla sezione dedicata per provare a vincere uno smartphone LG Wind 5G.

Bonus carta di credito Illimity Bank

Illimity Bank (vai al sito ufficiale) offre ai nuovi clienti che decidono di aprire un conto con loro un bonus del valore di 25 euro. Puoi aprire il conto corrente direttamente online, dal sito ufficiale della banca oppure scaricando l’app Illimity Bank.

carte di credito con bonus di benvenuto

Ottenere il bonus è semplice: ti basterà aprire il conto corrente e dopo aver accreditato almeno 250 euro Al suo interno, entro un periodo massimo di 30 giorni ti verrà accreditato anche un bonus di 25 euro direttamente sul conto. Il conto è a zero spese, i bonifici e i prelievi sono completamente gratuiti in Italia e anche le carte di pagamento non hanno alcun tipo di commissione per l’utente.

Tra le funzioni più utili troviamo sicuramente la compatibilità con Apple Pay e Google pay per poter pagare direttamente dal proprio smartphone senza dover estrarre la carta di credito. Inoltre potrai guadagnare altro denaro o semplicemente invitando i tuoi amici ad aprire un conto corrente con il tuo codice.

Dovrai entrare nella tua area personale sul profilo dell’home banking per scegliere come condividere il tuo codice promozionale: potrai utilizzare sia la mail ma anche i tuoi canali social. Ovviamente avrai anche la possibilità di richiedere una carta di credito personalizzata con delle funzionalità di pagamento all’avanguardia per facilitarti la vita di tutti giorni.

Se ad esempio dimentichi spesso il Pin della tua carta, ecco che avrai la possibilità di visualizzare in qualsiasi momento direttamente dall’applicazione. Ma non solo: Illimity Bank ti offre persino la possibilità di personalizzare il colore della carta di credito che si abbina meglio con il tuo stile. In qualsiasi momento potrai impostare limiti di spesa e aree geografiche di utilizzo della tua carta dall’area privata del home banking.

Per richiedere la carta di credito ti basterà accedere alla sezione carte dal tuo home banking, cliccare su aggiungi carta e successivamente su carta di credito. Dopo aver scelto il colore, dovrai indicare l’indirizzo di residenza al quale ti verrà spedita la carta di credito. Dopodiché, non ti rimarrà altro da fare che aspettare che ti arrivi e iniziare ad utilizzarla in totale libertà e sicurezza.

Bonus carta di credito Mastercard VIABUY

Arriviamo ora alla Mastercard VIABUY (vai al sito ufficiale). Prima di tutto il canone annuale è pari ad un valore di 19.90 euro, e al momento dell’emissione dovrai anche pagare una somma di denaro pari a 69.90 euro. Avrei la possibilità di richiederla online senza verifica della solvibilità, senza controlli reddituali e senza controlli bancari.

bonus benvenuto carte di credito

La carta di credito MasterCard VIABUY è dotata di iban e senza conto corrente e si può ricaricare sia in contanti, che tramite bonifico, che utilizzando un’altra carta. È disponibile sia nella versione nera che dorata con i numeri in rilievo. La sua particolarità è quella ovviamente di effettuare pagamenti a credito, ovvero posticipando l’addebito della somma in un momento successivo.

Di conseguenza, sia la possibilità di effettuare delle spese anche nel caso in cui non vi sia un plafond sufficiente. Proprio per questo motivo la carta di credito è quasi sempre legata al possesso di un account bancario. La carta di credito VIABUY ha un alto livello di sicurezza che la rende difficilmente violabile e tranquillizza l’utente sulla serietà e sulla stabilità della stessa.

Il fatto che possieda anche un IBAN la rende molto apprezzata dai consumatori, Che possono utilizzarla anche per ricevere i bonifici o farsi accreditare direttamente lo stipendio. Tutti questi servizi aggiuntivi la rendono molto più versatile e molto più completa, motivo per cui la sua popolarità sta crescendo nettamente tra i consumatori.

Potrai anche ottenere un bonus del valore di euro consigliando di sottoscrivere la carta di credito MasterCard VIABUY anche ai tuoi amici e parenti, che dovranno utilizzare il tuo codice amico in fase di registrazione. Per ogni carta che riuscirai a far sottoscrivere riceverai 25 euro di bonus. Attualmente il codice promo per il bonus di VIABUY è valido per tutti i nuovi clienti che abbiano una propria residenza o domicilio in territorio italiano.

La carta di credito, completamente personalizzabile per quanto riguarda il colore, verrà spedita nel giro di 24 ore. Tutti i movimenti eseguiti potranno essere monitorati facilmente tramite notifiche via SMS o su posta elettronica. Insomma, cosa aspetti? Sottoscrivi anche tu la tua carta VIABUY!

Bonus carta di credito Diners Club

Diners Club International è un OG nel mondo dei premi. Nel corso degli anni, la società di carte di credito si è costruita una solida reputazione di qualità e prestigio nei viaggi, nelle attività del tempo libero e nell’intrattenimento. Guadagnerai punti Club Rewards caricando la tua carta di credito Diners Club.

carte di credito con bonus

I punti accumulati possono quindi venire utilizzati per un’ampia varietà di premi, inclusi voli aerei, soggiorni in hotel, autonoleggi, chilometri di viaggi aerei, punti frequent guest, merce di vario tipo, buoni regali e altro ancora. I punti Loyalty Club Experience hanno un valore relativamente alto, pari ad 1 euro a punto.

Il numero di punti Loyalty che puoi ottenere dipende dal tipo di carta di credito Diners Club che possiedi.

La carta di credito Diners Club Carta Club, per esempio, è gratuita il primo anno e le sue caratteristiche sono: iscrizione gratuita per 1 anno come Socio sostenitore WWF, magazine digitale incluso, nessun limite di spesa prefissato e partecipazione ai Dine For Change. Inoltre, avrai a disposizione anche l’accesso all’area lounge dell’aeroporto, nonché un’assistenza personale attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Con la carta Diners Club New Vintage, invece, con un costo di 20 euro al mese avrai: 

  • Assicurazioni Viaggio
  • Protezione Acquisti Automatiche e Gratuite
  • Accesso VIP Lounge gratuito
  • Programma Loyalty Club Experience
  • Area Personale My Diners
  • Diners Club Magazine
  • SMS Diners SAFE
  • Concierge
  • Rateizzazione on demand (Paysimple)
  • Servizio Clienti 24/7

Ci sono anche molte altre opzioni disponibili, ma queste a nostro parere sono le più vantaggiose: puoi sempre consultare il sito ufficiale per informazioni aggiuntive.

Bonus carta di credito Banca Widiba

Banca Widiba è una banca online appartenente al gruppo Montepaschi, che offre ai propri clienti un’ampia gamma di prodotti capaci di soddisfare tutti i bisogni finanziari degli stessi. potrai decidere tra tre tipologie di carte di credito con plafond diversi: Classic, Gold e Oronero.

carte di credito online bonus

La carta di credito Widiba Classic presenta un canone pari a zero e a un plafond di 1500 euro. La carta di credito Widiba Gold, invece, A fronte di un canone trimestrale del valore di 12.50 euro, mette a disposizione un limite di spesa di 3000 euro. Infine, la carta di credito Widiba Oronero, pagando un canone trimestrale di 12.50 euro avrai l’accesso ad un plafond di 10000 euro.

In tutti e tre i casi potrai facilmente scegliere se associare la carta di credito al circuito MasterCard oppure Visa. Nella categoria delle carte di credito offerte da Widiba, non troviamo una vera e propria carta all’avanguardia in senso stretto, ma una carta classica dalle prestazioni normali dotata però di tutte le tecnologie più recenti.

In ogni caso, potrai effettuare delle modifiche al canone mensile della carta di credito in funzione al modulo scelto. In quanto a sicurezza, la carta di credito Widiba e mette a disposizione anche un servizio di avvisi SMS nel caso dell’effettuazione di un prelievo oppure un pagamento.

Potrai usarla sia per acquisti tradizionali che online, usufruendo dei servizi di sicurezza messi a disposizione dal circuito scelto. La carta di credito Widiba può essere richiesta facilmente all’interno della propria sezione personale dell’home banking. Sempre online potrai controllare le spese effettuate con la carta, il saldo disponibile e molte altre informazioni.

Tuttavia, la carta di credito viene rilasciata solo nel caso in cui Widiba abbia valutato attentamente la situazione reddituale dell’utente e successivamente quella patrimoniale (questo aspetto si rivela particolarmente importante soprattutto per la versione Widiba Gold e Widiba Oronero). Nel caso la richiesta venisse approvata, allora la riceverai entro sette giorni lavorativi direttamente al tuo indirizzo di residenza.

Cos’è una carta di credito?

L’evoluzione delle piattaforme digitali, l’accesso quasi illimitato alle opportunità del web e l’avvento di generazioni sempre più tecnologiche e sempre meno legate ai canoni tradizionali della finanza e del mercato hanno saputo tradursi in una rivoluzione sostanziale degli strumenti finanziari e dei mezzi di pagamento.

In questi ultimi anni si è assistito ad un graduale abbandono del contante a favore di strumenti di moneta elettronica che si sono resi indispensabili non soltanto per motivi di mera comodità, ma anche per consolidare le nuove frontiere rappresentate dall’ e-business e dallo shopping on-line.

La compravendita di beni e servizi sul web non è più un affare destinato a pochi; se fino a poco tempo, infatti, era ad appannaggio quasi esclusivo delle grandi multinazionali d’oltre oceano oggi, complice la domanda sempre più elevata, anche le piccole e medie aziende di casa nostra si sono riconvertite al commercio on-line foriero di buone prospettive economiche per il futuro.

Tra gli elementi che hanno reso possibile l’imporsi un fenomeno tanto esteso vi è stata la diffusione capillare di alcuni strumenti di pagamento (come le carte di debito e le carte di credito) che permettono di concludere agevolmente contratti di acquisto via internet.

Possiamo tranquillamente affermare che, ognuno di noi, infatti, possiede una carta atta a tale scopo e non possiamo negare che il mondo finanziario si stia dirigendo a passo spedito verso nuove frontiere degli strumenti di pagamento (come le carte virtuali) che sono in grado di rivoluzionare le modalità di shopping anche più tradizionali.

Oggi, noi, ci addentriamo nel variegato mondo delle carte di credito cercando di scoprire qualche dettaglio in più sia su quelle più conosciute sia su quelle di ultima generazione per concludere il discorso analizzandone nel dettaglio il funzionamento ed i benefici connessi all’utilizzo.

Potremmo definire una carta di credito come uno strumento di pagamento elettronico. Da un punto di vista pratico si presenta come una tessera plastificata di dimensioni assai contenute le cui informazioni essenziali sono contenute in una sorta di micro chip (o nelle versioni più vecchie in una banda magnetica) che immagazzina tutti i dati essenziali del titolare e della carta stessa.

Una carta di credito può essere considerata come una sorta di surrogato del denaro fisico e permette al proprietario di concludere operazioni di acquisto di beni o servizi ad ampio spettro senza disponibilità di denaro liquido.

La carta di credito viene emessa da un istituto di credito o da una società finanziaria autorizzata e si appoggia ad un circuito internazionale il cui compito è quello di processare tutte le autorizzazioni all’operatività. Tra i circuiti più conosciuti possiamo ricordare Visa, Mastercard, American Express e Diners.

L’operatività tramite carta di credito è piuttosto recente nel tempo. Le prime transazioni risalgono alla metà degli anni Cinquanta del secolo scorso come sostitutivo del denaro contante negli Stati Uniti mentre nel nostro Paese è assai più recente.

Dopo un periodo iniziale di diffidenza soprattutto da parte delle fasce generazionali più anziane la carta di credito oggi è di uso comune e viene utilizzata anche per transazioni sul web.

Come funziona una carta di credito?

Da un punto di vista pratico e tecnico possiamo considerare una carta di credito come un finanziamento che un istituto di credito mette a disposizione del proprio cliente che può disporre della cifra per concludere una o più transazioni di acquisto e che dovrà restituire in una o più rate.

Volendo semplificare il concetto possiamo infatti individuare nel plafond mensile della carta l’importo massimo a disposizione del cliente, nelle operazioni perfezionate l’utilizzo del credito e nell’addebito finale sul conto corrente la restituzione del debito.

Il rimborso del finanziamento può avvenire in un’unica soluzione (a saldo) oppure in più rate maggiorate da un certo saggio di interesse nel caso delle carte revolving.

Le carte di credito offrono una vasta operatività. Esse infatti consentono di acquistare beni e servizi presso negozi fisici oppure virtualmente in rete e, benché non nascano come strumento di debito, consentono anche di prelevare denaro contante presso gli sportelli ATM (con un ricarico commissionale significativo).

Le carte, inoltre, vengono anche utilizzate come strumento di garanzia o a titolo di cauzione per determinati servizi (come il noleggio di una vettura), sono accettate a livello internazionale e rappresentano un segno distintivo di una certa qualità della vita.

Quali sono i vantaggi di una carta di credito?

Il beneficio più evidente che deriva dall’utilizzo di una carta di credito è quello di acquistare un bene anche senza possederne il corrispettivo in denaro. Poiché il rimborso a saldo delle spese compiute in un mese avviene in forma aggregata il 15 del mese successivo è evidente che si può spendere senza avere il saldo del conto capiente.

La possibilità di un rimborso posticipato nel tempo evidenzia ancor meglio quanto la carta di credito possa essere considerata ancor più un vero e proprio finanziamento.

Un altro beneficio che deriva dall’utilizzo della carta è quello di poter operare in svariati contesti; a livello internazionale, ad esempio, grazie alla diffusione dei circuiti d’appoggio, in modo reale strisciando materialmente la carta presso le apparecchiature POS oppure in modo virtuale tramite le piattaforme internet.

Un altro aspetto particolarmente interessante collegato all’utilizzo delle carte di credito è legato alle varie forme di fidelizzazioni ed agevolazioni che gli enti emittenti riservano alla propria clientela. Quasi tutte le società, infatti, propongono raccolte punti in base al totale speso che possono essere convertiti in premi in denaro oppure in oggetti veri e propri e molte offrono in convenzione con altre società sconti ed agevolazioni di varia natura.

La gestione delle carte di credito, soprattutto nelle versioni più moderne, è agevole ed interamente digitale con evidente beneficio anche per le fasce meno evolute dal punto di vista tecnologico.

Come richiedere una carta di credito?

La modalità classica di richiesta di una carta di credito è tramite il canale tradizionale dello sportello bancario di riferimento.

E’ sufficiente compilare una domanda (piuttosto complessa in verità) per inoltrare una richiesta di emissione della carta. Poiché si tratta di una linea di credito vera e propria la domanda deve essere specificatamente approvata dall’istituto di credito che effettuerà una valutazione del merito creditizio prima di pronunciarsi.

Essere titolari di un conto corrente di lunga data, avere canalizzato gli emolumenti o possedere un portafoglio titoli investito sono elementi che indirizzeranno positivamente la risposta della banca che, in ogni caso, potrebbe declinare la richiesta a suo insindacabile giudizio.

E’ possibile richiedere una carta di credito anche telematicamente tramite le piattaforme autorizzate accedendo ad un’area riservata. È sempre necessario compilare una richiesta a cui va allegata una documentazione anagrafica (documenti di identità e codice fiscale) ed una reddituale (copia del modello unico o 730). Anche in questo caso l’emissione non è scontata, ma sottoposta a preventiva valutazione da parte dell’azienda.

Una volta approvata la richiesta la carta viene materialmente emessa e viene recapitata alla residenza del titolare in un breve arco temporale.

ricevi i nostri consigli personalizzati:
compila il modulo e scopri la carta di credito adatta a te!

Cliccando su "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

La Finanza A Portata Di Click
La Finanza A Portata Di Click

Il blog ideale per chi vuole accrescere la propria cultura finanziaria ed investire al meglio i propri risparmi