BDSwiss: Recensione, Opinioni, Costi e Commissioni. Come funziona?

bdswiss recensione

Stai cercando informazioni su BDSwiss? Sei nel posto giusto!

In questa recensione scoprirai cos’è BDSwiss, quali funzionalità offre ai suoi clienti, quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire ed i costi che dovrai sostenere se deciderai di aprire un conto ed utilizzare questa piattaforma di trading online.

Recensione BDSwiss: cos’è

BDSwiss è una società di investimenti che ha sede alle Mauritius.

Come chiarito nel popup che appare quando accedi al sito, non è autorizzata a sollecitare direttamente le iscrizioni dei clienti europei, poiché la sua autorizzazione si limita alle isole. Sei tu che devi fare richiesta al broker.

L’idea BDSwiss parte in Europa, in Svizzera e ha diverse appartenente al suo gruppo che hanno sede in Europa e autorizzate dalle autorità europee. Il suo obiettivo è quello di fornire le migliori condizioni di trading e il miglior servizio possibile al cliente.

BDSwiss: quali funzionalità offre

BDSwiss ti mette a disposizione la possibilità di tradare su CFD scegliendo tra diversi asset sottostanti:

  • una decina di indici globali, trattati sia nella borsa europea che in quella americana,
  • 20 criptovalute,
  • 50 coppie valutarie per il mercato Forex,
  • le 5 materie prime principali,
  • 140 azioni quotate nelle quattro borse internazionali.

Tutti i CFD sono negoziabili da lunedì a venerdì 24 ore su 24, in più le criptovalute sono tradabili anche il sabato e la domenica senza sosta. Per iniziare a negoziare devi aprire un conto con BDSwiss.

Puoi scegliere tra tre tipologie di conto che hanno condizioni diverse a livello di costi e di deposito minimo e altri particolari.

Puoi scegliere un conto classic con cui hai uno spread a partire da 1,5 e commissioni di 2$ sui CFD su indici e dello 0,15% sui CFD sulle azioni e che prevede un deposito minimo di 100$.

Puoi scegliere un conto Vip che prevede uno spread a partire da 1,1 e commissioni solo per i CFD sulle azioni di 0,15% e prevede un minimo di deposito pari a 3.000$.

Puoi scegliere il conto Raw che prevede uno spread a partire da 0 e commissioni sui CFD sulle coppie di valute pari a 5$, sui CFD sugli indici pari a 2$ e sui CFD sulle azioni pari allo 0,15%.

La leva non differisce da un tipo di conto ad un altro, mentre per quanto riguarda le notifiche di trading si hanno in numero limitato per il conto standard.

Le statistiche sulle performance dell’Autochartist sono disponibili per i conti Vip e Raw mentre con il conto Classic sono possibili solo se si ha un deposito di almeno 500$.

Con il conto Vip e Raw hai il tuo account manager personale, mentre con il conto Classic ce l’hai disponibile con un deposito di almeno 1.000 $. Inoltre con i conti Vip e Raw si ha la possibilità di seguire i webinar Vip.

Il trading si può effettuare attraverso la piattaforma MT4, Meta Trader 4, la più utilizzata dai trader professionisti con cui troverai tutte le funzionalità offerte dalla piattaforma in termini di tipologie di ordini che si possono eseguire, di avvisi da impostare e notifiche via mail.

L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva, hai le notizie aggiornate direttamente sulla piattaforma per essere sempre informato sugli avvenimenti che possono influenzare i mercati.

Inoltre, hai strumenti di analisi molto importanti per poter capire gli andamenti dei corsi dei sottostanti e poter utilizzare gli indicatori più diffusi come medie mobili, Bollinger, Fibonacci e cambiare orizzonte temporale per una visione veramente reale.

Gli studi che farai potranno essere sovrapposti tra di loro per valutare convergenze e divergenze ed effettuare le opportune riflessioni.

Il tutto in più lingue per poter essere sempre a tuo agio con gli strumenti che utilizzerai e con un resoconto giornaliero oltre che in tempo reale per vedere a che punto si è a livello di guadagni e di perdite e di patrimonio totale.

Puoi optare anche per la piattaforma MT5, Meta Trader 5, versione più avanzata e con funzionalità innovative per avere maggior controllo delle proprie operazioni e deciderle in modo più consapevole.

Così potrai visualizzare fino a 100 grafici contemporaneamente e avrai supporto per l’inserimento di ordini avanzati.

In linea generale la MT4 è un po’ più semplice e più adatta a chi inizia la sua attività di trading, mentre la MT5 è più performante e completa e permette operatività superiori come la possibilità di fare hedging.

Per capire meglio le differenze ecco alcuni esempi. Con MT4 potrai impostare fino a 4 ordini condizionati, mentre con MT5 puoi inserirne fino a 6.

Gli indicatori tecnici presenti in MT4 sono 30 mentre sulla MT5 sono 38; in MT4 si possono visualizzare 9 tipologie di intervalli temporali mentre con MT5 si arriva a 21; in MT5 hai incluso il calendario economico e la chat integrata.

Oltre a queste due piattaforme puoi utilizzare la app di trading di BDSwiss con cui effettuare e gestire le operazioni di trading in mobilità utilizzando tutti gli strumenti possibili su pc.

Avrai, infatti, quotazioni in tempo reale, grafici interattivi, interfaccia chiara e facile da usare, cronologia completa delle transazioni, funzionalità di deposito e di prelievo, configurazione del conto e verifica del KYC.

Si tratta del metodo migliore per fare trading sui CFD di criptovalute 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Da pc puoi anche utilizzare il Webtrader di BDSwiss con tutte le funzionalità presenti sulla app mobile.

BDSwiss è molto attenta alla formazione dei suoi utenti e se ne occupa principalmente con l’Academy che è divisa in tre livelli: principiante, intermedio e avanzato.

Quello per principianti, sviluppato per dare solide basi a chi comincia a fare trading, si occupa di spiegare il funzionamento della piattaforma, come si muovono i mercati e l’analisi tramite grafici.

Per il livello intermedio si passa ad approfondire l’analisi di mercato e l’implementazione di strategie e allo studio di alcuni indicatori gratuiti presenti in piattaforma che aiutano nelle decisioni di trading.

Il corso avanzato si concentra su tecniche di finanza comportamentale, per sconfiggere il principale nemico del trading che, purtroppo, sei proprio tu; inoltre approfondisce strategie e tecniche di gestione del rischio.

Oltre al corso, potrai mantenerti aggiornato con i webinar che trattano le ultime tecniche o rispolverano quelle già apprese. Sono presenti anche video sempre disponibili con cui approfondire singole tematiche trattate.

C’è una larga parte della formazione costituita dalla ricerca in cui si trovano interessanti articoli di analisti con analisi tecnica, commenti sul mercato, outlook settimanale, video di commento giornalieri e così via, fondamentale per tutti, poiché la materia è in continua evoluzione e in balia di ogni evento politico e sociale che accade nel mondo.

Uno strumento molto interessante e che può aiutare sicuramente i principianti ma anche i trader più esperti è Autochartist. Si tratta di uno strumento di analisi automatizzata leader che viene offerto gratuitamente a tutti gli iscritti a BDSwiss.

Questo tool monitora automaticamente i 250 CFD, 24 ore su 24, e invia notifiche sui trend in formazione; i report generati rimangono a disposizione e puoi ritrovare tutti quelli degli ultimi 6 mesi da cui estrarre le strategie che si sono rivelate di maggior successo.

Con questo strumento puoi monitorare il mercato senza farlo personalmente, risparmiando tempo prezioso; puoi farti aiutare nel decidere i livelli di stop loss e di take profit utilizzando l’analisi di volatilità.

Ci sono notifiche inviate dagli analisti di BDSwiss direttamente sul canale Telegram. Queste sono disponibili solo per i conti Vip e Raw.

Grazie a questi non dovrai studiare i grafici, ma gli analisti ti segnaleranno la possibile direzione del mercato in termini di acquisto o di vendita, oltre ai livelli di ingresso e di stop. Sul sito ti mostra i segnali di trading inviati e il successo che hanno avuto.

Avrai a disposizione anche la heat map delle valute con la quale, con un colpo d’occhio visualizzi gli andamenti delle principali coppie di valute in tempo reale che ti aiuteranno in ragionamenti anche di arbitraggio.

Sempre per le valute puoi utilizzare il calcolatore Forex con cui data un’operazione ti dirà qual è il margine necessario, la variazione in guadagno o in perdita per il singolo pip, lo swap per il trading notturno e la conversione di valuta.

Registrandoti avrai a disposizione un conto demo che è tuo anche senza effettuare alcun deposito e che rimarrà aperto anche dopo aver ottenuto un conto reale in modo che tu possa provare le tue strategie prima di usarle con soldi veri.

BDSwiss: come registrarsi al servizio

Per registrati dovrai partire dal form che si trova in questa pagina, confermare il tuo indirizzo mail e il tuo numero di cellulare, inserire tutte le informazioni richieste e provvedere a fornire i documenti d’identità e di prova di residenza.

A questo punto dovrai completare un piccolo questionario per dimostrare di aver compreso i rischi cui vai incontro operando sui CFD e attendere l’attivazione del conto attraverso l’esame dei tuoi documenti.

A questo punto il conto è attivo, per cominciare ad operare dovrai effettuare un deposito.

BDSwiss: quali vantaggi e benefici ottiene l’utente utilizzando il servizio

Utilizzando BDSwiss hai a disposizione strumenti molto potenti per il tuo trading. È una piattaforma che parte dai principianti e li accompagna restando adatta per tutti i livelli di tasca e di preparazione.

Per i principianti si parte dai corsi che fanno loro capire come si opera nel trading e parallelamente possono esercitarsi sul conto demo fino a quando non si sentono pronti.

Il broker non nasconde nessun rischio nell’operare con i CFD e indicano chiaramente la loro non appartenenza all’Unione Europea dal punto di vista normativo.

Questo non vuol dire che non ci sia nessun controllo: è importante identificare il cliente, essere sicuri che non si tratti di un furto d’identità e avere a che fare con trader coscienti di quello che fanno.

Tutti gli enti finanziari di quasi tutti gli Stati sono tenuti ad identificare il cliente e la sua residenza fiscale e le Mauritius devono farlo. C’è un’applicazione diversa di tutela per quanto riguarda il rischio, in termini di leva disponibile per i clienti cosiddetti al dettaglio, che si contrappongono a quelli professionali.

Così ognuno è responsabile da persona libera, cosciente e proprietaria dei propri averi, una volta informato sui rischi che corre, scegliere quello che vuole fare senza che un’autorità decida fino a che punto può arrivare.

Gli strumenti per poter fare questa attività con successo, questo broker li mette tutti a disposizione.

La cosa principale è la conoscenza attraverso cui si impara non solo ad investire e capire la giusta direzione da prendere, ma anche quando conviene non investire e rimanere liquidi o in quale altro modo gestire il proprio rischio.

Un punto veramente importante è la possibilità di avere i segnali di trading degli analisti interni della società con cui l’azienda stessa si espone verso i propri clienti.

In più questi possono confrontare questi segnali con quelli di Autochartist e può riflettere quando lo strumento meccanico è in contrasto con la preparazione e la mente umana degli analisti.

Un altro punto a favore è la possibilità di iniziare con un conto senza deposito, con tutte le funzionalità senza mettere denaro, simbolo di sicurezza nelle proprie funzionalità e di grande rispetto dei tempi e dei modi in cui ogni singolo vuole approfondire e decidere di investire.

BDSwiss: quali sono i costi del servizio

L’apertura del conto con BDSwiss è gratuita. Il guadagno del broker deriva da spread e commissioni generate dall’operatività di trading e dipendono dal tipo di conto.

Con il conto Classic si ha uno spread che parte da 1,5 mentre si hanno commissioni sui CFD su indici e su azioni.

Con il conto Vip si ha uno spread che parte da 1,1 mentre ci sono commissioni solo sui CFD su azioni. Con il conto Raw si ha lo spread che parte da 0 contro commissioni su CFD su Forex, CFD su indici e CFD su azioni.

BDSwiss: confronto con altre piattaforme concorrenti

BDSwiss è una piattaforma che presenta grandi vantaggi rispetto ai concorrenti. Innanzi tutto è più libera nel decidere di parteciparvi per quanto riguarda la normativa poiché il broker non è tenuto alla profilazione Mifid secondo i dettami europei.

Allo stesso modo, non essendo soggetta alla normativa ESMA può offrire leve superiori a quelle possibili con partner europei.

Con loro si può iniziare anche senza nessuna esperienza, cosa che ti permetterà di rispondere positivamente e in modo veritiero sulla tua esperienza nel momento in cui dovrai compilare una profilazione Mifid.

Altra importante differenza è la personalizzazione della piattaforma MT4 secondo le loro direttive e la disponibilità di Autochartist per tutti gli iscritti al portale. Questo dimostra la cura per il cliente, poiché altri sottopongono la possibilità di utilizzare questo servizio ad un livello di deposito.

Un fattore che forse sembra meno importante ma dovrebbe invece essere al primo posto è la possibilità di formazione che si hanno. 

n questo settore l’istruzione e l’aggiornamento sono fondamentali per un’operatività ottimale e seguirli mantiene alta l’attenzione e il rispetto per i soldi che si mettono nei CFD.

Dopo qualche risultato positivo si abbassa tante volte la guardia, ma questo è contrario ad un principio di un sano trading. Di solito, proprio conseguenza del rilassamento, è quello il momento in cui accade qualcosa che riporta alta l’attenzione.

A livello commissionale, il broker si attesta ad un livello medio. I guadagni servono a mantenere i servizi che offre.

Da non dimenticare, infatti, la presenza di analisti, anche se i segnali da questi forniti non sono a vantaggio di tutti gli utenti, che sono un plus rispetto a tutte le altre società di trading che, generalmente, si deresponsabilizzano abbastanza mettendo a disposizione segnali di terzi, piuttosto che possibilità di copytrading.

BDSwiss: opinioni di chi già lo utilizza

BDSwiss non è un broker molto diffuso in Italia. Prima di tutto perché per questioni normative non può predisporre le iniziative commerciali dei concorrenti vista la sua mancanza di autorizzazione a questo scopo nel nostro territorio.

Chi ha voluto provarla è rimasto però stupito dal supporto multilingue oltre che dalla semplicità di utilizzo della piattaforma e di tutti gli strumenti messi a disposizione per migliorare le proprie capacità di trading.

I clienti più evoluti hanno utilizzato spesso con successo la chat di Telegram con cui hanno ricevuto segnali di trading e con cui hanno potuto avere un interessante scambio di opinioni con analisti e altri utenti.

Giampiero Tonolini
Giampiero Tonolini

Economista con Master in Finanza, Amministrazione e Controllo di gestione. Esperto di finanza personale, investimenti, assicurazioni ed economia bancaria.